La pretesa di abbattere i consumi energetici con la tecnologia si sta rivelando una pia illusione.

Non c'è via d'uscita. Per ridurre i rifiuti e le emissioni c'è una sola strada: bisogna produrre di meno e consumare di meno.

In Germania i verdi vogliono mettere al bando i SUV per problemi di sicurezza, ma anche per limitare sia i consumi energetici che le emissioni.
Stephan von Dassel, sindaco del distretto di Berlino-Mitte, ha affermato che i 4x4 "simili ad carri armati" non dovrebbero circolare in città, poiché ogni errore di guida mette a rischio la vita delle persone. "Queste [auto] sono anche killer climatici, una minaccia anche senza incidenti", ha dichiarato.
Oliver Krischer, vice leader del Partito Verde al Parlamento tedesco, ha chiesto restrizioni sulle dimensioni dei 4x4 consentite nei centri urbani. "La soluzione migliore sarebbe una legge nazionale che consenta alle autorità locali di stabilire limiti di dimensione", ha dichiarato Krischer al quotidiano Der Tagesspiegel.

Di diverso avviso è il "mercato dell'auto".
Il direttore della rivista specializzata Quattroruote, Gianluca Pellegrini, ricorda che i Suv sono i mezzi più venduti in tutto il mondo. "Stiamo raggiungendo una prenotazione commerciale del 35%, nei prossimi anni raggiungeremo il 50%".
"A Francoforte Suv e crossover l'hanno fatta da padrone, specchio dei gusti di un mercato che li vuole a tutti i costi, in Europa come negli Stati Uniti e in Cina. Audi, Bmw, Mercedes e Volkswagen hanno dominato con tante novità anche se perlopiù elettrificate, così come la Porsche Taycan, prima auto a emissioni zero del marchio, una svolta non scontata nel segmento delle super sportive".
https://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2019/09/11/news/salone_di_francoforte_2019-235745691/

Le automobili elettriche hanno alcuni problemi: alti costi di produzione, impiego di materiali costosi (litio = oro bianco) e altamente inquinanti, consumo di energia elettrica per la ricarica delle batterie.
La regina incontrastata dell'autonomia è la Tesla Model S con batteria da 100 kWh (prezzo a partire da 118.400 euro). Può percorrere mediamente fino a 600 km con un pieno da 40 euro e consuma circa 0,067 euro a km. Seconda classificata un'altra Tesla, il Suv con le portiere che si aprono ad ali di gabbiano: la Model X con batteria da 100 kWh (a partire da 123.300 euro), percorre fino a 565 km con un pieno da 40 euro e costa 0,071 euro a km.
https://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2017/04/20/news/auto_elettriche_la_classifica_per_autonomia-163442884/

Se aumentano le auto elettriche aumenterà anche il consumo di energia elettrica.
Crescono le emissioni di gas serra nel 2019 per via dell'incremento di combustibili per l'energia elettrica. Così l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), nella stima tendenziale relativa alle emissioni per il secondo trimestre dell'anno in corso. "L'incremento stimato - spiega infatti l'Istituto - è principalmente dovuto alla crescita dei consumi di combustibili per la produzione di energia elettrica (più 4,4%), dovuta prevalentemente alla riduzione della produzione di energia idroelettrica e eolica, mentre risultano in decremento i consumi, e quindi le emissioni, di carburanti nel settore dei trasporti (meno 0,8%) e di gas naturale nel settore del riscaldamento domestico".
http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/analisi_commenti/2019/09/14/in-aumento-i-gas-serra-per-la-produzione-di-energia-elettrica_68b0d716-36f2-4e50-ac43-26f8bc2731b3.html

Come un cane impazzito che gira su se stesso nel disperato tentativo di mordersi la coda.

Contenuti correlati

Arte e terra
Arte e terra Sabato 2 giugno ore 11, Contrada Cattazzi, Tregnago (Vr)Una ventina di artisti italiani e stranieri annualmente si incontrano in Contrada Cattazzi dove ha sede ... 1040 views Mario Spezia
L'invasione degli OGM
L'invasione degli OGM Lettera aperta dell'associazione Via Campesina ai commissari UE: se passa la proposta della commissione di delegare ai singoli stati, l'OGM non avrà freno nei p... 1198 views loretta
Gli incubi di Richeto, assessore al bancheto
Gli incubi di Richeto, assessore al bancheto Dopo gli infiniti rinvii del traforo e del filobus, ora residenti e commercianti chiedono ad una sola voce la chiusura del traffico nel centro storico. Un brutt... 1035 views Mario Spezia
Baldofestival 2010
Baldofestival 2010 LUGLIO /AGOSTOSabato 10 lugliodella mostra d'arte nel torrente TassoLa natura come cura / La cura della natura; Sentieri nell'arte 4^ edizione, ore 19,30*Interv... 1027 views redazione
Cemento armato in via Gluck
Cemento armato in via Gluck Due inquietanti canzoni del 1966 e 1971.Il ragazzo della via Gluck (1966)            Celentano, Beretta, ... 799 views redazione
Allucinante
Allucinante L'espediente adottato da Marianne Faithfull per lanciare il suo nuovo album lascia basiti, ma è un emblema del sistema di comunicazione in vigore ai nostri gior... 965 views Mario Spezia
Verona non è cambiata
Verona non è cambiata Dal Processo agli Alberi, il testo del testimone della difesa, Giuseppe Biadego, uno studioso vissuto all'inizio del '900, che descrive una situazione identica ... 783 views processo_agli_alberi
Appello ARI per una PAC dei contadini
Appello ARI per una PAC dei contadini L'ARI chiede alle istituzioni europee e italiane un'equa Politica Agricola Comune (PAC), che torni a perseguire i suoi obiettivi originali, sicurezza, autodeter... 1091 views associazione_rurale_italiana