Il sindaco Tosi e altri amministratori del nord promuovono la rete popolare. L'antipolitica di destra tenta di mettere un argine al declino di Lega e PDL.

Il 13 novembre , qui a Verona  ci sarà l'assemblea di della sedicente Rete Popolare, cui parteciperà il nostro amato sindaco Tosi.

Nato col malcelato intento di cavalcare l'antipolitica, il movimento si riconosce completamente nella figura del giornalista e politico Oscar Fulvio Giannino, già portavoce di Giorgio La Malfa segretario del PRI.

La convocazione all'assemblea è dunque zeppa di parole d'ordine letteralmente 'rubate' alla tanto invisa sinistra: Lavoro, Bene Comune (attenzione, non Beni Comuni, altrimenti Giannino, fresco sconfitto dal referendum dell'Acqua, deve fare gli scongiuri), additivate da slogan tipici della destra catto-liberale, come Impresa e Famiglia. Tutti rigorosamente con l'iniziale maiuscola.

Popolare, va detto, non si riferisce a una non meglio precisata matrice proletaria del movimento, bensì al fatto che il movimento vuole connotarsi come espressione 'dal basso', trascurando il fatto che l'alfiere Giannino, aldilà del suo passato repubblicano, è oggi uomo di punta della corazzata informativa di Confindustria, il Sole24Ore.

Da questo pulpito privilegiato, Oscar Giannino sta martellando ogni giorno le coscienze con slogan liberali e antistatalisti, mutuati da una cultura anglosassone arroccata sugli interessi di pochi super ricchi.

È un ottimo porto di approdo per chi come Tosi, scampato miracolosamente al crollo del suo partito e della politica italiana, cerca le basi per la sua futura carriera politica. Il movimento di Giannino è abbastanza inquadrato nel sistema per rassicurare le menti più reazionarie, e abbastanza qualunquista per infiammare l'intolleranza antipolitica del popolino.

Esattamente come lo fu la Lega.

Contenuti correlati

PIAZZA PULITA
PIAZZA PULITA Piazza Pulita è stata nel 2012 un'esperienza entusiasmante o fallimentare, a seconda dei punti di vista. Non è una sigla irrinunciabile per nessuno. Può essere ... 1921 views Mario Spezia
Marezzane 17 luglio
Marezzane 17 luglio Oggi, dopo i Referendum sull'acqua, i Comitati hanno un motivo in più per gioire e festeggiare: sono i cittadini ambientalisti a poter vantare il successo, al d... 1561 views redazione
Saranno cazzi amari per tutti
Saranno cazzi amari per tutti Fare danni è facilissimo, rimediare ai danni è molto difficile, a volte impossibile. Pare che l’attività umana stia riuscendo a vanificare l’immensa capacità cr... 2281 views Mario Spezia
Evitare inutili allarmismi
Evitare inutili allarmismi Come la comunicazione manipola i risultati delle ricerche, buttando fumo negli occhi e nei polmoni della gente..., gli ambientalisti come al solito esagerano !"... 1193 views giovanni_beghini
Vietnam, catturati due selvaggi
Vietnam, catturati due selvaggi Padre e figlio rifugiati per quarant'anni nella giungla. Grave affronto alla modernità e al progresso, che ora si prenderanno la legittima rivincita con un duro... 1806 views Michele Bottari
Cosa c'è nelle aree contigue del Parco della Lessinia?
Cosa c'è nelle aree contigue del Parco della Lessinia? Le aree che la Lega vuole estromettere dal Parco sono le più interessanti dal punto di vista naturalistico, storico e paesaggistico.Per questo chiediamo al mini... 32859 views Mario Spezia
Resistere e Resisteremo
Resistere e Resisteremo La Resistenza fu la risposta civile e militare di quella piccola parte di italiani che di fronte agli orrori del nazifascismo non si diedero per vinti.Nel 2020 ... 4301 views Mario Spezia
6 agosto Concerto al Maso
6 agosto Concerto al Maso Sabato 6 agosto 2016 alle ore 20.30 l'associazione Il Carpino propone il consueto concerto nella corte del Maso di Montecchio. Musicisti di chiara fama ed uno s... 1348 views Mario Spezia