La regina della primavera.

Pianta selvatica della famiglia delle paeoniaceae, cresce ai margini dei boschi e anche nei prati attigui, tra i 200 e i 1700 m, di solito formando dei cespugli con diversi fiori.

Sul Baldo, da adesso in avanti, si possono ammirare delle fioriture fenomenali (più avanza la stagione, più bisogna salire), ma anche sulle colline si possono trovare dei bellissimi esemplari.

Fortunatamente i padani stanno smettendo di estirparle per piantarle nei vasi sul poggiolo (dove poi muoiono nel giro di pochi giorni), e così sembra di vederne ogni anno qualche esemplare in più.

E' un fiore che vale da solo una gita, mette di buon umore, eccita i sensi e suggerisce commenti anche alle persone più scorbutiche (piccolo suggerimento).

Si può cercarla nella zona sopra malga Ime, insieme a genziane e narcisi, oppure nella parte opposta, sui prati del Ventràr, insieme al giglio di monte e all' asfodelo, ma anche in tantissimi altri posti.

F. Bianchini, nel suo Trattato sulla flora veronese (1978), dice che questa specie era molto diffusa sui colli di Montorio, Marcellise, Grezzana, Quinto, sulle Ongarine e intorno ai Gaspari.

Io ho preso le foto tra i Masi e il vaio Borago.

Buona passeggiata.

Contenuti correlati

Tè donna 2010    -     Diritti e Rovesci
Tè donna 2010 - Diritti e Rovesci Oggi nella nostra società che declama Diritti e ritiene di poterli insegnare, basta aprire occhi e mente per trovare zone buie dove ignoranza, paura e violenza ... 860 views Mario Spezia
Porta Nuova, ciclabile depennata
Porta Nuova, ciclabile depennata La giunta Tosi cancella il percorso: "Pericoloso per i pedoni". Amici della bicicletta: "Ciclisti sotto tiro"Depennata. Anche la pista ciclabile di Corso Porta ... 924 views laura_lorenzini
Pianificare la ritirata
Pianificare la ritirata Il taglio dei lampioni a Detroit rappresenta il primo caso, in una città significativa, di contrazione urbanistica. Gli americani prendono atto della recessione... 764 views Michele Bottari
Radio Popolare da di festa
Radio Popolare da di festa Questa è l'impostazione generale del nostro lavoro per il periodo dal 24 aprile al primo maggio. Ci sarà tendone coperto. Vi aspettiamo numerose e numerosi. Una... 878 views Mario Spezia
Il cerchio della vita
Il cerchio della vita Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. Pensavo alla massima del chimico francese Antoine-Laurent de Lavoisier mentre aravo l'orto di casa mia, s... 1254 views attilio_romagnoli
J'ACCUSE (Pathé, FR 1919)
J'ACCUSE (Pathé, FR 1919) Capolavoro antimilitarista di Abel Gance. A Verona, ex Chiesa di Santa Maria in Chiavica, via Santa Maria in Chiavica, Lunedì 28 dicembre, ore 21Regia, scen: Ab... 1062 views loretta
Le risorse vanno trovate
Le risorse vanno trovate Ogni partito propone la sua soluzione miracolistica per rilanciare l'economia, ma nessuno ci dice come verranno finanziati questi "miracoli".In realtà i soldi c... 855 views Mario Spezia
Latini migranti di cuore
Latini migranti di cuore Già la scorsa estate questa rassegna musicale si è imposta per la grande qualità dei musicisti e dei temi proposti.Quarta edizione per "La Valigia dei suoni", l... 912 views Mario Spezia