Il parcheggio di Adigeo, ex-Officine Adige, è già pieno. Non sono le auto dei clienti, ma i furgoni dei fornitori.

Fervono i lavori alle ex-Officine Adige, dove stanno costruendo Adigeo, l'unico centro commerciale che sarà visibile dallo spazio.

Pare che Astrosamantha, osservando la terra dall'orbita della Stazione Spaziale Internazionale, avesse chiesto a Houston delucidazioni sulla voragine che aveva notato vicino al casello di Verona Sud, all'altezza del Bauli. La risposta di Houston pervenne dalla voce del nostro amato sceriffo, che via telefono informò Samantha dello stato dei lavori del centro commerciale più grande d'Europa.

All'astronauta non gliene poteva fregare di meno, ma per il Sindaco ex-"più amato dagli italiani", Adigeo rappresenta l'unica mega-boiata che la presente amministrazione riuscirà a far completare prima della sua naturale scadenza.

Dopo i miserabili fallimenti di Ca' del Bue, Traforo delle Torricelle, Filobus, si temeva infatti che l'amministrazione Tosi non sarebbe riuscita, in ben due mandati, a deturpare in maniera significativa la città. La riscossa l'hanno data, per fortuna, i centri commerciali: prima l'assaggio del Migross al Pestrino (che comunque logisticamente concorre all'oscar per il supermercato più inutile d'Italia), poi il Bricoman in ZAI. Ma la vera sequenza da KO sarà l'uno-due Esselunga-Adigeo, entrambi collocati tra la Fiera e il casello di Verona sud.

A cosa servirà tutta questa offerta commerciale, nell'era dell'esplosione del commercio elettronico, e in una città che non arriva a 260.000 abitanti? Se lo stanno domandando da anni schiere di urbanisti ed economisti, ma ciò non è bastato a scoraggiare i copiosi capitali per la costruzione, giunti chissà da dove.

Per il momento i nostri lungimiranti governanti si lustrano gli occhi osservando il parcheggio di Adigeo, strapieno. Sì, è vero, non sono le auto dei clienti (del resto il centro deve ancora aprire), ma solo i furgoni dei lavoratori che stanno ultimando l'opera, domandandosi se, da chi e quando saranno pagati.

Nel frattempo siamo noi a domandarci: quando il centro sarà aperto, il parcheggio sarà altrettanto pieno?

Contenuti correlati

Automobili, industria, carne: chi inquina di più in Francia?
Automobili, industria, carne: chi inquina di più in Francia? Una ricerca pubblicata oggi da Le Monde analizza i dati relativi alle emissioni di gas serra mettendo a confronto i maggiori responsabili del riscaldamento clim... 1893 views Mario Spezia
Velocità silenziosa
Velocità silenziosa Paolo Conte, nel suo lavoro del 2008 (PSICHE), ci regala un impareggiabile elogio della bici, da mandare a memoria.Una bella bici che vasilenziosa velocitàsopra... 1005 views paolo_conte
Giani Sisòn uselante de Castion
Giani Sisòn uselante de Castion Dal suo rocolo sulla colma di Prabestemà il nostro amico uselante osserva perplesso il procedere dei lavori della ciclovia del Garda e annota le sua riflessioni... 1497 views Mario Spezia
I nullafacenti di Pietro Ichino
I nullafacenti di Pietro Ichino Pietro Ichino presenta il suo libro lunedì 1 marzo alle 17.30 alla Fondazione Centro Studi Campostrini con Adalberto Perulli I fannulloni per il ministro B... 1307 views Mario Spezia
Il gioco delle tre carte
Il gioco delle tre carte Federalismo, riduzione delle Province, eliminazione delle comunità montane, liquidazione di Equitalia, sostituzione di sigle dei partiti, un vorticoso giro di c... 1059 views Mario Spezia
Cinghiali: la caccia non è una soluzione
Cinghiali: la caccia non è una soluzione Il territorio montano e collinare della provincia di Verona è troppo vasto e troppo complesso per poter essere controllato da pochi e sprovveduti cacciatori.Per... 2277 views Mario Spezia
Il Dirigente Ortolani pittore e ingegnere
Il Dirigente Ortolani pittore e ingegnere Una grande passione per le opere pubbliche testimoniata sia dalla sua partecipazione ad alcune mostre di pittura sia dal suo coinvolgimento in alcune recenti vi... 2691 views Mario Spezia
Viticoltura sostenibile
Viticoltura sostenibile E' stato organizzato dall'on. Zanoni e dal Wwf Alta Marca il convegno di Valdobbiadene di venerdì 25 novembre. Attuale più che mai visto le polemiche di questi ... 979 views Mario Spezia