Ci ha lasciato oggi Anna Tantini, protagonista di tante battaglie civili e Difensore Civico fino al 2009.

Carissima Anna,

la tua partenza, anche se da tempo annunciata, ci ha sorpresi come una ventata gelida.

Non si è mai pronti per partire e per veder partire. Restano sempre tante cose incompiute, tante cose non dette, tanti progetti non realizzati. Resta un gelo dentro che niente può riscaldare.

Resta anche un senso di unione solido, forte, fatto di tante cose condivise, pagate, patite assieme.

Qualcosa che non può essere spezzato, che anzi, se possibile, diventa più forte proprio perché nutrito da questa nuova condizione.

Alcune persone mostrano appieno il loro valore quando non ci sono più. Per tutta la vita hanno lavorato seriamente, con coraggio, con costanza, con intelligenza, con onestà intellettuale, badando ai fatti più che alle parole. Animati da una grande passione, da una reale preparazione, da un profondo senso civico, da autentica abnegazione.

IL loro esempio è in grado di incoraggiare, di spronare, di sostenere, di creare nuove possibilità e di far germogliare nuove realtà.

Ricordiamo bene i nostri primi passi incerti e ricordiamo il tuo sorriso incoraggiante, la tua disponibilità, la tua fermezza.

Ci ha fatto bene allora e ci aiuterà sempre.

Rimarrai nei nostri cuori e ti sentiremo vicina nei momenti difficili.

Quando saremo sul punto di mollare, di arrenderci, penseremo a te, a cosa avresti fatto tu.

Con te abbracciamo la tua famiglia, che vive la durezza di questo momento e sente ancora più vivo il dolore della tua perdita.

Contenuti correlati

Via Todeschini, dietrofront del centrodestra
Via Todeschini, dietrofront del centrodestra Il Consiglio della seconda circoscrizione approva il progetto di Tosato ribaltando il voto contrario delle commissioniDisco verde al piano dell'assessore Paolo ... 562 views laura_lorenzini
La querelle dei camosci decollati
La querelle dei camosci decollati Chi è stato? L'Arena ha interrogato i dirigenti delle associazioni dei cacciatori e della polizia provinciale.Le risposte sono contraddittorie e poco credibili.... 672 views Mario Spezia
Distrutte le recinzioni e minacciati i proprietari
Distrutte le recinzioni e minacciati i proprietari I giornali locali riportano il resoconto delle azioni terroristiche messe in atto da alcuni attivisti padani ai danni degli allevatori della Lessinia che avevan... 714 views Mario Spezia
Cittadini e Associazioni contro il PAT di Negrar
Cittadini e Associazioni contro il PAT di Negrar 14 cittadini di Negrar, il WWF Italia, Lega Ambiente Nazionale, Italia Nostra sez.Verona, Lessinia Europa, Il Carpino hanno firmato il ricorso al Tribunale Regi... 705 views Mario Spezia
Vicus olivae = Condomini al posto degli olivi
Vicus olivae = Condomini al posto degli olivi Giovedì 13 maggio alle ore 21, presso la sede della Circoscrizione di via Villa 25, di fronte alle Piscine Santini, i cittadini di Quinzano si riuniscono per ca... 718 views redazione
A cosa serve il Parco del Baldo?
A cosa serve il Parco del Baldo? Maurizio Delibori rilancia ancora una volta la storica proposta del WWF di creare un unico parco del Baldo, che comprenda sia i comuni trentini sia quelli veron... 726 views Mario Spezia
Inauguriamo www.collineveronesi.it
Inauguriamo www.collineveronesi.it Da oggi il sito dedicato alle Colline Veronesi è on line nella nuova veste grafica. C' è ancora molto lavoro da fare, ma il risultato è senz' altro sorprendente... 676 views Mario Spezia
Dal Veneto all'Himalaya
Dal Veneto all'Himalaya Emanuele Confortin, giornalista e fotogiornalista indipendente, documenta la profonda trasformazione che sta attraversando la regione del Kinnaur, terra di conf... 786 views emanuele_confortin