29 febbraio 2012 – ore 18.00 - presso la sala conferenze di Via Santa Maria in Chiavica n. 7 l'Associazione Il Carpino, www.collineveronesi.it, WWF Verona e il CTG ospiteranno gli autori della Guida botanica del Pasubio. Il libro viene presentato per la prima volta nella nostra città e sarà possibile acquistarlo con uno sconto.

Filippo Prosser, Alessio Bertolli e Francesco Festi, ricercatori e conservatori del Museo Civico di Rovereto,  sono gli autori di uno dei migliori testi di botanica oggi in commercio: Flora illustrata del Monte Baldo. Il preziosissimo libro, edito da edizioniosiride nel 2009, raccoglie la flora completa del Monte Baldo, presentando 1952 specie spontanee, con fotografia, testo descrittivo, mappa di distribuzione e tantissimi altri dati interessanti sulla condizione  e sul grado di minaccia delle varie specie.

Ad essi si sono uniti Nicola Casarotto, Silvio Scortegagna e Fabrizio Zara ed ora insieme ci presentano una nuova guida botanica dedicata alla flora spontanea del Pasubio: Guida Botanica del Pasubio. 1490 specie riunite in un libro edito ancora una volta da edizioniosiride per il Museo Civico di Rovereto.

In occasione della presentazione gli autori approfondiranno il tema della biodiversità e dell'importanza dell'ambiente naturale. La qualità dei relatori rende questo appuntamento imperdibile.

Ben noto per essere stato teatro di cruente battaglie durante la prima guerra mondiale, il Pasubio difficilmente viene ricordato per i suoi fiori. Eppure questo selvaggio massiccio ospita una flora ricca, che vale la pena conoscere. Sui suoi 125 chilometri quadrati di superficie crescono allo stato spontaneo oltre 1400 specie di piante (felci, ginnosperme, angiosperme), alcune delle quali sono vere e proprie rarità. Il presente volume considera per la prima volta la flora dell'intero Pasubio, includendo sia il versante trentino che quello vicentino e non si limita ai soli ambienti sommitali. Dopo alcuni capitoli introduttivi, dove sono illustrati gli aspetti storico-botanici ed ambientali, vengono presentate 157 schede di singole specie, selezionate tra le più significative del Pasubio. Le schede tra l'altro includono aspetti ecologici e morfologici, nomi comuni e dialettali locali, usi alimentari e proprietà medicinali. Le schede sono suddivise in 14 tipologie ambientali, ciascuna delle quali viene diffusamente descritta. Sia le specie che gli ambienti sono adeguatamente raffigurati con foto a colori. Avendo taglio divulgativo, il volume è dotato di un glossario dei termini botanici usati. Tuttavia, non si è rinunciato a riportare la checklist dell'intera flora del Pasubio, frutto delle ventennali ricerche effettuate dagli autori.

Alleghiamo pdf della locandina da scaricare e da esporre in negozi, vetrine, sedi associazioni.

locandina da scaricare e stampare

Contenuti correlati

Per fare un armistizio bisogna prima deporre le armi
Per fare un armistizio bisogna prima deporre le armi L'arma impugnata da Montagnoli, Corsi e Valdegamberi è la proposta di legge 451.La legge "taglia parco" è una legge priva di senso e di giustificazioni e va rit... 1189 views Mario Spezia
Notti con le ali
Notti con le ali Quattro serate sull'avifauna e sulla natura, il venerdì sera in Sala Marani con inizio alle ore 21.00, dal 13 marzo al 3 aprile. L'ingresso è gratuito.Le serate... 655 views Mario Spezia
Chi siamo
Chi siamo Veramente.org sta diventando il riferimento di chi non si sottomette alla voce unica nel campo dell'informazione, di chi ha a cuore la cura e la tutela del terr... 1549 views loretta
Veramente.org si rinnova e avvia la  partnership con riusa.eu
Veramente.org si rinnova e avvia la partnership con riusa.eu Nuovo sito web, nuova gestione dei commenti, nuova newsletter. La grafica è più o meno la stessa, ma sotto il cofano la macchina è completamente nuova.Veramente... 623 views redazione
Baldofestival
Baldofestival La più interessante manifestazione culturale delle nostre montagne.Dal 19 giugno al 12 luglio torna Baldofestival, giunto all'ottava edizione nel segno di una s... 627 views Mario Spezia
La Catalpa
La Catalpa Tre alberi, tutti immigrati da paesi lontani, che spesso vengono confusi tra loro: Catalpa, Paulonia, Ailanto. La Catalpa, Catalpa bignonioides, della fami... 2064 views Mario Spezia
Verona, città d'arte e di cultura
Verona, città d'arte e di cultura Un veloce raffronto fra le iniziative promosse nelle ultime settimane dagli amministratori comunali e le impressioni di John Ruskin sui veronesi, ricavate dalle... 630 views Mario Spezia
Diario di un cattivo ciclista
Diario di un cattivo ciclista Glossario ciclistico dei comportamenti apparentemente scorretti, ma che salvano la vita.----------------------È uscito in questi giorni sulla Repubblica l'artic... 745 views Michele Bottari