Quest'anno la conclusione del carnevale è stata spostata in avanti di un mese, esattamente al 4 marzo.

Le sfilate di bellimbusti, damerini e ballerine continueranno ad imperversare su giornali, piazze e tv per altri 10 gg. Poi toccherà fare i conti con la mera realtà, altrimenti detta Quaresima.

Si, perchè dopo il Carnevale viene ineluttabilmente la Quaresima, sempre, tutti gli anni, quest'anno più del solito.

Il PD oggi propone 240 euro per ogni figlio fino a 18 anni, il salario minimo legale di 9.000 euro, l'estensione degli 80 euro ai lavoratori autonomi e alle partite IVA, la riduzione fiscale del 12% per le nuove assunzioni a tempo indeterminato. Quindi all'imprenditore oculato converrebbe licenziare subito tutti i suoi dipendenti per poi riassumerli con una riduzione 12 % sulle spese contributive. Renzi questo giochino lo conosce bene, perché lo ha già utilizzato un paio di anni fa, quando era presidente del consiglio.
Saltiamo a piè pari le promesse elettorali di Berlusconi & C, perché la calcolatrice non ci sta dietro a calcolare il costo in decine di miliardi di euro.
Non scherzano neppure i Five Stars, fra pensione minima, pensionamento bloccato, redddito di cittadinanza e altre riduzioni contributive.
Hanno infine gioco facile Grasso e compagni a promettere università gratuita ed altri bonus spiccioli. La loro probabilità di governare l'Italia è uguale a zero.

Nonostante i grandi sforzi compiuti dal governo e da vari istituti statistici (pubblici e privati) per dare una parvenza di ripresa e di solidità alla nostra economia, nessun imprenditore italiano oggi dorme sonni tranquilli e nessun lavoratore si sveglia sicuro di avere ancora un posto di lavoro.

Lo stato italiano è inefficiente, sprecone e spesso corroto, ma di questo i leader nazionali non parlano, come non parlano di lotta alla mafia, all'evasione, alla corruzione, agli sprechi, di efficientamento della pubblica amministrazione, di riforma del sistema giudiziario, di semplificazione delle leggi, di certezza della pena, di coordinamento delle forze di polizia.

Forse questi temi non pagano elettoralmente, ma sicuramente la mancata soluzione di questi problemi ha un peso enorme nel rendere debole la nostra economia e nel generare un clima diffuso di incertezza e di sfiducia. E' probabile che la maggioranza degli italiani non vada a votare ed è anche comprensibile che questo accada, dato che la maggioranza degli italiani ha capito che nessun partito ha intenzione di occuparsi dei veri problemi che attanagliano il nostro paese.

Intanto, in questa campagna elettorale basata sul nulla, i toni diventano sempre alti ed il clima politico si tinge sempre più di nero.
https://www.quotidiano.net/politica/elezioni-forza-nuova-la-7-1.3739362
http://www.strettoweb.com/2018/02/elezioni-accoltellato-giovane-potere-popolo/661124/

Contenuti correlati

Con il Papa contro la guerra
Con il Papa contro la guerra Partecipiamo al digiuno proposto dal Papa perché crediamo che solo un mutato atteggiamento da parte dei cittadini dei singoli paesi possa influenzare in maniera... 1161 views Mario Spezia
A che punto siamo?
A che punto siamo? Nel mezzo dell' estate del 2009, quando il sole sembrava aver fiaccato ogni resistenza...Siamo purtroppo sicuri che il sito di Veramente.org è stato attaccato i... 1043 views Mario Spezia
Mobilità e Ambiente in Valpolicella
Mobilità e Ambiente in Valpolicella Tavola rotonda Venerdi 23 Ottobre ore 21 Villa Quaranta - Ospedaletto di PescantinaGli Amici della Bicicletta Fiab onlus, con la collaborazione di GASpolicella ... 903 views Mario Spezia
Il collasso della civiltà
Il collasso della civiltà Il libro di Erich H. Cline analizza il culmine e il collasso della civiltà della tarda Età del Bronzo, mettendo in relazione l'evoluzione storica, le relazioni ... 3173 views Mario Spezia
VI Concerto di Sorasengi
VI Concerto di Sorasengi Attenzione: il concerto è stato ancora una volta spostato al 26 giugno!!!Cari amici,            &nbs... 1082 views redazione
Tra la guerra e l'amore
Tra la guerra e l'amore Giovedì 21 giugno ore 18,30 nel Cortile del Tribunale, visita guidata e, a conclusione, reading con musica.Narrazione di musica e parole ispirata al testo di Jo... 795 views Mario Spezia
Terra e arte
Terra e arte Il 2 giugno 2011, in Contrada Cattazzi, comune di Tregnago, alle ore 11.30 ci sarà l'inaugurazione di questa originale manifestazione di LandArt......cattazzima... 938 views redazione
Schei e Salute
Schei e Salute Mentre un tempo si considerava la salute il bene primario per qualsiasi essere umano, ricco o povero che fosse, ai nostri giorni siamo disposti a barattare la s... 1198 views Mario Spezia