Milvia Bonadiman in mostra dal 19 al 31 ottobre presso il punto vendita della Cantina Castelnuovo del Garda Via Tazzoli 1, angolo via Leoncino, Verona. Orario d'apertura 10/13.30 e 15/19.30 chiuso domenica e lunedì mattina. Riflessioni filosofiche di Francesca Cecchetto.

Dimentichiamoci di tutto quello che, nello spazio di un attimo, ci viene in mente e crediamo di sapere quando guardiamo il toro, la volpe o il lupo. L'esperimento mentale che vi propongo inizia, quindi, con il tentativo di liberarci dagli schemi conoscitivi e interpretativi che usiamo abitualmente e che abbiamo acquisito nella nostra multiforme esperienza di vita, per provare, per quanto possibile, una sensazione di nudità e di esposizione priva di filtri di fronte all'incontro con questi animali.

Non avvertiamo  il frusciare di prati erbosi né lo stormire delle fronde o lo sciabordio dei flutti, non udiamo né fischi né cinguettii o richiami, non sentiamo neppure un flebile e monotono ronzare di insetti. Nulla rompe il silenzio che ci si fa incontro. E similmente, neppure una foglia che lentamente cade al suolo, né una lontana montagna circondata dalla foschia del tardo pomeriggio o un audace germoglio primaverile incorniciano e introducono queste figure. Si concretizzano invece così, dal biancore della pagina e paiono materializzarsi dal vuoto e dal silenzio di fronte a noi, stagliandosi enigmatiche sul niente da cui provengono. Eppure, nonostante questo provenire da un'assenza e in questo presentarsi privo di contesto, questi animali possiedono la completa rotondità di individui singolari, di cui non sappiamo molto, di cui ora non sappiamo neppure più quello che abbiamo deciso di mettere in parentesi, ma di cui forse conosciamo più che a sufficienza.

La capacità di riconoscere in questo stagliarsi nel vuoto e nel silenzio, in questo provenire e ritornare nell'indistinto senza nome, una condizione che possiede e incalza anche noi, singoli individui; singoli individui che ora, in questo istante, si permettono di percepirsi per un attimo e di fronte a questi animali, come a loro volta tratti fuori ed esposti in un mondo che pare ritrarsi sullo sfondo, mentre lasciamo che un brivido ci percorra dalla testa ai piedi prima di sparire insieme a questa fugace intuizione.

Presentazione completa: Panico_Francesca

NOTE:



  • I disegni sono stati realizzati da Milvia Bonadiman con penne Bic su carta.


  • L'autrice del saggio è Francesca Cecchetto, che ha pubblicato nel 2012 il volume:

    DISTRUGGERE E COSTRUIRE. HEIDEGGER E CASSIRER A DAVOS

    casa editrice Il Poligrafo di Padova.


Contenuti correlati

Emy, Konstantin e l'anatroccolo
Emy, Konstantin e l'anatroccolo I cigni della diga del Chievo erano già assurti a notorietà ad aprile di quest'anno. Un comitato pieno di buona volontà, ma privo delle fondamentali nozioni nat... 625 views dallo
Montecchio e i suoi sentieri
Montecchio e i suoi sentieri Domenica 9 giugno ore 9.30 ritrovo nella piazza di Montecchio di Negrar. Consegna dell'archivio storico raccolto dal Maestro Raffaello Franchetto, appassionato ... 2276 views colline_veronesi
La biodiversità in Lessinia
La biodiversità in Lessinia Oltre alle cave e alla asfaltatra delle strade, attività peraltro in ribasso, la Lessinia è in grado di offrire alcune cose molto interessanti.Prima uscita... 961 views dallo
Pomi, Peri, Sirese, Susini
Pomi, Peri, Sirese, Susini Il circolo "Fagiani nel mondo" sostiene e coordina un progetto di conservazione e di propagazione delle antiche varietà di meli e dei peri della Lessinia. Il pr... 691 views redazione
Decrescita
Decrescita In ricordo de me nono Antonio.I sandali, sensa i calséti,i groppi sul cordòn,che liga la veste maron…Sensa tante arie, s-ceti.Da più de otesento ani,da Dante a ... 669 views dallo
La Francia chiede a 150 cittadini estratti a sorte di proporre soluzio...
La Francia chiede a 150 cittadini estratti a sorte di proporre soluzio... Un esercizio di democrazia diretta di grande respiro.Per 6 fine settimana, distribuiti fino al 26 gennaio, i 150 si riuniranno per elaborare delle proposte cond... 961 views Mario Spezia
PESTEXIT: non solo glifosate
PESTEXIT: non solo glifosate Su 520 principi attivi autorizzati in EU, ben 209 sono classificati pericolosi per diversi attributi. Una tecnologia nuova, quella dei pesticidi di sintesi, in ... 693 views gianluigi_salvador
Cartellino rosso a Brancher
Cartellino rosso a Brancher Ecco perché Brancher non può far altro che dimettersi.Il governo boccheggia e la buccia di banana rischia di essere proprio il neoeletto ministro al Federalismo... 611 views giorgio_montolli