Tutti gli appuntamenti, giorno per giorno. La sproporzione dei mezzi in campo è assoluta. Da una parte il totale oscuramento dell'informazione sulla stessa esistenza dei referendum, dall'altra la nostra buona volontà e il nostro futuro da difendere.

Dipenderà tutto da ognuno di noi, da quello che sapremo fare con i pochissimi mezzi a disposizione. Dipenderà anche dai nostri famigliari, dai nostri amici, dai nostri colleghi, dalle persone che incontriamo e con le quali possiamo spendere una parola, aprire una discussione, proporre anche solo un volantino.

Ci sono alcune iniziative il cui successo dipende anche da noi, dalla nostra partecipazione, dalla diffusione che daremo ai vari eventi, dalla gente che riusciremo a portare.

Sabato 21 maggio ore 15.30

Domenica 22 maggio ritrovo ore 14.30 Parona- piazza del Porto

Giovedì 26 maggio ore 17.00 DI ACQUA SI VIVE DI NUCLEARE SI MUORE

Sostengono l'iniziativa: gli AMICI DELLA BICICLETTA, Legambiente, Italia Nostra, il WWF, il Carpino, il comitato dei cittadini contro il traforo, la Ciclofficina "la scatenata".

La manifestazione avrà inizio alle 15.30 con il concentramento in via Plinio (Borgo Venezia - i giardini dove c’è il mercato settimanale) e si concluderà alle 19 circa in via Mura San Bernardino (slargo angolo circonvallazione Maroncelli).

Il corteo seguirà questo percorso: Via Plinio, via Girolamo Della Corte, via Guido D'Arezzo, via Verdi, via Fincato, via Cipolla, via Barana, via XX Settembre, via Cantarane, via Mazza, viale Università, (breve sosta), lungadige Porta Vittoria, Ponte Navi, via Leoni, via Leoncino, via San Cosimo, via Anfiteatro, Piazza Bra (breve sosta), giro della piazza, via Oberdan, via Diaz, ponte della Vittoria; piazzale Cadorna, via 4 Novembre, piazza Vittorio Veneto (breve sosta), via dei Mille, ponte Catena, lungadige Catena, via Da Verrazzano, via Da Vico, via del Carroccio, via Spagna, via Maddalena Di Canossa, via Pontida, piazza Bacanal, Circonvallazione Maroncelli, via Scarsellini, via Rosmini, via Mura San Bernardino (conclusione slargo angolo circonvallazione Maroncelli).


Domenica 29 maggio: Camposilvano - Valle delle Sfingi - Sengio Rosso - Croce del Gal. (Camposilvano - Velo Veronese).

Escursione naturalistica guidata, con percorso ad anello, che da Camposilvano, attraverso la Valle delle Sfingi, raggiunge Malga Sengio Rosso per proseguire verso Croce del Gal.

Punto di ritrovo: ore 9:15 in prossimità della Contrada Gaspari, bivio per San Francesco di Roveré Veronese.

Partenza: ore 9:30, rientro previsto nel pomeriggio. La durata del'escursione è di circa 5 ore.

Percorso: difficoltà media. Adatta a tutti.

Dislivello: circa 170 metri.

Abbigliamento: si consigliano indumenti adeguati al luogo e alla stagione (k-way, scarpe da montagna, pantaloni lunghi, maglione o pile, berretto, etc.).

Pranzo: al sacco.

In caso di condizioni meteorologiche avverse l'uscita sarà annullata o riproposta se possibile. Si consiglia di contattare gli organizzatori.



Domenica 5 giugno Concerto in piazza dal pomeriggio a notte.

Venerdì 10 giugno Discesa sull'Adige dalla Diga di Chievo a Ponte Catena

Se sei interessato a contribuire attivamente alla campagna, Legambiente ti offre la possibilità di essere in prima linea a bordo del furgone di "autoSTOP nucleare", per una tappa a tua scelta tra quelle elencate:

Domenica 22 Maggio: GARDA - LAZISE - CASTELNUOVO

Lunedi 23 Maggio: BUSSOLENGO - SONA - LUGAGNANO - SOMMACAMPAGNA

Martedi 24 Maggio: S.AMBROGIO DI VALPOLICELLA - NEGRAR - DOLCE'

Mercoledì 25 Maggio: VILLAFRANCA - VIGASIO - VALEGGIO SUL MINCIO

Giovedi 26 Maggio: S.BONIFACIO - LONIGO

votasifermiamoilnucleare.wordpress.com

Contenuti correlati

Roundup e difetti di nascita: si nasconde la verità
Roundup e difetti di nascita: si nasconde la verità Una ricca documentazione, anche storica, sull'informazione manipolata in Europa intorno al glifosate, che è stata raccolta e messa a disposizione sulla rivista ... 1018 views fabio_taffetani
Zone protette, stop alle pale eoliche
Zone protette, stop alle pale eoliche Il Sole 24 ore del 11.02.16 riporta la notizia della bocciatura di un ricorso intentato da un'azienda contro il divieto di costruire un nuovo impianto eolico ne... 1125 views Mario Spezia
Nuova frana sulla ciclabile di Limone
Nuova frana sulla ciclabile di Limone RIVA DEL GARDA. Le recenti piogge continuano a causare disagi, è notizia di questa mattina che la Gardesana Occidentale è stata interrotta da una frana all’alte... 1421 views Mario Spezia
Il movimento lento
Il movimento lento Per trovare parole di buonsenso su turismo e mobilità dobbiamo risalire a Vittorio Cavazzocca Mazzanti, un uomo a cavallo tra due secoli.Vittorio Cavazzocca Maz... 1027 views attilio_romagnoli
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia?
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia? Ci sono opinioni contrastanti, che vanno dalla assoluta certezza alla totale sfiducia.Il punto di vista di chi ha ideato il Mose, Alberto Scotti, amministratore... 10066 views Mario Spezia
Impressioni del Baldo
Impressioni del Baldo All'orto botanico di Novezzina una mostra fotografica di Roberto Caliari e molto altro.C'è vita sul Baldo?Anziché chiedersi quali misteri si celano nei profondi... 855 views attilio_romagnoli
Gheddafi e le volpi del deserto
Gheddafi e le volpi del deserto Le dichiarazioni dei nostri governanti sulla guerra in Libia.BERLUSCONI30 agosto 2008: "(Noi e la Libia) saremo fianco a fianco per diffondere la pace nel mondo... 1183 views redazione
"La giunta Tosi ci ignora"
"La giunta Tosi ci ignora" Gli Amici della Bicicletta contestano le scelte su via Todeschini e l'esclusione dalla consulta della mobilità."Questa giunta non accetta forme di confronto con... 692 views laura_lorenzini