Il capo di gabinetto del sindaco Tosi in pole per la guida del Bacanal del Gnoco. Il giudice ordina ad Agec di reintegrare Ta-ta-tartaglia. Arrestati tre dirigenti dell'Usl 20. C'è anche l'ex capo dell'Antidroga.

È quanto potrebbe divenire realtà nelle prossime settimane, quando si deciderà il successore di Luigi D'Agostino, a capo dell'istituzione che organizza il Carnevale veronese. Che non si tratti di una transizione facile lo si era intuito fin dalle origini: "Ginetto" si è dimesso lo scorso ottobre e di acqua ormai ne è passata sotto i ponti. A porta San Zeno, dove ha sede il comitato carnevalesco, si era deciso di rimandare tutto dopo l'edizione 2016. Trascorsi festeggiamenti e sfilate, trascorsa anche la Quaresima, sabato ci sarà il primo incontro.

Ma c'è un'ipotesi in particolare che circola con molta più insistenza delle altre. È quella che vedrebbe come futuro presidente del Bacanal Alberto Marchesini, capo di Gabinetto del sindaco Flavio Tosi. Un volto ben noto in città, sua l'organizzazione del cerimoniale di Palazzo Barbieri.

corrieredelveneto.corriere.it ...

Annullato il licenziamento dall'Agec dell'ex direttore generale Sandro Tartaglia. La notizia della decisione con cui il giudice del Lavoro Michele Benini ha chiuso (salvo eventuali ricorsi) il contenzioso civile in atto da mesi tra l'ex dg e l'azienda di via Noris, è arrivata a Palazzo Diamanti giovedì alle 12. E ha subito lasciato il segno.

"No comment" ieri dall'attuale dg Maria Cristina Motta, il cui ruolo non dovrebbe comunque correre alcun rischio visto che era stato lo stesso Tartaglia a rassegnare le dimissioni dalla carica di dg. Ora, la prossima mossa spetta proprio a Tartaglia: deciderà o meno di ripresentarsi negli uffici di via Noris?

corrieredelveneto.corriere.it ...

Tre dirigenti dell'Usl 20 di Verona sono stati arrestati dalla Gdf con l'accusa di turbativa d'asta e tentata concussione. Secondo quanto si è appreso, tra gli arrestati c'è anche Giovanni Serpelloni, già a capo del Dipartimento Politiche antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per tutti e tre è stata disposta la misura dei domiciliari.

Secondo la ricostruzione degli investigatori, gli indagati avrebbero preteso illegittimamente dalla società assegnataria dell'assistenza e manutenzione del software, prima una percentuale sulle somme incassate e successivamente, a nome dell'Ulss 20, ma all'insaputa della Direzione Generale, la somma di 100mila euro a titolo risarcitorio minacciando la revoca dell'incarico.

corrieredelveneto.corriere.it ...

https://www.youtube.com/watch?v=UKQufwoKILo

 

 

 

Contenuti correlati

A Verona è di scena la Poesia
A Verona è di scena la Poesia Giunge alla quarta edizione il Festival Verona Poesia, che dal 16 al 21 marzo porta in città numerosi appuntamenti dedicati a un'arte ancora necessaria ma spess... 561 views alice_castellani
Dal Veneto alle Langhe
Dal Veneto alle Langhe È il vigneto Cannubi il problema del Barolo? Da Il Fatto quotidiano, 3 maggio 2011 - Ambiente & Veleni | di Gian Luca MazzellaCannubi, ossia uno dei più cel... 563 views gian_luca_mazzella
Appuntamenti di fine settimana
Appuntamenti di fine settimana Ce n'è per tutti i gusti: il convegno ISDE, la presentazione del libro di Giorgio Massignan, Il Fronte del Traforo, la pedalata ciclosofica, i Fontanili di Pove... 433 views Mario Spezia
Critical Mass Verona
Critical Mass Verona 27 aprile 2012 ore 18.00 piazza Arsenale.DEFINIZIONELa massa critica e' un gioco che puo' coinvolgere dalle 2 unita' alle 20 migliaia di partecipanti, per lo pi... 469 views Mario Spezia
Corso di viticoltura biologica
Corso di viticoltura biologica Le lezioni si terranno presso l' Istituto Professionale Stefani Bentegodi in Via O. Speri, S.Floriano (VR) il 14 – 21 - 28 Marzo, 4 e 11 Aprile 2012 dalle 19.45... 551 views Mario Spezia
Ei fu, siccome immobile…
Ei fu, siccome immobile… Flavio Tosi non è più il fascistello di provincia che si beccava una condanna definitiva per razzismo, ma non è diventato il politico progressista che Bolis avr... 759 views Mario Spezia
Con i PFAS non si scherza
Con i PFAS non si scherza La Commissione parlamentare d'inchiesta sugli illeciti ambientali (ecomafie) ha confermato che c'è stato «Avvelenamento di acque destinate all'alimentazione». S... 748 views flavio_coato
Intolleranza zero
Intolleranza zero Appuntamento a Porta Leoni in ricordo di Nicola Tommasoli"INTOLLERANZA ZERO". Questo il titolo della MARATONA contro la sopraffazione, in memoria di Nicola Tomm... 493 views Michele Bottari