L'incidente, secondo quanto è stato finora ricostruito, è avvenuto intorno alle 12.30 di sabato, ma l'accaduto è stato scoperto solo intorno alle 14, quando un giovane si è presentato all'ospedale di Monfalcone (Gorizia) con alcuni pallini da caccia infilati nel braccio e nella gamba. È così che sono cominciati gli accertamenti che hanno portato a individuare in Tosi il cacciatore che ha sparato andando a colpire accidentalmente il ragazzo (Corriere della sera.it).

Il sindaco di Verona è pericoloso, ormai non ci sono più dubbi.

E' pericoloso come cacciatore, per ovvii motivi. Ed è sconveniente che un cacciatore così sprovveduto sia il presidente della Federazione Italiana della Caccia sez. Veneto.

E' pericoloso come politico perché, pur di richiamare su di sè le luci della scena, sta rischiando di far saltare in aria i difficili equilibri all'interno della Lega e di conseguenza all'interno dello stesso governo.

E' molto pericoloso come sindaco perché, mentre passa intere giornate a fare sfoggio di sé in televisione, Verona sta andando a rotoli e rischia di ritrovarsi sommersa dai debiti e dai fallimenti, sia nel settore pubblico che in quello privato.

E' un pericoloso dittatorello che, mentre si atteggia a "leghista moderato-democratico", querela (a spese del Comune) sistematicamente i cittadini veronesi che osano criticarlo o anche solo fargli domande imbarazzanti e rifiuta da anni di confrontarsi pubblicamente con chiunque non sia pregiudizialmente d'accordo con lui.

Contenuti correlati

SP 6 della Valpantena. Recepite le proposte del CiViVi.
SP 6 della Valpantena. Recepite le proposte del CiViVi. Recepite le proposte del CiViVi nel nuovo progetto, che prevede la riqualificazione della strada esistente e la salvaguardia della pista ciclabile e della sede ... 396 views marta_fischer
Valpolicella al bivio
Valpolicella al bivio Domenica si vota per rinnovare le amministrazioni comunali della Valpolicella. Abbiamo inviato a tutti i candidati sindaci un appello. Ecco la loro risposta.Amb... 367 views Mario Spezia
8 - Effetti dei fitofarmaci sui soggetti più deboli.
8 - Effetti dei fitofarmaci sui soggetti più deboli. Riceviamo dal dott. Alberto Mantovani, emerito ricercatore dell' Istituto Superiore di Sanità, questo importante e autorevole contributo.Un primo punto è quello... 397 views Mario Spezia
I nostri amministratori
I nostri amministratori Selci, uomini preistorici, attentati e carabinieri nella testa dei nostri amministratori. Gian  Antonio Stella sul Corriere della sera del 6 luglio 20... 383 views Mario Spezia
E' possibile controllare i lupi in Lessinia?
E' possibile controllare i lupi in Lessinia? Le associazioni ambientaliste hanno fatto una proposta seria e concreta ad allevatori, sindaci, Provincia di Verona, Regione Veneto ed Ente Parco della Lessinia... 1068 views Mario Spezia
Circonvallazione' No, tangenziale a pedaggio
Circonvallazione' No, tangenziale a pedaggio L'autostrada travestita da circonvallazione soddisferebbe solo gli appetiti dei soliti profittatori."Dobbiamo constatare ancora una volta che il nostro comitato... 450 views comitato_dei_cittadini_contro_il_collegamento_autostradale_delle_torricelle
Verde scuro tendente al nero
Verde scuro tendente al nero Flavio Tosi da sempre organizza le sue campagne elettorali puntando su due parole d'ordine già care al Duce: ordine e disciplina. Si direbbe che l'afflato ... 382 views dartagnan
Gli incubi di Richeto, assessore al bancheto
Gli incubi di Richeto, assessore al bancheto Dopo gli infiniti rinvii del traforo e del filobus, ora residenti e commercianti chiedono ad una sola voce la chiusura del traffico nel centro storico. Un brutt... 454 views Mario Spezia