Strani modi di intendere la democrazia.

 

L'Ass.Tosato ha presentato le linee essenziali del progetto per

Corso Milano.

Il Comitato ha presentato 14 richieste molto dettagliate sul progetto in discussione oltre ad aver anticipato i primi risultati della petizione (siamo ad oltre 600 firme). La Commissione presieduta dal Sig. Paci Massimo ha deciso di esprimere il parere SOLO sul progetto ma NON SULLE OSSERVAZIONI E RICHIESTE presentate dal nostro Comitato.

Riteniamo sia stato adottato un "escamotage" indolore ed elegante per ascoltare la cittadinanza senza però prendere posizione. Questo è accaduto nonostante alcuni commissari abbiano richiesto di poter vedere il nostro progetto alternativo per conoscerne i dettagli.

Al momento della votazione è stato chiesto a tutto il pubblico di abbandonare l'aula, e contrariamente al solito, una volta terminato e riaperte le porte NON E'STATO PROCLAMATO IL RISULTATO....ufficialmente NON SAPPIAMO QUANTI I FAVOREVOLI,

I CONTRARI E GLI ASTENUTI! Le persone presenti che hanno atteso PAZIENTEMENTE a tarda ora, NON sono state messe a conoscenza della votazione,
come se i giochi fossero già stati fatti ancor prima della discussione. I cittadini che hanno diligentemente partecipato (e che spesso si accusano disinteresse alla politica...) NON sono stati MINIMAMENTE CONSIDERATI nel momento declaratorio.

Personalmente ho già espresso la mia amarezza al Presidente della 3^ Circoscrizione, spiegando che questo atteggiamento non riflette la manifestata volontà di

"dialogo" con i cittadini.Al prossimo Consiglio di Circoscrizione chiederemo di far estrapolare le richieste del Comitato per votarle una ad una cosicchè la Circoscrizione trasmetta al Comune il parere sul progetto ma anche l'accoglimento di eventuali osservazioni e nostre richieste.

A breve verrà data notizia della data, si ipotizza il 22 Dicembre. 

Contenuti correlati

Extinction Rebellion: prima di tutto la verità
Extinction Rebellion: prima di tutto la verità Cosa chiedono i nuovi rivoluzionari? Due parole su un movimento di protesta originale, spontaneo e che mette al bando la retorica.La verità sul cambiamento clim... 818 views Michele Bottari
Alta Via della Montagna Veronese
Alta Via della Montagna Veronese Purtroppo non si tratta di una versione veronese delle alte vie delle Dolomiti, ma del progetto di una nuova strada di montagna partorito dalla moribonda Provin... 1131 views Mario Spezia
Negrar: nuovi vigneti nel SIC
Negrar: nuovi vigneti nel SIC Grande delusione in Valpolicella: la nuova amministrazione di Negrar a trazione PD sta riproponendo la vecchia politica fatta di favori, clientele e ignoranza d... 929 views Mario Spezia
I Sentieri della fede: una furfanteria bella e buona
I Sentieri della fede: una furfanteria bella e buona Il progetto iniziale dei Sentieri della fede si incardinava su 7 antiche chiese/pievi della Valpolicella. Poteva essere una occasione storica per realizzare il ... 1504 views Mario Spezia
L'ospitalità nella Grecia antica
L'ospitalità nella Grecia antica Tutte le grandi civiltà. in ogni epoca, in tutti i continenti, a tutte le latitudini, hanno rispettato ed accolto gli stranieri.Accogliere, nutrire e ospitare g... 3830 views Mario Spezia
Non dire a Dal Negro BASTA CEMENTO
Non dire a Dal Negro BASTA CEMENTO L'esposizione di due drappi bianchi con le scritte BASTA CEMENTO e ACQUA E ARIA SANE ha scatenato la reazione burocratica della Giunta Dal Negro che, appellando... 722 views Mario Spezia
In cucina con le erbe di montagna
In cucina con le erbe di montagna 21 AGOSTO 2011 - Giornata di sperimentazione dedicata alla conoscenza, alla raccolta e alla trasformazione delle erbe spontanee del territorio baldense. &n... 749 views redazione
Convegno a Torri sulla salute del lago di garda e dei gardesani.
Convegno a Torri sulla salute del lago di garda e dei gardesani. Promesse e impegni sulla riqualificazione delle spiagge, sulla pulizia del bacino ed altre amenità. Ma intanto i TIR continuano a sfrecciare sulla Gardesana.Nep... 676 views maria_cristina