L' ing. Simone Venturini, sindaco di Marano e consigliere di amministrazione della Technital spa, inciampa in un bombolone fantasma abbandonato a malga Biancari.

 

Abbaiamo letto oggi le dichiarazioni del Sindaco-Consigliere Venturini Simone sul motivo della negazione della malga Biancari per la manifestazione Marezzane non si Tocca del 19 settembre .

Sono motivazioni ridicole: si legge virgolettato che "alcuni volontari dei comitati sagra" avrebbero segnalato che un bombolone sarebbe stato abbandonato per mesi (?????). Non tecnici comunali, ma non meglio identificati volontari.

Il Sindaco ha fatto solo accuse gravi e gratuite con l'unico obiettivo di discriminare chi non la pensa come lui

Se il pericolo fosse stato reale come ha potuto il Comune autorizzare le numerose manifestazioni tenutesi presso la malga durante tutta l'estate?

L'associazione Valpolicella 2000 e il Comitato Fumane Futura non hanno mai avuto nessuna contestazioni di irregolarità da parte dei tecnici comunali, salvo nelle generiche motivazioni di rifiuto della malga.

Molti nostri soci hanno partecipato all'incontro di lunedì 19 settembre a Valgatara con il giudice Gratteri . Un incontro importante perché contribuisce finalmente a sdoganare in Valpolicella la riflessione sulle possibili infiltrazioni affaristico malavitose legate al riciclaggio ed allo smaltimento rifiuti

Il Sindaco/Consigliere Simone Venturini è stato tra i promotori dell'iniziativa.

Sarebbe cosa oltraggiosa tentare di coprire le proprie colpe con la credibilità di chi da 23 anni vive sotto scorta per combattere il malaffare mafioso.

Chiediamo al Sindaco/Consigliere Venturini coerenza in tema di cultura della legalità.

Ci chiediamo ad esempio se ha sentito bene quanto ha detto il giudice Gratteri a proposito di Malaffare e di come la commistione tra politica e affari sia terreno fertile per l'illegalità.

Ci chiediamo quindi se intenda "rimuovere" il proprio conflitto di interesse che lo vede nello stesso tempo agire come Sindaco del Comune di Marano Valpolicella e come Consigliere di Amministrazione della multi nazione Technital S.p.A. socia d'affari con Cemenirossi tramite la Stradivaria S.p.A.

Nascondersi dietro ad un bombolone non gli può servire a coprire l'unico fatto certo e non più ecosostenibile: la sua incompatibilità ( tenuta per altro ampiamente nascosta ai suoi concittadini che lo hanno votato).

Contenuti correlati

Il colore del Natale
Il colore del Natale Nei mesi più freddi le bacche rosse dell' Agrifoglio, del Pungitopo, del Biancospino, della Rosa sono per noi motivo di allegria, per molti animali opportunità ... 1291 views Mario Spezia
Stili di vita in tempo di coronavirus
Stili di vita in tempo di coronavirus “Io resto a casa” è la prima difesa dal coronavirus e la chiusura delle fabbriche è una ulteriore efficace misura contro la diffusione del virus.Ma dobbiamo anc... 2501 views emilio_cipriani
Rimessaggio in collina
Rimessaggio in collina Se a valle fervono i cantieri, a monte non si sta con le mani in mano. Anzi, è tutto un fiorire di iniziative. Si va dal rimessaggio per natanti, allo sbancamen... 1740 views Mario Spezia
El piantin de Carlin
El piantin de Carlin Carlo Petrini non ci sta e si ribella all'EXPO da lui promossa. Dovevamo nutrire il pianeta, non rimpinzarlo di hamburger, EXPO Milano è un'occasione persa.1. "... 1003 views Michele Bottari
Segnaliamo gli alberi monumentali
Segnaliamo gli alberi monumentali La legge prevede che i Comuni predispongano l'elenco degli alberi monumentali presenti nel proprio territorio. Chiunque può segnalare al proprio Comune e all'uf... 1501 views Mario Spezia
L'Italia punta sulle signorine
L'Italia punta sulle signorine L'economia del Bel Paese è allo sfascio? Il ministro dell'interno sa come risollevarla.Parte dal Veneto la campagna parlamentare per riaprire le case chiuse e i... 1375 views dartagnan
Il sogno di Bolis
Il sogno di Bolis Prosegue la ricerca per creare il giornalista meccanico: mentre la cultura si deteriora, le macchine diventano sempre più sofisticate e il gap tra uomo e macchi... 1305 views Michele Bottari
5 domande ai promotori di liste elettorali
5 domande ai promotori di liste elettorali Il mondo politico veronese è in grande fermento per l'avvicinarsi della scadenza elettorale. Ci sono in campo molte proposte sia a destra che a sinistra. Vorrem... 1261 views Mario Spezia