Tenendo per buoni comunque i 17 mesi, si ottiene un importo mensile di 16.469,48 euro, e un importo annuale di 197.633,72 euro. Ben più, quindi, di quanto riferisce L'Espresso. Come potrebbero essere giustificati 70.000 euro all'anno in più rispetto alla indennità contrattuale?

ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO PER ALTA SPECIALIZZAZIONE

" per tutta la durata del contratto la struttura della retribuzione sarà regolata con riferimento  al   Contratto   Collettivo   Nazionale   di   Lavoro   per   il   personale   del   Comparto   Regioni  – Autonomie Locali ed in particolare è prevista a titolo di specifica indennità ad personam,  l'attribuzione dell'importo annuo pari a Euro 122.460,00 lordi commisurata alla specifica preparazione ed esperienza professionale, con riferimento alla qualifica di Caporedattore del CCNL Giornalisti, in considerazione della temporaneità del rapporto e delle particolari condizioni di mercato relative alle competenze dei giornalisti che prestano attività per la comunicazione e l'informazione negli enti pubblici.

L'indennità assorbe tutte le competenze accessorie e le indennità previste dai Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro, compreso il compenso per lavoro straordinario. Ferie, permessi retribuiti, permessi brevi e buoni pasto sono riconosciuti con le stesse modalità e caratteristiche fissate dal Contratto Collettivo Nazionale di   Lavoro per il personale del Comparto Regioni – Autonomie Locali e dalla contrattazione integrativa decentrata del Comune di Verona".



- "di stabilire che l'indennità ad personam vada fissata con riferimento alla specifica preparazione,   esperienza professionale,   temporaneità  del rapporto di lavoro e condizioni di mercato relative alle competenze dei giornalisti che prestano attività per la comunicazione ed informazione   negli   enti   pubblici e commisurata al trattamento  economico riconosciuto alla qualifica di Caporedattore dal CCNL Giornalisti;

- di imputare la spesa, inclusi oneri riflessi, così ripartita:

Euro 135.608,03 al cap. 183            del Bilancio 2011,  impegno 462/000;

Euro   31.350,47 al cap. 150/010   del Bilancio 2011,  impegno 463/000;

Euro         130,68 al cap. 125/000   del Bilancio 2011,  impegno 464/000;

Euro   11.526,68 al cap. 150/011   del Bilancio 2011,  impegno 465/000;

Euro   76.960,31 al cap. 183            del Bilancio 2012,  impegno   50/000;

Euro   17.792,03 al cap. 150/010   del Bilancio 2012,  impegno   51/000;

Euro           71,28 al cap. 125/000   del Bilancio 2012,  impegno   52/000;

Euro     6.541,63 al cap. 150/011    del Bilancio 2012,  impegno   53/000;

In totale, fra 2011 e 2012 in bilancio è stata stanziata complessivamente la somma di 279.981,11 euro.

L'incarico conferito all'interessato va dal 2 febbraio (supponendo che sia stato sottoscritto il giorno della delibera) fino al termine del mandato di Tosi (18 giugno 2012).

Tenendo per buoni comunque i 17 mesi, si ottiene un importo mensile di 16.469,48 euro, e un importo annuale di 197.633,72 euro ( facendo i conti esatti potremmo superare i 200mila euro)

Ben più, quindi, di quanto riferisce L'Espresso. Come potrebbero essere giustificati 70.000 euro all'anno in più rispetto alla indennità contrattuale?

Buoni pasto e rimborsi spese? Si tratta, però di 5.833 euro mensili: e a che gli servono questi soldi a Bolis, la cui sede di lavoro per contratto è il Comune di Verona?


"una efficace gestione dei rapporti con i media costituisce un obiettivo strategico per il successo delle   attività di comunicazione degli enti locali e per assicurare, nel contempo, il buon esito delle politiche di intervento sul territorio;

-   tra le risorse strategiche essenziali nella gestione dei rapporti con i media si collocano l'Ufficio   Stampa   ed   il   Portavoce,   quali   elementi   chiave   dell'intero   processo comunicativo.   Le   funzioni   fondamentali   assolte   riguardano   più   specificatamente   la comunicazione politica dell'organo di vertice e la trasmissione attraverso i media di  tutte le informazioni rilevanti per l'ente, costruendo in tal modo una immagine positiva della azione della pubblica amministrazione e dei servizi offerti al cittadino – utente;"



Interessanti anche le considerazioni finali dell'articolo dell'Espresso:

...Chi osa far notare che in tempo di tagli lo stipendio di Bolis è un po' fuori luogo, si becca però una querela: com'è accaduto al consigliere regionale Stefano Valdegamberi dell'Udc. L'esponente casiniano è rimasto di sasso: "A Verona", ha reagito, "ormai esprimere un'opinione politica è considerato un reato. L'ufficio legale del Comune sforna 2-3 querele alla settimana, persino contro i consiglieri dell'opposizione. Tanto il sindaco fa pagare al contribuente le spese legali, mentre il consigliere deve difendersi di tasca propria".

Tuttavia, come noto, Tosi non ha un eccellente rapporto con la giustizia: è stato condannato a due mesi in via definitiva per "propaganda di idee razziste" dalla Cassazione per la vicenda dei Rom a Verona. Mentre la moglie, Stefania Villanova, ha perso la causa contro il consigliere regionale del Pd Franco Bonfante che aveva scritto della sua promozione da semplice impiegata a dirigente della sanità veneta, senza averne i titoli, per uno scambio di favori politici fra Tosi e altri leghisti.

espresso.repubblica.it ...

Contenuti correlati

Il Parco della Lessinia è in cattive mani
Il Parco della Lessinia è in cattive mani I parchi sono stati creati per proteggere e per conservare la grande varietà di ambienti e di specie (animali e vegetali) presenti nell'area protetta.La decisio... 2752 views Mario Spezia
Low cost, sulle spalle di chi?
Low cost, sulle spalle di chi? Dal personale di terra del Catullo un appello: questo modello di gestione aeroportuale non è sostenibile. E alla fine pagheranno i lavoratori.Riceviamo e volent... 953 views redazione
Il Dirigente Ortolani pittore e ingegnere
Il Dirigente Ortolani pittore e ingegnere Una grande passione per le opere pubbliche testimoniata sia dalla sua partecipazione ad alcune mostre di pittura sia dal suo coinvolgimento in alcune recenti vi... 2805 views Mario Spezia
Marezzane è salva!
Marezzane è salva! Il TAR respinge il ricorso presentato da Cementirossi contro la Sovrintendenza, che aveva espresso il suo parere negativo (vincolante) contro le escavazioni nel... 1106 views Mario Spezia
E' possibile controllare i lupi in Lessinia?
E' possibile controllare i lupi in Lessinia? Le associazioni ambientaliste hanno fatto una proposta seria e concreta ad allevatori, sindaci, Provincia di Verona, Regione Veneto ed Ente Parco della Lessinia... 2030 views Mario Spezia
Marezzane è un baluardo di civiltà
Marezzane è un baluardo di civiltà Domenica 6 ottobre, a causa del cattivo tempo, la manifestazione si sposta presso il Circolo Noi di San Pietro Incariano..Un momento di festa per tutti bambini ... 1037 views Mario Spezia
Goodbye Leningrad
Goodbye Leningrad Suggestioni e immagini di una città in bilico tra passato e futuro raccolte in una mostra visitabile tutto il mese presso 'L'Ostregetteria' di via Sottoriva 23 ... 967 views alice_castellani
La convivenza con i lupi in Italia e in Europa
La convivenza con i lupi in Italia e in Europa Documenti e video sulle problematiche scaturite dalla convivenza uomo-lupo in Italia, in Francia e in Europa. Molto interessante il sito del governo francese, d... 1217 views wiebke_werwer