Banga è il nuovo disco di Patti Smith, un disco fresco come l'acqua che scorre, evocativo come i rumori del bosco, forte come i figli che crescono.

Nell'opera di Michail Bulgakov, Il Maestro e Margherita, Banga è l'unica consolazione di un tormentato Ponzio Pilato, che attende con lui 2000 anni alle porte del paradiso in attesa che il padrone possa parlare a Gesù. "Penso che qualsiasi cane che attenda pazientemente per 2000 anni meriti una canzone".

"Non penso più di tanto alla politica, ma quello che stiamo facendo al nostro pianeta mi angoscia. Da dove cominciare? Pensiamo a quello che sta succedendo alle api. Stanno scomparendo. Che fine faranno i nostri fiori, le nostre piante? Senza le api non abbiamo un futuro. Mi piacerebbe che i giovani capissero quanto possono ottenere. Soprattutto bisogna saper sognare e non abbandonare mai i propri sogni".

12 fantastici pezzi originali più una cover di Neil Young: After The Goldrush, una canzone del  1970 piena di visioni apocalittiche, dove Madre Natura, rapinata e violentata, fugge verso altri mondi.

Per Neil Young la corsa all'oro è finita o sta per finire, come suggerisce il titolo. È prossima la svolta verso un nuovo mondo, verso un rapporto più armonico e umano con la natura. La grande illusione hippy è un mito ancora intatto, carico di sogni destinati fatalmente a svanire nel tempo. Quarant'anni dopo dobbiamo dire che a quell'epoca la grande corsa alla devastazione e al saccheggio del pianeta era solo all'inizio e Neil Young sarebbe stato più lungimirante se avesse intitolato il disco "BEFORE The Gold Rush".

AFTER THE GOLDRUSCH

Well, I dreamed I saw the knights

In armor coming,

Saying something about a queen.

There were peasants singing and

Drummers drumming

And the archer split the tree.

There was a fanfare blowing

To the sun

That was floating on the breeze.

Look at Mother Nature on the run

In the nineteen seventies.

Look at Mother Nature on the run

In the nineteen seventies.

I was lying in a burned out basement

With the full moon in my eyes.

I was hoping for replacement

When the sun burst thru the sky.

There was a band playing in my head

And I felt like getting high.

I was thinking about what a

Friend had said

I was hoping it was a lie.

Thinking about what a

Friend had said

I was hoping it was a lie.

Well, I dreamed I saw the silver

Space ships flying

In the yellow haze of the sun,

There were children crying

And colors flying

All around the chosen ones.

All in a dream, all in a dream

The loading had begun.

They were flying Mother Nature's

Silver seed to a new home in the sun.

Flying Mother Nature's

Silver seed to a new home.

TRADUZIONE

Beh, ho sognato di vedere arrivare

i cavalieri in armatura

dicevano qualcosa di una certa regina.

c'erano dei contadini che cantavano

e dei percussionisti che tamburellavano

e l'arciere spaccò l'albero.

c'era una fanfara che soffiava verso il sole

stava fluttuando nella brezza

guarda Madre Natura in fuga

negli anni 70

guarda Madre Natura in fuga

negli anni 70

giacevo in un seminterrato distrutto dal fuoco

con la luna piena negli occhi

speravo di sostituirlo con un altro

quando il sole bruciava nel cielo

c'era una band che suonava nella mia testa

e mi sentivo come se stessi andando in alto

pensavo a cosa aveva detto un mio amico

speravo fosse una bugia

pensavo a cosa aveva detto un mio amico

speravo fosse una bugia

beh, ho sognato di vedere l'argento

e navicelle spaziali volare

nella gialla foschia del sole

c'erano dei bambini che piangevano

e dei colori che volavano

tutto intorno ai prescelti

tutto in un sogno, tutto in un sogno

il carico era iniziato

stavano trasportando il seme d'argento

di Madre natura verso una nuova casa nel sole

stavano trasportando il seme d'argento

di Madre natura verso una nuova casa nel sole

. . . ma attenzione al coretto finale!

Contenuti correlati

Il governo dei cialtroni
Il governo dei cialtroni I funzionari di Comuni, Province, Regioni non aggregati alle mafie di partito (ognuno ha le proprie) vengono sistematicamente epurati e costretti a trattamenti ... 818 views dartagnan
Campanula ramosissima
Campanula ramosissima A Valeggio, lungo le scarpate delle strade che attraversano le colline moreniche oppure sui ghiaioni residuali delle sterminate cave di ghiaia, possiamo ammirar... 997 views Mario Spezia
Territorio e inondazioni
Territorio e inondazioni La cecità dei nostri governanti e l' avidità di alcuni nostri concittadini sono la vera causa dei disastri ambientali che poi tutti dobbiamo subire. La pio... 683 views Mario Spezia
14 - Vinovinovino
14 - Vinovinovino Il Consorzio ViniVeri di Perugia sarà presente all'Areaexp "La Fabbrica" di Cerea l' 8-9-10 Aprile con degustazione di vini e prodotti naturali. 130 produttori ... 857 views Mario Spezia
Paradossi moderni
Paradossi moderni Annotazioni e commenti su notizie di stampa.Quartiere PIndemonte – Borgo Roma in quattro oreDomenica 30 novembre da Via della Pace a Via Copernico, con mia mogl... 833 views dallo
Se Salvini avesse letto almeno Camilleri...
Se Salvini avesse letto almeno Camilleri... E' nota la scarsa attitudine del leader leghista per la lettura. Riportiamo per lui e per tutti un episodio illuminante raccontato da Andrea Camilleri in uno de... 1599 views Mario Spezia
L'energia dell'ecofighetto (7)
L'energia dell'ecofighetto (7) La comunicazione dei gestori elettrici verdi si fa sempre più mirata e aggressiva: si può salvare il mondo senza far fatica. Ma essere ambientalisti comporta im... 782 views Michele Bottari
Il diserbo chimico nei vigneti è inutile e dannoso
Il diserbo chimico nei vigneti è inutile e dannoso Venerdì 4 luglio ore 20.30 nelle Tenute Ugolini, strada di Bonamico n 11, BURE di San Pietro Incariano, incontro aperto a tutti sulle alternative al diserbo chi... 1727 views Mario Spezia