Il mensile più indipendente, interessante, intraprendente che Verona abbia mai partorito.

La versione stampata del trimestrale si riceve direttamente a casa con una spesa di 15 euro/anno. Gli abbonamenti sono la formula più idonea a garantire indipendenza al giornale. Aderire cosa poco ma può dare grandi risultati. Partecipa anche tu al nostro progetto editoriale (www.verona-in.it) per una stampa libera e resposabile.

 

All'indirizzo internet www.verona-in.it è possibile scaricare il nuovo numero del giornale Verona In (PDF, oppure testi).

Tra gli argomenti di maggior rilievo segnaliamo:

 

1) Inchiesta sulle grandi opere nel veronese per le quali è prevista una spesa di 20 miliardi di euro. L'enormità della cifra apre il dibattito sulla necessità di coinvolgere i cittadini quando le decisioni da prendere incidono profondamente sul futuro loro e del territorio. A questo argomento, e sul timore di infiltrazioni mafiose, è dedicato anche l'editoriale.

2) Nuovo polo ospedaliero di Borgo Trento. Sicuramente all'avanguardia per tecnologia creerà però grossi problemi ai quartieri limitrifi dove saranno ricavati parcheggi per 5 mila auto. Preoccupati anche i residenti dei quartieri Catena e Navigatori.

3) Dipendenza da gioco. Si inizia per scherzo, magari con una vincita, e può accadere di vivere un incubo che si mangia lo stipendio con tragedie familiari e fenomeni delinquenziali. Verona non è immune. L'impegno del giornale contro questo fenomeno.

4) Forum con i vertici di CGIL-CISL-UIL Verona per fare il punto sulla crisi economica e il problema occupazionale.

Contenuti correlati

Natale sotto il vampiro
Natale sotto il vampiro Cielo grigio e pioggia, con qualche squarcio di sereno. Quest'anno a malapena ci si fa gli auguri, spesso neanche quelli.La speranza, l'aspettativa, la mer... 911 views Mario Spezia
L'illegalità della povertà
L'illegalità della povertà Sabato 3 dicembre, ore 18.00, monastero del Bene Comune di Sezano: incontro con Riccardo Petrella, Francine Mestrum, Nicoletta Teodisi.DICHIARARE ILLEGALE LA PO... 955 views redazione
Ascoltare la natura
Ascoltare la natura Ora che si avvicinano grandi piogge, inondazioni, temporali, uragani e frane, dobbiamo reimparare ad ascoltare la natura.Tutta la nostra cultura di origine grec... 1170 views leonardo_boff
Il contadino di Antica Terra Gentile
Il contadino di Antica Terra Gentile Questo testo è il contributo di Antica terra gentile per il prossimo incontro all'area tecnica del Ministero delle politiche agricole e forestali, dove siamo at... 1004 views plinio_pancirolli
La Valpolicella tra il '500 e il '600
La Valpolicella tra il '500 e il '600 CTG VALPOLICELLA - Genius Loci, in collaborazione con il Centro di Documentazione per la Storia della Valpolicella organizza un corso che si terrà a Balconi di ... 961 views Mario Spezia
Un giornale irresponsabile
Un giornale irresponsabile Il diritto di critica e di satira è una conquista abbastanza recente e si è rivelato una condizione essenziale per il buon funzionamento del sistema democratico... 1292 views Mario Spezia
Quale futuro per i parchi?
Quale futuro per i parchi? Il giorno 7 Novembre presso il Palazzo Reale di Pisa si è discusso di Parchi e di legislazione sui Parchi. L'incontro è stato promosso dal Gruppo di San Rossore... 1510 views Mario Spezia
Federalismo demaniale, ovvero privatizzazione dei beni comuni
Federalismo demaniale, ovvero privatizzazione dei beni comuni L' intervista a Eddy Salzano, decano degli urbanisti italiani, impegnato in prima linea nella difesa dei beni comuni è stata pubblicata sul settimanale CARTA."L... 922 views giulio_todescan