Proprio così, la soluzione me l'ha prospettata qualche giorno fa il figlio di una mia amica, un bambino di 8 anni che frequenta di malavoglia la terza elementare.

"Bisogna fare un paracadute con due teli cuciti assieme: quello di sopra è fatto a cupola e quello di sotto è piatto. Lo si tiene in un angolo dell'Arena e quando piove con delle funi lo si allarga fino a coprire tutte le scalinate. Contemporaneamente con dei compressori si gonfia il pallone creato dai due teli cuciti assieme. Se si usa un gas più leggero dell'aria tutto l'involucro si sosterrà da solo, come succede coi palloni aerostatici".

La maestra aveva spiegato qualche giorno prima il funzionamento dei palloni aerostatici e il piccolo era rimasto affascinato dalle foto e dal video mostrati a scuola.

A parte alcuni piccoli problemi tecnici da risolvere, bisogna ammettere che nell'insieme il progettino è interessante e chissà mai che il doppio telo non sia in grado di assorbire anche il rumore provocato dalla pioggia.

Vuoi che non ci siano in America, in Germania o in Giappone degli ingegneri capaci di trovare una soluzione per questi piccoli problemi tecnici lasciati insoluti dal piccolo?

Ora che il problema della copertura dell'Arena è sostanzialmente risolto, si tratta di capire come utilizzare l'Arena così felicemente tappata.

Come negli anni passati possiamo puntare su una settimana di concerti con Zucchero, una settimana con Ligabue e 5 giorni con Vasco Rossi. Quest'estate avremo come special guest David Gilmour, che a quanto pare fatica a vendere i biglietti, se si dà bado all'immane battage pubblicitario sui giornali locali.

Poi potremmo smaltire i Sonora, il Volo, e via via The Hogajib, Happy Jacks, The Mule, AMBRA, ABnormal, Synchronicity per finire alla grande con i Gesta Bellica per l'occasione riuniti nella formazione originale con l'Andròn come front man, tutto sponsorizzato da AMIA.

La lirica?

Ma dai, anche il più sprovveduto dei veronesi ha capito che non è il caso di insistere. Manca tutto: il sovrintendente, il direttore artistico, i musicisti, i ballerini, gli scenografi, gli attrezzisti, i figuranti, le sarte, i vivandieri.

Tutti licenziati in tronco da Tosi e dalla Tartarotti.

Contenuti correlati

Anna Tantini
Anna Tantini Ci ha lasciato oggi Anna Tantini, protagonista di tante battaglie civili e Difensore Civico fino al 2009.Carissima Anna,la tua partenza, anche se da tempo annun... 2180 views Mario Spezia
Bosco Divino in Valpolicella
Bosco Divino in Valpolicella Arte Entropia Zero organizza per domenica 18 ottobre Bosco Divino, un'iniziativa che prevede una serie di installazioni ispirate ai versi della Divina Commedia ... 1632 views Michele Bottari
Salviamo il Consolini
Salviamo il Consolini L'evoluzione dell'atletica veronese dagli anni '70 ad oggi, dagli anni in cui ci si divertiva e si facevano i risultati ai tristi tempi attuali, in cui un certo... 1737 views dallo
Lago di Garda: è ancora possibile salvare i canneti?
Lago di Garda: è ancora possibile salvare i canneti? La riduzione dei canneti nel basso lago è un dato sempre più evidente. In molte zone è più corretto parlare di sparizione definitiva.Per contrastare la progress... 4066 views Mario Spezia
'Negrar d'Estate"
'Negrar d'Estate" In sette serate d'estate, dal 26 giugno al 31 luglio, Negrar ospita artisti e gruppi di grande classe all'interno dello scenario unico del teatro di Villa Rizza... 1742 views fulvio_paganardi
Una ciclosofica dedicata alla tecnologia
Una ciclosofica dedicata alla tecnologia Ciclosofica organizzata dagli Amici della Bicicletta. SABATO 16 APRILE, con partenza ore 9.00 dalla sede AdB e alle ore 9.20 da Parona, sgambata e incontro con ... 1659 views loretta
Molte specie. Un solo Pianeta. Un unico futuro.
Molte specie. Un solo Pianeta. Un unico futuro. Si celebra il 5 giugno in tutto il mondo la Giornata mondiale dell'ambiente, il World enviroment day, istituita dall'Onu per ricordare la Conferenza di Stoccolm... 1468 views Mario Spezia
Auguri da Veramente.org
Auguri da Veramente.org Il team di Veramente non va in vacanza (del resto, la nostra è una vacanza perenne) ma in questi giorni tireremo un po' i remi in barca.Lasciamo questo complica... 1491 views Michele Bottari