Come alcune manifestazioni abbiano ormai fatto il loro tempo e come ci sia bisogno di rinnovare sia l'impegno che la comunicazione anche all'interno delle grandi associazioni ambientaliste, quale è appunto il WWF.

PER IL FUTURO DEL PIANETA ORA LA SFIDA E' CAMBIARE (a cura di WWF )

   << Il 23 marzo alle 20.30 il mondo si spegne per un'ora: monumenti, case, uffici, città resteranno al buio per testimoniare l'impegno di cittadini, governi e organizzazioni nella lotta al cambiamento 
climatico e per uno stile di vita sostenibile. L'Ora della Terra è il movimento globale WWF, nato per dimostrare che  l'impegno e la passione di ognuno di noi può ispirare chi ci circonda e far nascere un grande cambiamento nel mondo. È molto di più di un'azione simbolica, è un gesto continuo che porta ad azioni reali, grandi e piccole, che stanno cambiando il Pianeta sul quale viviamo. Nel 2012 ben 152 paesi del mondo, oltre 2 miliardi di partecipanti, 154 imprese coinvolte più di 4.64 milioni di visualizzazioni sul canale www.youtube.com .... In Italia hanno partecipato 400 città spegnendo luoghi simbolo e... oltre 100 gli eventi di piazza!

L'ORA DELLA TERRA A VERONA in collaborazione con il Comune di Verona – Ambiente

Piazza Bra - Sabato 23 marzo 2013, 20.30 - 21.30 SPEGNIAMO L'ARENA E ACCENDIAMO LA SPERANZA!

Presso il nostro tavolo troverai le candeline per l'Onda di Luce. Sarà fantastico se interverrai portando la tua "luce"!>>

TERZA EDIZIONE "VERONA IN FIORE", DA VENERDI' 22 A DOMENICA 24 MARZO IN PIAZZA BRA (Agenzia quotidiana Verona Comune)

  <<Si terrà da venerdì 22 a domenica 24 marzo, in piazza Bra, la terza edizione di "Verona in fiore", manifestazione dedicata all'esposizione di piante, fiori e creazioni artigianali promossa da Confcommercio in collaborazione con Comune, Agsm ed Amia.

L'iniziativa è stata presentata oggi a Palazzo Barbieri dall'assessore alle Attività economiche Enrico Corsi. Presenti il presidente di Amia Andrea Miglioranzi, i rappresentanti di Confcommercio Bepino Olivieri, di Agsm Andrea Mantovanelli e Manuela Formenti di Wwf Verona. ……..

All'interno della manifestazione, sabato 23 marzo alle 20.30, si terrà l'iniziativa "L'ora della Terra" promossa dal Wwf per testimoniare l'impegno di cittadini, governi e organizzazioni nella lotta la cambiamento climatico e per uno stile di vita ecosostenibile; il Comune aderirà spegnendo per un'ora l'Arena. La manifestazione sarà aperta dalle ore 9 alle 22. >>

Si potrebbe continuare con la rassegna mondiale dei partecipanti illustri: dai personaggi dello spettacolo, ai campioni dello sport, alle grandi aziende sponsor, fino ai "soci paperfree".

Tutto un pullulare di slogan, di event e di testimonial!!!

Intanto Il Comune di Verona, attraverso la sua Fondazione ICISS, butta fuori il WWF dalla storica Oasi del Vaio Galina,  frena, attraverso le sue aziende pubbliche (?), sulla raccolta differenziata per procurare carburante ai forni di Ca' del Bue, spinge a tutta Giunta sulla costruzione di una nuova autostrada che attraversa interi quartieri, zone SIC e il Parco dell'Adige nel quadrante nord-ovest della città.

Facciamo finta che tutto questo non sia mai successo e che per un giorno tutti insieme, a Verona e nel mondo, si proceda in un'unica direzione?

Ma per piacere!

Contenuti correlati

E lucean le stelle
E lucean le stelle 22 agosto 2011 - ore 20.45 - Concerto lirico vocale al Maso di Monteccchio con gli allievi del maestro Vincenzo Rose. Presenta Giorgio Avanzini. L'ASSOCIAZ... 1299 views il_carpino
La promozione turistica in un piccolo comune laziale
La promozione turistica in un piccolo comune laziale Nell'ambito della manifestazione "Viaggio nella civiltà contadina e artigiana" i Musei civici di Acquapendente propongono una giornata sulla sostenibilità: NON ... 1284 views Mario Spezia
I maghi del traffico
I maghi del traffico Verona si sta affermando a livello nazionale come esempio negativo nella gestione della mobilità: trasporto pubblico ridotto al minimo e trasporto privato ormai... 1860 views Mario Spezia
XVIII Film Festival della Lessinia nel ricordo di Dino Buzzati
XVIII Film Festival della Lessinia nel ricordo di Dino Buzzati Saranno le parole di Dino Buzzati e le immagini delle sue montagne maestose a permetterci di "entrare, avventurarsi un poco fra le crode, toccarle, ascoltarne i... 1665 views Mario Spezia
Il pericolo dei pesticidi nei vigneti del Listrac-Médoc
Il pericolo dei pesticidi nei vigneti del Listrac-Médoc Questo articolo è apparso su Le Monde - Planète il 19.2.13. L'inchiesta sull'esposizione ai pesticidi dei salariati agricoli e dei confinanti è fondata sulla co... 1695 views Mario Spezia
Il fascio di Tosi
Il fascio di Tosi Ecco perché non sta decollando il nuovo partito a carattere familiare di Tosi e fidanzata. C'è un problema nel nome: FARE, FARI, sono nomi decrepiti, non dicono... 1882 views dartagnan
La Biodiversità ha bisogno di fatti La biodiversità non cresce col crescere delle chiacchiere dei politici e degli addetti ai lavori. La biodiversità ha bisogno di fatti concreti e di continuità.S... 2282 views Mario Spezia
Valpolicella al bivio
Valpolicella al bivio Domenica si vota per rinnovare le amministrazioni comunali della Valpolicella. Abbiamo inviato a tutti i candidati sindaci un appello. Ecco la loro risposta.Amb... 1265 views Mario Spezia