www.veramente.org
Informazione e ambiente veronese
 
Zenti e Salvini

Dio Patria e Famiglia

Lo scandalo dei preti pedofili, coperto per anni dal vescovo Zenti, è riesploso in Argentina con gli stessi protagonisti di Verona.

Lo strano connubio tra una parte di chiesa poco credibile e una parte politica del tutto inaffidabile.
Jacques Lacan

Val più la caccia che la preda

Quando otteniamo ciò che vogliamo non possiamo volerlo più; perché il desiderio continui ad esistere deve avere i suoi oggetti eternamente assenti o irragiungibili.

Su questa semplice frase Lacan ha costruito la sua teoria del desiderio, mentre Salvini ha costruito la sua fortuna politica. Non è importante la soluzione di un problema, è importante creare una aspettativa, meglio se impossibile da realizzare o da verificare.
Bestia5g2

Ci friggeranno il cervello

Se la Bestia non vi basta, se vi sembra poco il fatto che una decina scarsa di compagnie private controlli l'intero orbe terracqueo, state tranquilli. È in arrivo qualcosa di peggio: la 5G. Ecco come ci friggeranno il cervello.

Le onde del 5G sono pericolose o no? I sospetti ci sono, ma mancano le prove. Di sicuro, la testa ce la friggeranno virtualmente, prima che fisicamente.
6 commenti
Malga

Il Parco della Lessinia verso una governance

Dopo 29 anni dall'istituzione del Parco, finalmente si è riunita la Consulta dell'Ente Parco, che ha eletto i propri rappresentanti nella Comunità del Parco.

Mancano ancora: il regolamento, la nomina dei rappresentanti nel Consiglio direttivo e il Comitato tecnico-scientifico. E' comunque un passo avanti, con alcune ombre.
Il giornalista di Repubblica Stefano Origone

Più Europa meno Polizia

Per bloccare la deriva violenta ed autoritaria imboccata dal governo italiano servono le garanzie civili dell'Unione Europea.

La concomitante vicinanza del ministro degli interni alla polizia di Stato e ai gruppi dell'estrema destra dovrebbe destare qualche preoccupazione negli italiani che credono nella democrazia. Rischiano di esserci troppi manganelli in giro.
5 commenti
Non torneranno i prati

Non torneranno i prati

Giovedì 23 maggio ore 20.30 a Villa Albertini-Valier di Arbizzano (Negrar) Alberto Peruffo presenterà il suo libro sull'inquinamento da Pfas e sulla distruzione del territorio e della cultura in Veneto.

Alberto Peruffo, montecchiano, classe 1967, alpinista, ideatore di CCC e di NCPP, libraio ed editore, sovversivo per vocazione.
Un commento
Lago di Garda

Il livello del Lago di Garda

Le baruffe gardesane sul livello ottimale del lago sono l'emblema della scarsa competenza in materia ambientale dei politici che governano questo delicatissimo territorio.

Sempre più spesso pretendiamo di mettere sotto controllo la natura senza neppure averla prima studiata.
Un commento
Extintion

Extinction Rebellion: prima di tutto la verità

Cosa chiedono i nuovi rivoluzionari? Due parole su un movimento di protesta originale, spontaneo e che mette al bando la retorica.

La verità sul cambiamento climatico. Prima di tutto.
3 commenti
Lombrico d'oro 2019

Lombrico d'oro 2019

Sabato 4 maggio ore 9.30 nella Sala civica di Corte Torcolo a Cavaion.

La manifestazione, promossa dal Coordinamento Veronese "Stop glifosate", premia le buone pratiche messe in atto dai sindaci e dalle loro amministrazioni.
2 commenti
Valpolicella vista dal Maso di Montecchio

Valle dalle molte cantine

Questa sarebbe l'origine del nome Valpolicella secondo il sito della Strada del Vino della Valpolicella e secondo numerosi altri siti, anche istituzionali, del territorio valpolicellese.

Peccato che questa etimologia sia del tutto priva di fondamento, come del resto quasi tutti i racconti sui vini della Valpolicella.
25 aprile

Ancora e sempre 25 Aprile

Libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta.

La Liberazione non è "cosa fatta", è una conquista quotidiana che richiede coraggio, impegno, sacrificio. Un popolo che non è disposto a battersi ogni giorno per la sua libertà, è destinato a perderla.
fronte

Marcia Stop Pesticidi

DOMENICA 19 MAGGIO 2019 ORE 9.30 A SAN BONIFACIO PIAZZA COSTITUZIONE

Gli altri luoghi interessati alle marce saranno in provincia di Treviso, Verona, Trento, Bolzano e nelle regioni Emilia Romagna e Toscana.
7 commenti
Peonia officinalis

Buona Pasqua

L'orizzonte è cupo e non fa ben sperare. Un virus mortifero sembra aver contagiato il genere umano, il virus della crescita inarrestabile, quando invece la natura è fatta di inverni e di primavere, di crescita e di declino, di vita e di morte.

Fin dall'inizio dei tempi gli uomini capirono l'importanza fondamentale del limite.
2 commenti
Nuova pista ciclabile in costruzione sopra il condotto del collettore

Il mischione di Cresco

Il presidente di AGS propone da qualche tempo un mischione di piste ciclabili e collettore con il rischio concreto di creare problemi nuovi senza risolvere i vecchi.

Bicchiere

Che vino beviamo?

Al Vinitaly va in onda il consueto bailamme di vini eccellenti con lo scopo evidente di rendere appetibile al mercato mondiale una produzione generalmente di bassa qualità.

C'è in giro anche del buon vino, ma bisogna saperlo cercare.
Città del futuro

Secondo natura o contro natura

E' sempre stato molto difficile stabilire cosa sia secondo natura e cosa sia contro natura. E' invece comprovato che gran parte delle cose che facciamo nella vita di tutti i giorni ha un effetto distruttivo sulla natura.

3 commenti
Greta Thunberg.

La nostra unica speranza

Greta è eterodiretta, giudicante e saccente. Ma se anche questo movimento di giovani fallisce, non abbiamo più alternative.

Prospettive e limiti dei Fridays for Future, alla luce della storia dei movimenti giovanili del secolo scorso.
3 commenti
Il Congresso nazionale del Partito Comunista Cinese

L’irrefrenabile smania di aprire le porte all’invasore

Salvini se la intende con Putin, mentre Fico e Di Maio trescano con Xi Jinping. Così l'Italia rischia di diventare la testa di ponte di una nuova invasione orchestrata da Mosca e Pechino.

Corte Molon

Pesticidi e regolamenti comunali di polizia rurale

Sabato 23 marzo 2019 ore 9.00-13.00 Corte Molon, via della Diga 17 - Verona

I prodotti di sintesi chimica usati in agricoltura e per la gestione del verde costituiscono un reale problema sanitario ed ambientale sul quale la popolazione ha sviluppato una attenzione molto elevata.
6 commenti
Skolstrejk för klimatet (Sciopero della scuola per il clima)

Noi giovani e il clima

Per iniziativa della coraggiosa attivista svedese Greta Thunberg è nato il movimento Fridays for Future, che si è rapidamente diffuso in moltissime città europee, anche a Verona.

A Verona lo sciopero mondiale per il clima del 15 marzo avrà inizio alle 9-9:30 in piazza Bra (davanti a palazzo Barbieri) e da lì partirà una marcia.
17 commenti