Il capo ufficio stampa del Comune di Verona è il regista della vittoria elettorale di Tosi? E chi lo paga?

Ho fatto un salto sulla sedia quando ho letto il titolo e l'articolo in cui si racconta che "il portavoce (Bolis) è stato il regista anche di questa vittoria elettorale" di Tosi. Questo fa pensare che il dirigente comunale, pagato lautamente, come si è appreso dai giornali, abbia occupato il proprio tempo a fare  il registra e lo stratega della campagna elettorale di Flavio Tosi, anziché a svolgere i compiti istituzionali per il Comune di Verona.

Se così fosse significa che con le nostre tasse abbiamo pagato il regista della vittoria di Tosi, lo stesso che poco tempo fa, dopo lo scandalo dei diamanti della Lega, ha denunciato l'uso improprio di finanziamenti pubblici ai partiti.

Quindi: o alle prossime elezioni il Comune mette a disposizione di tutti i candidati un esperto della statura di Bolis, oppure dovremo trovare, nella lista delle spese elettorali di Tosi, la voce del compenso pagato, di tasca sua, al regista "sceriffo" del Sindaco, con un importo proporzionato alla sua professionalità e agli obiettivi raggiunti.

Se così non fosse i neoconsiglieri di opposizione, il cui ruolo è quello di controllori, potrebbero avere già elementi per un primo lavoro: presentare un esposto alla Corte dei Conti.

allegato: www.larena.it ...

ma molto interessante anche: /it/notizie/2011-affare-bolis.html

Contenuti correlati

Caccia il traforo!
Caccia il traforo! Domenica 22 giugno passeggiata e biciclettata per i luoghi minacciati dall'autostrada nel centro di Verona. Giochi, picnic e discussione all'arrivo a Villa Pull... 1702 views alberto_sperotto
La magia del vino
La magia del vino Una storia esemplare delle enormi ricchezze che si possono realizzare in poco tempo con i vigneti in Valpolicella. Milioni di euro erogati dalle banche spesso s... 3450 views Mario Spezia
Cibo per la mente 9° edizione
Cibo per la mente 9° edizione 13>14 giugno SOMMACAMPAGNA Villa VenierSAB13|06|09 >18.00 apertura>21.00 readingFUMETTI E PAROLEmanifestazioneCALIBRO35 myspace.com/calibro35>2... 1604 views Mario Spezia
Il carro del dio dell'oro
Il carro del dio dell'oro E' tutto un fiorire di iniziative che vorrebbero proporre una viticoltura rispettosa dell'ambiente e della biodivesità, ma in realtà nascondono una avidità smod... 2103 views Mario Spezia
Il Bene Comune in cattedra
Il Bene Comune in cattedra Parte a fine maggio a Sezano il nuovo ciclo didattico della Facoltà dell'Acqua, la prima delle quattro Facoltà dell'Università del Bene Comune che ha preso il v... 1526 views alice_castellani
Rosso ammonitico veronese
Rosso ammonitico veronese Le prealpi veronesi negli ultimi 3 decenni sono state devastate dalle cave. Chiunque si aggiri fra il Monte Pastello, san Giovanni in Loffa, Breonio, Cavalo, Fo... 4293 views Mario Spezia
La simbologia fallica non basta più: ci vuole il viagra
La simbologia fallica non basta più: ci vuole il viagra Verona sta naufragando in un mare di chiacchiere e di progetti fallimentari.Verrebbe da ridere se non ci fosse da piangere.Sulla Statale 11 ecco di nuovo le pro... 1573 views giorgio_montolli
In gita al Pfitscherjoch
In gita al Pfitscherjoch Come sia possibile godersi la montagna con la famiglia senza macchine e motori.L'anno scorso, quando avevo cominciato a portare Lorenzo in bici, vedevo che c'er... 1652 views dallo