Domenica 21 febbraio 2010 Tra bagolari, ornielli, cipressi e pini neri. L'associazione Comitato per il Verde in collaborazione con il Comune di Verona, Assessorato all'Ecologia e Ambiente, organizza per domenica 21 febbraio 2010 una passeggiata naturalistica alla scoperta del "Bosco delle Torricelle".

L'appuntamento è alle ore 14:30 al Centro Trekking

Batteria di Scarpa, a Verona, in Via San Zeno in Monte, di

fronte al civico n°21/b.

Con questa iniziativa l'associazione inaugura il secondo anno di trekking alla scoperta degli aspetti naturalistici

delle aree verdi che contornano la nostra città. I partecipanti, accompagnati da un naturalista, verranno

guidati lungo un percorso di circa 3,5 km, che dalla Batteria di Scarpa risalirà lungo Vallo di Cangrande ed il

"Bosco delle Torricelle" fino a Castel San Felice.

Dopo aver contornato quest'ultimo, si rientrerà all'interno delle Mura magistrali, per poi tornare al punto di partenza

lungo il pomerio interno. In questa escursione l'attenzione sarà concentrata sulle tracce della vegetazione selvatici che incontreremo nel cammino, per fornire interessanti informazioni e spunti di riflessione

sulla gestione della stessa. Si potranno inoltre osservare i lavori di ripristino e miglioramento ambientale operati

grazie al meritorio e quotidiano lavoro dei volontari dell'associazione Comitato per il Verde.

L'iniziativa, gratuita ed aperta a tutti, non presenta particolari difficoltà: si tratta di una semplice camminata, della durata di circa tre ore, con tratti in salita e su fondo sterrato per la quale si consigliano scarpe comode o da trekking.

In caso di pioggia l'iniziativa sarà rinviata a data da destinarsi.

Per raggiungere il Centro Trekking Batteria di Scarpa: da Porta Vescovo risalire per Via Colonnello Fincato, girare a

sinistra in via Caroto e poi imboccare la 2° strada a sinistra e girare a destra. Il Centro Trekking Batteria di Scarpa si trova in Via San Zeno Monte di fronte al numero civico 21/b.

Per informazioni: Associazione Comitato per il Verde,

lun – ven (orario ufficio): 045/8009686; 346/4924825

sabato e domenica: 349/5824636 (Bruno)

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; sito internet:

www.legambienteverona.it

Per conoscere il parco delle Mura di Verona:

www.parcomuraverona.it

Contenuti correlati

Progetto Ambiente e Tumori
Progetto Ambiente e Tumori La sezione provinciale di ISDE Italia e l'Ordine dei Medici Chirurghi presentano presso la sede di via Giberti una interessante monografia dell'Associazione Ita... 1335 views Mario Spezia
Grande consenso, ma scarsa rappresentanza
Grande consenso, ma scarsa rappresentanza In Italia la presenza ambientalista è molto forte, ma non riesce ad esprimere una rappresentanza politicaIn Baviera i Verdi hanno ottenuto il 17,8% dei consensi... 1477 views Mario Spezia
Squilibri
Squilibri I candidati alla poltrona parlano di crescita, trascurando il vero problema: l'equità. Finché i rapporti tra le persone non saranno paritari, non c'è speranza c... 2531 views Michele Bottari
Agricoltura biologica e Clima
Agricoltura biologica e Clima L'agricoltura biologica gioca un ruolo fondamentale anche nella mitigazione dei cambiamenti climatici provocati dall'Uomo.L'agricoltura biologica è un'alternati... 1444 views cristina_micheloni
Veramente compie 10 anni
Veramente compie 10 anni Veramente.org è nata nel 2007: un paio di articoli durante l'estate e poi la vera partenza a fine novembre. Sono stati 10 anni entusiasmanti, difficili, complic... 1669 views Mario Spezia
Concerto di Sorasengi 2016
Concerto di Sorasengi 2016 Appuntamento imperdibile domenica 10 luglio, loc. Sorasengi. Da Caprino, deviazione per Pradonego, parcheggio e passeggiata fino a Sorasengi: il concerto ha ini... 1728 views Mario Spezia
Il pericolo dei pesticidi nei vigneti del Listrac-Médoc
Il pericolo dei pesticidi nei vigneti del Listrac-Médoc Questo articolo è apparso su Le Monde - Planète il 19.2.13. L'inchiesta sull'esposizione ai pesticidi dei salariati agricoli e dei confinanti è fondata sulla co... 1726 views Mario Spezia
Facebook batte moneta: pericolo in rete
Facebook batte moneta: pericolo in rete Il gigante social punta a monopolizzare le transazioni tra privati. Un'iniziativa dal basso parte con una raccolta fondi per cercare di contrastarlo.Sul sito bi... 1363 views loretta