La pretesa di abbattere i consumi energetici con la tecnologia si sta rivelando una pia illusione.

Non c'è via d'uscita. Per ridurre i rifiuti e le emissioni c'è una sola strada: bisogna produrre di meno e consumare di meno.

In Germania i verdi vogliono mettere al bando i SUV per problemi di sicurezza, ma anche per limitare sia i consumi energetici che le emissioni.
Stephan von Dassel, sindaco del distretto di Berlino-Mitte, ha affermato che i 4x4 "simili ad carri armati" non dovrebbero circolare in città, poiché ogni errore di guida mette a rischio la vita delle persone. "Queste [auto] sono anche killer climatici, una minaccia anche senza incidenti", ha dichiarato.
Oliver Krischer, vice leader del Partito Verde al Parlamento tedesco, ha chiesto restrizioni sulle dimensioni dei 4x4 consentite nei centri urbani. "La soluzione migliore sarebbe una legge nazionale che consenta alle autorità locali di stabilire limiti di dimensione", ha dichiarato Krischer al quotidiano Der Tagesspiegel.

Di diverso avviso è il "mercato dell'auto".
Il direttore della rivista specializzata Quattroruote, Gianluca Pellegrini, ricorda che i Suv sono i mezzi più venduti in tutto il mondo. "Stiamo raggiungendo una prenotazione commerciale del 35%, nei prossimi anni raggiungeremo il 50%".
"A Francoforte Suv e crossover l'hanno fatta da padrone, specchio dei gusti di un mercato che li vuole a tutti i costi, in Europa come negli Stati Uniti e in Cina. Audi, Bmw, Mercedes e Volkswagen hanno dominato con tante novità anche se perlopiù elettrificate, così come la Porsche Taycan, prima auto a emissioni zero del marchio, una svolta non scontata nel segmento delle super sportive".
https://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2019/09/11/news/salone_di_francoforte_2019-235745691/

Le automobili elettriche hanno alcuni problemi: alti costi di produzione, impiego di materiali costosi (litio = oro bianco) e altamente inquinanti, consumo di energia elettrica per la ricarica delle batterie.
La regina incontrastata dell'autonomia è la Tesla Model S con batteria da 100 kWh (prezzo a partire da 118.400 euro). Può percorrere mediamente fino a 600 km con un pieno da 40 euro e consuma circa 0,067 euro a km. Seconda classificata un'altra Tesla, il Suv con le portiere che si aprono ad ali di gabbiano: la Model X con batteria da 100 kWh (a partire da 123.300 euro), percorre fino a 565 km con un pieno da 40 euro e costa 0,071 euro a km.
https://www.repubblica.it/motori/sezioni/attualita/2017/04/20/news/auto_elettriche_la_classifica_per_autonomia-163442884/

Se aumentano le auto elettriche aumenterà anche il consumo di energia elettrica.
Crescono le emissioni di gas serra nel 2019 per via dell'incremento di combustibili per l'energia elettrica. Così l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), nella stima tendenziale relativa alle emissioni per il secondo trimestre dell'anno in corso. "L'incremento stimato - spiega infatti l'Istituto - è principalmente dovuto alla crescita dei consumi di combustibili per la produzione di energia elettrica (più 4,4%), dovuta prevalentemente alla riduzione della produzione di energia idroelettrica e eolica, mentre risultano in decremento i consumi, e quindi le emissioni, di carburanti nel settore dei trasporti (meno 0,8%) e di gas naturale nel settore del riscaldamento domestico".
http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/analisi_commenti/2019/09/14/in-aumento-i-gas-serra-per-la-produzione-di-energia-elettrica_68b0d716-36f2-4e50-ac43-26f8bc2731b3.html

Come un cane impazzito che gira su se stesso nel disperato tentativo di mordersi la coda.

Contenuti correlati

Amia, Agsm, Miglioranzi
Amia, Agsm, Miglioranzi Miglioranzi presidente di AMIA. La nomina annunciata è il coronamento di un'operazione di finanza creativa da far impallidire Calisto Tanzi. Tutto, ovviamente, ... 1141 views redazione
She did it
She did it L'ha fatto: Virginia Raggi e la giunta di Roma hanno dato un calcio nel culo a faccendieri, costruttori, palazzinari, ducetti toscani e tutti quelli che l'hanno... 876 views loretta
Luttwak l'imbonitore
Luttwak l'imbonitore Ieri sera alla Gran Guardia pubblico delle grandi occasioni per uno show tutto sommato deludente, nonostante gli applausi telecomandati della claque e i complim... 1019 views Mario Spezia
Aria pura dagli inceneritori
Aria pura dagli inceneritori Abbiamo voluto sentire l' opinione del dottor Paolo Ricci: "Ne consegue che questo inceneritore non può avere un impatto sulla salute pari o prossimo allo zero.... 625 views redazione
Serve una riforma della PAC
Serve una riforma della PAC Fra il 2014 e il 2020 l'agricolura italiana riceverà finaziamenti per 10.444 milioni di euro dalla UE. Oltre 150 organizzazioni della società civile chiedono al... 723 views Mario Spezia
Ancora rondini in cielo?
Ancora rondini in cielo?     foto di  Matteo Residori , Alessandra Corso, Mario Spezia... 1130 views luciano_corso
Le imprese artigiane sono i birilli nel "bowling dei fallimenti"
Le imprese artigiane sono i birilli nel "bowling dei fallimenti" I fallimenti e i diversi procedimenti di concordato preventivo sono in continuo aumento, i risarcimenti sono nulli o irrisori, tocca alle imprese artigiane paga... 1070 views Mario Spezia
Incontri al Busatello, uno scrigno di biodiversità nella pianura
Incontri al Busatello, uno scrigno di biodiversità nella pianura Incontri culturali a carattere divulgativo per conoscere o riscoprire il prezioso biotopo palustre del Busatello. Biodiversità, relazioni tra viventi e loro hab... 657 views Mario Spezia