Il Consiglio Superiore della Sanità sconsiglia la vendita di Cannabis light in base a questa valutazione: "non può essere esclusa la pericolosità"

Perché il Consiglio Superiore della Sanità non propone nessuna misura interdittiva per prodotti classificati come sicuramente "nocivi, tossici, molto tossici, altamente tossici, interferenti endocrini, probabili cancerogeni"?

CANNABIS
Questa mattina l'agenzia Ansa ha pubblicato una notizia poi ripresa da tutti i giornali: Il Consiglio Superiore della Sanità sconsiglia la vendita della marijuana leggera perché "non può essere esclusa la pericolosità della cannabis light".
http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2018/06/21/consiglio-superiore-sanita-no-a-vendita-cannabis-light_7d538a12-34b6-4eca-88ff-0dca4fc20f11.html
Il 20 giugno scorso il Parlamento del Canada ha approvato la legge che legalizza la marijuana per uso ricreativo a livello nazionale.
http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2018/06/20/si-parlamento-del-canada-a-legalizzazione-marijuana_e971712c-9912-4480-99d2-e8cf484b99cf.html
Negli USA la vendita di marijuana a scopo ricreativo è consentita in 8 stati: California (dal 1 gennaio 2018), Alaska, Colorado, Maine (che l'ha legalizzato ma non ha stabilito una data in cui sarà legale venderla e comprarla), Massachusetts (dove si potrà vendere a luglio), Nevada, Oregon e stato di Washington.

CHLORPYRIFOS

Il clorpirifos (CPF) è un insetticida organofosforico di largo impiego in agricoltura e per uso domestico. Oltre ad essere una sostanza particolarmente dannosa a livello ambientale, determinando effetti sui principali gruppi animali, ha un profilo pericoloso anche per l'uomo. Desta quindi preoccupazione la sua diffusione nei cibi ancorchè nei "limiti legali". Ancora più inquietante le limitate frasi di rischio dei prodotti attualmente diffusi quando è stata riconosciuta la sua attività endocrina (Kojima, 2010; Viswanath, 2010) e risulta sospetto mutageno, sospetto allergene respiratorio e sensibilizzante della pelle nella classificazione proposta da ECHA1. Una valutazione obiettiva di questo prodotto rende evidente la necessità di una sua sostituzione.

I ritardi degli Enti europei nel bandire o, come minimo, etichettare opportunamente i prodotti che lo contengono, appare inaccettabile anche perché secondo l'agenzia americana per la protezione ambientale il fitofarmaco avrebbe effetti collaterali gravi ai danni della salute umana, in particolare dei bambini. Infatti determinerebbe ritardo mentale nei bambini esposti di età tra i 2 e i 3 anni, disturbi pervasivi dello sviluppo e deficit d'attenzione in quelli in età scolare e ridotto livello di intelligenza nei bambini in età scolare che sono stati esposti nel grembo materno. E' inoltre noto che l'esposizione cronica agli organofosforici, classe di composti a cui il Chlorpyrifos appartiene, può portare a perdita di memoria, depressione ed insonnia.

1 https://echa.europa.eu/information-on-chemicals/annex-iii-inventory/-/dislist/details/AIII-100.018.969

Qui possiamo leggere la relazione completa su chlorpyrifos a cura di Pietro Massimiliano Bianco, ricercatore ISPRA.

L'impiego del Chlorpyrifos in alcuni casi viene addirittura consigliato dai Servizi fitosanitari provinciali e regionali e dai Consorzi Agrari, che diffondono tramite sms le raccomandazioni sui trattamenti da fare sul campo. I prodotti organofosforici e neonicotinoidi vanno comunque per la maggiore:
"Vite-Tignola: trattare dal 18 al 23 giugno con Luzindo o Avaunt, mantenere turni copertura con Enervin Top o Zemix R WG più brevi possibile. Perotti"
"Olivo-tignola: trattare con Spada 50 WG 150 g/hl+acidificante+Tricopperland 150 g/hl dal 18 al 21 giugno ribattere dopo 10 gg

E' interessante leggere questo documento del Ministero dell'Ambiente sui pesticidi:
http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/vari/pan_convegno/miligi_ispo.pdf

Ci si domanda come sia possibile che vengano usati pesi e misure così differenti per prodotti che possono avere effetti irrilevanti oppure pesantissimi sulla nostra salute.

Contenuti correlati

Caro Pasetto, pensaci bene.
Caro Pasetto, pensaci bene. Il consigliere comunale della Lista Tosi Giorgio Pasetto ha presentato in Consiglio una mozione volta alla promozione turistica dei siti archeologici situati in... 2383 views Mario Spezia
Mi iamo Giulia
Mi iamo Giulia La Coca-Cola diventa ecologista. Riflessioni sulle soluzioni parziali, sui messaggi accattivanti e sullo strapotere dell'impero del male.Leggiamo dal sito del S... 1680 views Michele Bottari
Convegno "Il lavoro nelle economie diverse"
Convegno "Il lavoro nelle economie diverse" La discussione dei risultati di una ricerca interregionale. Un'occasione per discutere della costituzione di moderne forme di economia portatrici di una nuova i... 1887 views loretta
Caro Salvini, devi fartene una ragione!
Caro Salvini, devi fartene una ragione! Volley, Mondiali donne: Italia alle Final Six contro Giappone e Serbia.I nomi delle migliori atlete della nazionale italiana di pallavolo denunciano chiaramente... 2028 views Mario Spezia
Calderoli ex ministro della Repubblica
Calderoli ex ministro della Repubblica Titolare del Ministero per la complicazione degli affari semplici nel governo Berlusconi.....Proverbi e detti popolari:L'à fato la figura del pampalugo. (Con Mo... 1524 views Mario Spezia
A cosa serve il Parco del Baldo?
A cosa serve il Parco del Baldo? Maurizio Delibori rilancia ancora una volta la storica proposta del WWF di creare un unico parco del Baldo, che comprenda sia i comuni trentini sia quelli veron... 1977 views Mario Spezia
Risposta al sindaco su Borgo Ulivi
Risposta al sindaco su Borgo Ulivi In relazione alla lottizzazione a Quinzano, Tosi scarica la responsabilità sull'amministrazione precedente, ammette che è uno scempio, ma non c'è nulla da fare.... 1887 views marco_ambrosi
La leggenda di Erona ed Olzano
La leggenda di Erona ed Olzano Sbagliare gli obbiettivi è molto pericoloso e lo è sempre stato, sia nelle favole che nella realtà.Si racconta che, tanti e tanti anni fa, esistevano due città ... 1828 views lucio_pian