L'edera è una pianta legnosa con rami striscianti, radicanti o rampicanti, che riesce ad avvolgere e a soffocare anche gli alberi più alti e solidi. Sarebbe un simbolo perfetto per il PD, molto più rappresentativo dell'ulivo e della quercia.

..

Il nome helix deriva dal greco "elissein", cioè avvolgersi, strisciare sinuosamente. Le foglie hanno forma diversa a seconda che crescano sui rami striscianti e radicanti oppure sui rami fioriferi. Nel primo caso sono palmato-lobate con 3-5 lobi, nel secondo caso ovato-romboidali (prive di lobi). I suoi frutti sono velenosi per l'uomo, mentre vengono mangiati da merli, tordi, ecc. E' ubiquitaria, ma ama l'umidità e sta mettendo in crisi il sistema boschivo collinare. L'edera infatti aggredisce i fusti delle piante, soprattutto carpino, orniello e roverella, li stritola con le spire dei suoi rami e ne assorbe la linfa. Inoltre va ad appesantire in maniera abnorme le chiome che in questa maniera vengono facilmente abbattute in occasione di violenti temporali.

E' un partito privo di spina dorsale, non ha una sua linea politica su quasi nulla e vive avvinghiandosi intorno a temi e battaglie altrui, naturalmente quando ritiene gli possa far comodo.

Nella sola ultima settimana abbiamo assistito ai penosi tira e molla sulla vicenda Cancellieri, sulla questione della privatizzazione delle spiagge e sulla proposta di Legge sugli stadi.

/it/notizie/2012-dissesto-territorio.html

www.verona-in.it ...

 

Contenuti correlati

Voci bulgare
Voci bulgare Teatro Filippini ' Verona ' 17 ottobre 2009 ' ore 21 Evelina Pershorova e Fanfara Ziganka in Voci Bulgare, scritto e diretto da Evelina Pershorova. Ho fatt... 768 views Mario Spezia
La Valpolicella merita di più
La Valpolicella merita di più L'appello rivolto dal WWF e dalle associazioni ambientaliste veronesi agli amministratori comunali e regionali, con la firma e il sostegno di eminenti personali... 545 views Mario Spezia
La quarta opzione per la futura Politica Agricola Comune (PAC)
La quarta opzione per la futura Politica Agricola Comune (PAC) In novembre 2010, la Commissione Europea ha presentato un documento che contiene obiettivi e vari scenari per la Politica Agricola Comune per il periodo 2014-20... 618 views francesco_benciolini
Broussonetia o gelso da carta
Broussonetia o gelso da carta E' una delle piante più comuni e meno conosciute della pianura veneta. Cresce lungo le strade e nelle zone ruderali insieme a robinia, ailanto, sambuco, gelso, ... 3463 views Mario Spezia
La Scienza al centro dell'educazione
La Scienza al centro dell'educazione Un seminario, nel bicentenario della nascita di Charles Darwin, indaga il rapporto tra scienza ed educazione, mirando a offrire una più chiara e consapevole vis... 643 views alice_castellani
Conservare o distruggere?
Conservare o distruggere? Dobbiamo salvare, recuperare e conservare il patrimonio archeologico, storico e ambientale che è sopravvisuto all'incuria del tempo e alla nostra cupidigia, opp... 784 views Mario Spezia
Il segreto di Pulcinella
Il segreto di Pulcinella Assistiamo sempre più spesso a scenette pietose in cui i nostri amministratori tentano di difendere con mezzucci delle decisioni indifendibili.Il giorno 19 dice... 528 views daniele_nottegar_rosanna_pressi
Da Verona allo Swaziland
Da Verona allo Swaziland Sabato 23 maggio ore 20.00 presso l' agriturismo Nico Bresaola in località Cavalchina, Custoza, cena di finanziamento.Dallo Swaziland a Verona, a cena con Nomsa... 607 views Mario Spezia