Thomas Mann nacque a Lubecca nel 1875. Premio Nobel nel 1929, è considerato una delle figure di maggior rilievo della letteratura europea del Novecento.  Nel 1924 pubblicò a Berlino LA MONTAGNA INCANTATA, da cui è tratto il breve ma succoso brano che proponiamo.

Castorp, il giovane ingegnere tedesco protagonista del libro, finalmente tenta l'affondo con Madame Chauchat, una signora russa come lui ricoverata in una clinica svizzera per malattie polmonari (TBC).

Il dialogo, come è naturale, divaga un po' e tocca tra l'altro un tema di non poco conto, se si pensa al periodo in cui fu pubblicato il libro.

- Nous  causons de votre cousin. Mais c'est vrai, voi siete un po' bourgeois. Vous aimez l'ordre mieux che la liberté, toute Europe le sait.

- Aimer … aimer … Qu'est-ce que c'est! ça manqué de definition, ce mot-là. L'uno ce l'ha, l'altro lo ama, comme nous disons proverbialement – affermò Castorp. – In quest'ultimo tempo – continuò – ho riflettuto talvolta sulla libertà. Cioè, ho sentito tante volte questa parola, e mi ha fatto pensare. Je te le dirai en français, quel che ho pensato. Ce que toute Europe nomme la liberté est, peut –etre, une chose assez pédante e assez bourgeoise en comparaison de notre besoin d'ordre – c'est ça!

E' passato un secolo, ci sembra che nel frattempo sia cambiato il mondo, eppure siamo esattamente nella stessa situazione di 100 anni fa, con la Germania che tenta di imporre il suo "ordine" a tutta l'Europa.

 

Traduzione delle frasi in francese nel testo originale:

Noi parliamo di vostro cugino. Ma è vero, voi siete un po' borghese. Voi amate l'ordine più della libertà, tutta Europa lo sa.

Amare, Amare … Ma che vuol dire? Manca di definizione, quella parola.

Contenuti correlati

Il sapere delle mani - 1
Il sapere delle mani - 1 Un sapere disprezzato, eppure nobilissimo oltre che indispensabile per la nostra sopravvivenza. Il lavoro manuale fu molto apprezzato nell' antichità. Non ... 502 views Mario Spezia
Recinti, recinzioni, gabbie.
Recinti, recinzioni, gabbie. Si parla tanto di globalizzazione, ma qui da noi prevale la voglia di vivere chiusi in gabbia.Partiamo dalle nostre case, dai nostri condomini. Tutta una sequen... 519 views Mario Spezia
Perchè un Codice etico?
Perchè un Codice etico? E' in discussione in Consiglio Comunale il "Codice Europeo di comportamento per gli eletti locali e regionali", proposto dal comitato SPAZIO CIVICO. La proposta... 548 views Mario Spezia
La mistica del nazismo e la specificità della Shoà
La mistica del nazismo e la specificità della Shoà Giornata della memoria: Davide Assael, professore di filosofia, venerdì 29 gennaio alle 18 alla Fondazione Centro Studi Campostrini.La vita di un bambino ebreo ... 543 views loretta
Il labile confine tra carità e corruzione
Il labile confine tra carità e corruzione Se don Zenti si è accorto che la corruzione dilaga, vuol dire che la situazione è davvero grave. Si, perchè non è una novità e i giornali da tempo riempion... 549 views Mario Spezia
La nostra assurda guerra contro la natura
La nostra assurda guerra contro la natura I consumi stanno distruggendo un mondo infinitamente più affascinante e complesso dei beni che produciamo. Perché non ce ne rendiamo conto? L'opinione di Geor... 906 views george_monbiot
Dalle parole ai fatti
Dalle parole ai fatti Oggi, 8 giugno, è la giornata mondiale degli oceani.Tutti, politici, studiosi, giornali e TV si compiacciono nel descrivere il disastro che è sotto gli occhi di... 1337 views Mario Spezia
Riflessioni sulla Pasqua
Riflessioni sulla Pasqua Con la manifestazione di sabato 5 aprile, varie associazioni di Verona hanno voluto denunciare le atroci sofferenze inflitte ogni giorno agli animali. In partic... 583 views movimento_vegetariano_no_alla_caccia