NON MANDARE IN FUMO IL NOSTRO FUTURO. NO all'INCENERITORE di CA' DEL BUE. TRENTO COME VERONA.

 

 

 

  

Talvolta la partecipazione della popolazione alle scelte amministrative viene ridotta al consenso elettorale, una volta decisi gli schieramenti e i programmi la popolazione sembra uscire dalla scena degli eventi. Noi cittadini qui rappresentati siamo una parte della popolazione comunque interessata a partecipare, conoscere, collaborare ai progetti per lo sviluppo del nostro territorio.

E' da queste semplici considerazioni che nasce la nostra richiesta di inserimento nella commissione tecnica provinciale per l'inceneritore di Ca' del Bue di un membro tecnico da noi proposto al fine di contribuire ed arricchire con la sua comprovata conoscenza ed esperienza i lavori di detta commissione.

Abbiamo proposto il dott. Paolo Ricci, già responsabile dell'osservatorio epidemiologico presso l'Asl di Mantova, professore a contratto in sanità pubblica presso l'università Ca' Foscari di Venezia, coordinatore per l'Associazione Registri Tumori (AIRTUM) di un progetto condotto in collaborazione col Istituto Superiore di Sanità (ISS)sui siti contaminati di interesse nazionale ed è infine autore di oltre cento pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali.

L'iniziativa è proposta da circa duemila cittadini aderenti a questa costruttiva e ragionevole richiesta.

Ringraziamo quindi il dott. Paolo Ricci per la propria disponibilità e in particolare le associazioni Salute Verona e Aria Pulita di Zevio, che con la loro opera di volontariato ne hanno reso possibile l'organizzazione e la riuscita.

Confidiamo che questa richiesta trovi il parere favorevole della commissione provinciale anche in nome della più volte dichiarata volontà di chiarezza, trasparenza e professionalità.

In rappresentanza dei firmatari: Marco Ciogli Cell. 360 32 62 94

lettera.aie.confronto.sindaco.pat.odm_19gen11

L'inceneritore non è la soluzione per risolvere il problema dei rifiuti anzi, crea gravi danni alla salute e all'ambiente in cui viviamo. Esistono alternative all'incenerimento che sono già una realtà.

Se anche tu come pensi che la salute non ha prezzo,

VIENI sabato 14 Maggio alle ore 14.00

al Parco Cotoni di S. Giovanni Lupatoto per dire no agli inceneritori di Ca' del Bue.

Andremo in corteo fino all'ADIGE (zona Porto) facendoci sentire. Porta un fischietto, una tromba, un tamburo …

Difendere l'aria che respiriamo e l'ambiente in cui viviamo è un DIRITTO che dobbiamo far valere, soprattutto per i nostri figli.

NON MANCARE !

Per ulteriori informazioni contattaci per Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure visita il sito: www.passiamoparola.hellospace.net

Contenuti correlati

WWF Biodiversamente 2012
WWF Biodiversamente 2012 27 e 28 ottobre: diamo valore alla ricerca. Incontri e visite al Museo di Scienze Naturali, all'Adige, all'Oasi della Bora.Sabato 27 ottobre 2012: dalle 14... 948 views Mario Spezia
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia?
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia? Ci sono opinioni contrastanti, che vanno dalla assoluta certezza alla totale sfiducia.Il punto di vista di chi ha ideato il Mose, Alberto Scotti, amministratore... 10494 views Mario Spezia
Un referendum da vincere
Un referendum da vincere Tutti gli appuntamenti, giorno per giorno. La sproporzione dei mezzi in campo è assoluta. Da una parte il totale oscuramento dell'informazione sulla stessa esis... 872 views coordinamento_veronese_antinucleare
Le bugie di Tosi e Raccosta
Le bugie di Tosi e Raccosta Timeo Danaos ac dona ferentes = Non mi fido dei Greci, anche se portano doni. Sono le parole con le quali Laocoonte tentò di impedire ai Troiani di trascinare d... 1500 views alberto_sperotto
L'abete ebete
L'abete ebete Alberi veri giù, alberi finti su. Verona innova.Stendiamo un velo pietoso sul fatto che il Comune di Verona partecipi a "L'Ora della Terra", indetta dal WWF: si... 1265 views dallo
A Malles vince il no ai pesticidi
A Malles vince il no ai pesticidi Al Referendum ha partecipato il 69% dei cittadini di Malles. Il 75% dei votanti si è espresso contro l'uso dei pesticidi nel territorio comunale. La popola... 1080 views Mario Spezia
Manifesto per la Ciclovia del Garda
Manifesto per la Ciclovia del Garda Il protocollo siglato nel 2017 fra Ministero delle infrastrutture, Ministero dei beni culturali, Regione Veneto, Regione Lombardia e Provincia di Trento ha dato... 1407 views Mario Spezia
Carlo Pelanda: vedi Tiresia!
Carlo Pelanda: vedi Tiresia! "Vedi Tiresia, che mutò sembiante [...] Aronta è quel ch'al ventre li s'atterga [...] Manto fu, che cercò per terre molte" (Dante - Inferno - canto XX)Carlo Pel... 1114 views henri_poincare