Durante tutto il 2011 abbiamo arricchito il sito www.collineveronesi.it con nuovi percorsi e con nuove schede di piante e di animali tipici delle colline. Ma soprattutto abbiamo dato una forma definitiva alla sezione di Storia e geologia, inserendo numerose schede informative di prima mano e di grande qualità.

Lo scopo del sito dedicato alle Colline Veronesi è quello di "tutelare informando". Crediamo che solo una popolazione conscia della bellezza e della ricchezza del proprio territorio sia in grado di far fronte alle ruspe e alle carte false di speculatori, approfittatori e politici corrotti.

Su www.collineveronesi.it ci sono informazioni puntuali ed originali sui vari aspetti della morfologia, della storia, della geologia,  della fauna e della flora, informazioni che ci permettono di godere a pieno dei percorsi che andiamo via via a scoprire.

Molte persone hanno dedicato il loro tempo e la loro perizia ad abbellire e ad arricchire il nostro sito ed è commovente vedere come la collaborazione, l'entusiasmo e la generosità di tutte queste persone stiano producendo un lavoro così prezioso.

Negli ultimi mesi abbiamo definito la sezione di STORIA e GEOLOGIA suddividendola in 3 capitoli inevitabilmente interconnesssi:

-          Epoche storiche www.collineveronesi.it ...

-          Formazioni geologiche www.collineveronesi.it ...

-          Siti archeologici www.collineveronesi.it ...

Nel primo capitolo Giorgio Chelidonio ci offre una suddivisione chiara e sintetica delle epoche, dal Paleolitico inferiore all'Età del ferro, con precisi riferimenti a scavi e siti archeologici.

Nel secondo capitolo Guido Gonzato e Pietro Melato ci guidano alla scoperta delle diverse formazioni rocciose con foto, descrizioni ed indicazioni di rinvenimenti.

Nel terzo capitolo la descrizione dei siti archeologici censiti sulle nostre colline. Sembra incredibile, ma sono numerosissimi e spesso sono stati completamente distrutti dall'ignoranza e dalla ingordigia dei nostri concittadini. Luciano Salzani, funzionario della Soprintendenza veronese ha raccolto in un libro tutte le informazioni relative alla Valpolicella.

Le vacanze di Natale saranno un'ottima occasione per utilizzare questa miniera di informazioni.

Contenuti correlati

Concerto di Sorasengi 2016
Concerto di Sorasengi 2016 Appuntamento imperdibile domenica 10 luglio, loc. Sorasengi. Da Caprino, deviazione per Pradonego, parcheggio e passeggiata fino a Sorasengi: il concerto ha ini... 1055 views Mario Spezia
Incontro sui pesticidi a Sommacampagna
Incontro sui pesticidi a Sommacampagna Conferenza a Sommacampagna dal titolo: "Pesticidi, alimentazione e salute".VENERDI 3 OTTOBRE ore 21:00Presso la SALA DEGLI AFFRESCHI, palazzo comunale di Sommac... 771 views loretta
Paludi
Paludi Presentiamo una interessante e dettagliata ricostruzione della evoluzione delle zone umide nel territorio veronese, pubblicata da Bruno Mastini sugli atti della... 1137 views dallo
Nuove richieste di referendum sul traforo.
Nuove richieste di referendum sul traforo. Eminenti personalità della scienza e della cultura presentano 5 nuovi quesiti referendari.Un gruppo di personalità veronesi ha deciso di presentare in Comune 5 ... 1200 views redazione
Sandro Tartaglia contro Mario Spezia: la sentenza
Sandro Tartaglia contro Mario Spezia: la sentenza Questa mattina è arrivato a sentenza il processo intentato nel 2011 da Sandro Tartaglia contro Mario Spezia e Veramente.org, con una piena assoluzione degli imp... 1413 views Mario Spezia
Frutti di stagione
Frutti di stagione Ogni stagione ha i suoi frutti... a saperli cogliere. L' inizio dell' estate ci regala a piene mani i frutti più dolci e saporiti dell' anno.Per uno s... 1184 views Mario Spezia
La degenerazione del capitalismo
La degenerazione del capitalismo Non vi basta guadagnare soldi speculando sui prezzi di titoli e azioni? Diventate piccoli accaparratori con i moderni servizi di engrossing online.In questi tem... 1198 views Michele Bottari
Passalacqua, un disastro annunciato.
Passalacqua, un disastro annunciato. La Riqualificazione del complesso ex caserme S. Marta e Passalacqua non è mai iniziata. Comune e Regione hanno buttato al vento 42 milioni di euro.Era facile pr... 2972 views Mario Spezia