Il Coordinamento delle associazioni ambientaliste pone ai candidati alla presidenza della Provincia cinque semplici quesiti.

Il Coordinamento delle Associazioni Ambientaliste Veronesi (Il Carpino, Amici della bicicletta, Legambiente, Italia Nostra, WWF, Comitato contro il traforo), che da qualche anno è impegnato nello studio della realtà veronese e nella elaborazione di proposte concrete per migliorare la qualità della vita sul nostro territorio, si rivolge ai candidati alla presidenza della provincia per chiedere un loro pronunciamento rispetto ad alcune tematiche che sono ritenute centrali.

I nostri associati e simpatizzanti potranno utilmente confrontare gli impegni dei diversi candidati rispetto ad alcune scelte che incideranno in maniera rilevante sul futuro della nostra Provincia.

1- Parco delle Colline, Parco delle Mura e dei Forti, Parco dell'Adige. Riteniamo che si debba progettare un sistema unico che metta in collegamento i tre diversi parchi e che assicuri una tutela effettiva dei territori in essi compresi.

Che cosa il Candidato intende fare per realizzare questo progetto?

2- Mobilità. La nostra Provincia è stretta nella morsa del traffico e dell'inquinamento. La linea fino ad oggi adottata ha portato ad una situazione esasperata e non più tollerabile. È giunto il momento di cambiare rotta e di proporre nuovi modelli.

Il Candidato pensa di progettare un sistema di trasporto veloce di massa (tramvia o metropolitana di superficie o altro) che colleghi la Città con l'aeroporto, con la Bassa, con l'Est veronese e con la zona Lago?

Il Candidato intende realizzare un sistema di percorsi ciclabili in grado di costituire una reale alternativa all'uso esclusivo della macchina?

Il Candidato ritiene che il traforo costituisca una soluzione ai problemi del traffico cittadino?


3- Grandi attrattori di traffico. Gli ospedali, le scuole superiori, gli uffici pubblici, la Fiera con i suoi parcheggi, la zona ex Cartiere costituiscono dei grandi attrattori di traffico. Una moderna progettazione della città prevede di dislocare i diversi poli attrattori in zone periferiche e ben servite dal punto di vista infrastrutturale.

Il Candidato intende modificare la linea fin qui adottata di concentrare nel centro urbano tutti questi poli attrattori?

4- Baldo, Lago di Garda,  Colline Moreniche, Valpolicella rappresentano dei comprensori di grandissimo interesse naturalistico, ambientale, faunistico, floristico e turistico. Fino ad oggi sono stati utilizzati in maniera consumistica e assai poco lungimirante.

Come intende regolarsi in futuro il Candidato rispetto all'utilizzo di questi territori?

5- La percentuale di superficie edificata ad uso industriale e non utilizzata o abbandonata ha raggiunto nella nostra provincia delle percentuali molto rilevanti. Come pure molto alto è il numero degli appartamenti sfitti o invenduti.

Come intende il Candidato pianificare in futuro le zone edificabili sia civili che industriali?

6- Il dispendio energetico della nostra Società ha raggiunto livelli insostenibili. Il Dipartimento di Prevenzione della ULSS 20 di Verona ha elaborato e presentato in documenti ufficiali proposte precise in direzione di un reale risparmio energetico.

Il Candidato conosce queste proposte? E cosa ne pensa?

Contenuti correlati

Il Parco della Lessinia è in cattive mani
Il Parco della Lessinia è in cattive mani I parchi sono stati creati per proteggere e per conservare la grande varietà di ambienti e di specie (animali e vegetali) presenti nell'area protetta.La decisio... 2604 views Mario Spezia
La terza opzione
La terza opzione Per scendere dal loggione, oltre alle due strade prospettate da Giorgio Montolli sul n. 29 di Verona In, c'è una terza possibilità da prendere in considerazione... 941 views associazione_il_carpino
Il Giacino smemorato 2
Il Giacino smemorato 2 Siamo messi male: l'assessore alla pianificazione urbanistica ha pochissima memoria e il bravo giornalista non fa nulla per stimolarlo un po'. Così vanno male s... 968 views Mario Spezia
Ora basta! Serve una santa collera!
Ora basta! Serve una santa collera! Domenica 29 novembre 2009: ore 10.30 Al Vivaio Fontana via Ca di Cozzi pianteremo alberi- ore 15.00 piazza Bra incontreremo i veronesi- ore 17.00 Mani Festa Azi... 819 views alberto_sperotto
Arbizzano s'erge su di un ameno poggetto…
Arbizzano s'erge su di un ameno poggetto… . . . che il sindaco Dal Negro sta trasformando in terreni lottizzati. .Purtroppo con gli anni '60, la costruzione della nuova strada provinciale della Val... 1039 views Mario Spezia
Brutti Caratteri 2019
Brutti Caratteri 2019 La consueta rassegna dell'editoria e delle culture indipendenti parte con la presentazione di due libri sul dominio della tecnologia. A cura, tra gli altri, del... 1306 views Michele Bottari
Vigneti e SIC
Vigneti e SIC I vigneti stanno prendendo il posto dei prati aridi e dei boschi in zona SIC. Siamo già usciti dalla Comunità Europea?NATURA 2000 è il documento della Comunità ... 1272 views Mario Spezia
Burkini alle Santini
Burkini alle Santini Verona, 2009 D.C.: "Non è idoneo igienicamente". E la pericolosa infedele viene allontanata dalla piscina.Leggo con disappunto, ma purtroppo senza alcuna meravi... 944 views stefano_di