Una iniziativa di grande qualità promossa dal Museo Civico Rovereto: Quindicesimo ciclo di conferenze sulla flora del Trentino, ogni giovedì dal 1 al 29 marzo 2012. Rovereto è una cittadina godibile con un centro storico libero dalle macchine e con una buona scelta di ristoranti e osterie.

 

Alessio Bertolli e Filippo Prosser

Flora notevole del Parco Adamello-Brenta

Dopo la pubblicazione nel 2008 della flora del Parco Naturale Adamello-Brenta, il Museo Civico ha continuato a interessarsi di questa straordinario territorio. Vengono presentati i risultati di queste ricerche finanziate dallo stesso Ente Parco. In particolare sono state monitorate 51 specie notevoli e sono state effettuate nuove esplorazioni in zone ancora ignote. Soprattutto queste ultime hanno portato inaspettate sorprese.

Francesco Festi e Filippo Prosser

Flora del Pasubio ieri e oggi

Sulle tracce di Pietro Cristofori e di altri botanici antichi vengono presentati alcuni aspetti della flora del Pasubio. E' vero che la prima guerra mondiale ha avuto un

effetto così devastante sulla flora del Pasubio? E' vero che le truppe belligeranti hanno introdotto alcune specie? Quali sono quelle scomparse dall'Ottocento ad oggi? Quali sono le specie più interessanti e meno note della flora del Pasubio? La recente pubblicazione della "guida botanica del Pasubio" offre spazio a questi approfondimenti.

Giorgio Perazza

Hai visto chi calpesti?

Il titolo interrogativo vuole richiamare l'attenzione sulla moltitudine di esseri viventi (fiori, funghi, microfauna) che ovunque ci circondano e che spesso, distrattamente,

calpestiamo senza minimamente notare. Si presenta oggi la versione digitalizzata e integrata di una vecchia conferenza prodotta nel 1977 dal relatore e dal compianto Luciano Maffei con diapositive a dissolvenza incrociata e commento sonoro registrato, incentrata soprattutto sulla flora del Trentino, a suo tempo esibita a scopo didattico-educativo in numerose scuole e circoli culturali.

Alessio Bertolli e Filippo Prosser

Cambia il clima, cambia anche la flora?

I ripetuti allarmi dei media in merito alle ripercussioni del riscaldamento climatico sulla flora sono giustificati? Le ondate di caldo anomalo delle scorse estati hanno

estinto specie sui nostri monti? Viene proposto anche al pubblico dei "giovedì della botanica" questo tema tanto attuale, facendo riferimento ai dati raccolti dal progetto

di cartografia floristica del Trentino.

Alessio Bertolli e Filippo Prosser

Una sintesi sulla flora del Trentino

La realizzazione dell'esposizione permanente di botanica del Museo Civico di Rovereto offre lo spunto per presentare la flora del Trentino sulla base delle attuali

conoscenze. Quante sono le specie naturalizzate? Quante quelle minacciate? Questi ed altri temi trovano spazio nell'esposizione, che è costituita da 15 pannelli, da un pc

dove si può consultare l'archivio della flora del Trentino e da un plastico interattivo.

Gli incontri si terranno dalle ore 18.00 alle ore 19.30 presso la Sala Convegni "Fortunato Zeni" del Museo Civico di Rovereto, Borgo Santa Caterina 41.

Ingresso libero.

Per gli insegnanti l'attività vale quale corso di aggiornamento.

Dal 2005 il Museo Civico di Rovereto è riconosciuto come agenzia di formazione per docenti dalla Provincia Autonoma di Trento.

Info

Museo Civico di Rovereto

B.go S.Caterina, 41

38068 Rovereto TN

tel. +39 / 0464 452800

fax + 39 / 0464 439487

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Contenuti correlati

ARE WE HUMAN 2011 La salvezza
ARE WE HUMAN 2011 La salvezza Cacciari, Cavarero, Pathosformel, Barokthegreat: quattro passi fuori dalla greve coltre della lagna quotidiana.Polo Zanotto (aula T3) - Viale Università 4 - Ver... 1651 views redazione
Valpolicella al bivio
Valpolicella al bivio Domenica si vota per rinnovare le amministrazioni comunali della Valpolicella. Abbiamo inviato a tutti i candidati sindaci un appello. Ecco la loro risposta.Amb... 1345 views Mario Spezia
Cinghiali fuori controllo su montagne e colline veronesi
Cinghiali fuori controllo su montagne e colline veronesi La situazione è diventata insostenibile sia sul Baldo che in Lessinia. Ormai non c'è mq di suolo che non sia stato rivoltato dai cinghiali. Boschi, prati e vaj ... 4953 views Mario Spezia
Ma non chiamateli integralisti
Ma non chiamateli integralisti Se vogliamo che sia guerra, allora facciamola. Ma rassegnamoci a subire numerose vittime innocenti, da una parte e dall'altra. Eppure, una soluzione ci sarebbe.... 2074 views Michele Bottari
Adigeo ha già il parcheggio pieno
Adigeo ha già il parcheggio pieno Il parcheggio di Adigeo, ex-Officine Adige, è già pieno. Non sono le auto dei clienti, ma i furgoni dei fornitori.Fervono i lavori alle ex-Officine Adige, dove ... 3920 views Michele Bottari
Republica vetusta et prodita (vecchia e tradita)
Republica vetusta et prodita (vecchia e tradita) Quella italiana è sempre stata una repubblica a scartamento ridotto. Preti, fascisti, massoni, servizi segreti e lobby varie hanno pesantemente condizionato la ... 1850 views Mario Spezia
Chi ci salverà?
Chi ci salverà? La battaglia finale è tutt'altro che conclusa. Il Vampiro è ancora vivo e non ha alcuna intenzione di mollare la presa. Su chi puntare per neutralizzarlo?Una pa... 1371 views Mario Spezia
Gheddafi e le volpi del deserto
Gheddafi e le volpi del deserto Le dichiarazioni dei nostri governanti sulla guerra in Libia.BERLUSCONI30 agosto 2008: "(Noi e la Libia) saremo fianco a fianco per diffondere la pace nel mondo... 2042 views redazione