Sono in viaggio in India, in mezzo a una moltitudine sterminata di poveri, e ho fatto un brutto sogno sull'Italia.

Una Nuova Grande Alluvione, favorita dalla cementificazione e dall'abnorme espansione dei vigneti, ha sommerso Negrar. Tra morti, feriti e dispersi, decine di famiglie si sono messe in salvo su barconi improvvisati cercando salvezza a Fumane.
Ma il sindaco, Matteo Salvetti, eletto nella lista "prima quei de Fumane, i altri i vaga en mona", ha ordinato alla polizia municipale di rimandare i barconi a Negrar, dicendo: "Non possiamo accoglierli tutti noi, devono essere divisi tra tutti i comuni della Valpolicella".
Il capo di Forza Nuova, Adolfo Freda, ha organizzato un comizio contro la sostituzione etnica di quei de Fumane con quei de Negrar. Il Pd si è diviso. Il movimento 5 stelle ha indetto un referendum online a cui hanno partecipato i soli tre iscritti alla piattaforma: ha vinto il comitato no vax, sì Lega, no negri e no Negrar.
I barconi sono ancora fermi nel progno di Negrar: li aiuta solo la Caritas.

Contenuti correlati

3 - A ruota dei mille
3 - A ruota dei mille L' ultimo appassionante resoconto del viaggio in bici attraverso l' Italia, con osservazioni ed annotazioni davvero sorprendenti. Dopo Teano ci dirigiamo a... 114 views tina_gia_flavio_valeriano
Se Salvini avesse letto almeno Camilleri...
Se Salvini avesse letto almeno Camilleri... E' nota la scarsa attitudine del leader leghista per la lettura. Riportiamo per lui e per tutti un episodio illuminante raccontato da Andrea Camilleri in uno de... 210 views Mario Spezia
Ciclabili sotto attacco
Ciclabili sotto attacco Dopo via Cesiolo e via Ghetto, a rischio i percorsi di via Nizza e corso Porta Nuova. Nuove raccolte di firme contro le bici, con la regia della maggioranza.Anc... 78 views laura_lorenzini
L'etica della buona tavola
L'etica della buona tavola Un po' alla volta possiamo cambiare le nostre vecchie abitudini e stare meglio.La grande distribuzione ha delle grosse responsabilità nella crisi dell'agricoltu... 80 views attilio_romagnoli
Technital: ora ci prova con Brenzone
Technital: ora ci prova con Brenzone Dopo aver cementificato mezza Italia, la Technital stringe d'assedio la provincia di Verona. In difficoltà le canne del traforo delle Torricelle, ecco una funic... 130 views Michele Bottari
Colline del Risorgimento
Colline del Risorgimento Le colline a sud del Lago di Garda comprese tra il Mincio e il Tione sono in pericolo: lunedì 21 aprile nasce un comitato per la loro tutela. Attenzione: è camb... 68 views ernesto_cavallini
Mediobanca: fermate gli investimenti
Mediobanca: fermate gli investimenti Gli analisti economici suggeriscono alle case costruttrici di fermare gli investimenti nel settore automobilistico. I nostri amministratori locali, invece, scom... 90 views Michele Bottari
Andamento lento
Andamento lento Chi si ricorda della Isetta? Forse la mobilità del futuro, leggera e lenta, potrebbe contemplare le micro-auto dei tempi andati. Ma occorrerebbero buonsenso e t... 236 views Michele Bottari