Lunedì 7 agosto 2017, ore 21.00, nella corte del Maso di Montecchio verrà presentata un’opera musicata da Igor Stravinsky nel 1918: L’HISTOIRE DU SOLDAT

7 musicisti ed 1 narratore per un’opera onirica, scanzonata, irridente, modernista, romantica e cubista.

Dove si trova il Maso
e
come ci si arriva

Alla fine della prima guerra mondiale Igor Stravinsky è esule in Svizzera. I suoi beni erano stati confiscati dal neonato governo bolscevico. Stravinski pensa ad un allestimento minimalista, proponibile ovunque, con scarsi mezzi economici e con una piccola orchestra. Stravinsky si ispira alle favole di Afanasiev, ma i riferimenti al Faust di Goethe sono più che evidenti.

https://spark.adobe.com/page/7vhVh21PkEzYG/L'opera viene proposta da un gruppo di musicisti della Fondazione Arena di Verona e del Teatro Filarmonico.

Mara Sistino al violino
Luca Bissoli al contrabbasso
Maurizio Trapletti al clarinetto
Paolo Guelfi al fagotto
Massimo Longhi alla tromba
Giancarlo Roberti al trombone
Carlo Miotto alle percussioni

I brani musicali sono intervallati da brani recitativi, ottimamente interpretati, anche con l'aiuto di figure animate, da Gianni Franceschini.

Lo spettacolo è facilmente godibile dagli spettatori di qualsiasi età. La grande qualità della musica verrà apprezzata da tutti ed il racconto figurato e illustrato rapirà sicuramente la fantasia dei più giovani.

Alla fine del concerto, come di consueto, verrà offerto un bicchier di vino accompagnato da una fetta di torta.

Agli adulti verrà chiesto un piccolo contributo (5 euro), mentre i bambini e i ragazzi potranno entrare gratis.

Per informazioni dettagliate sull'opera

Contenuti correlati

Il Baldo Garda e la Valpolicella incontrano i candidati alle elezioni ...
Il Baldo Garda e la Valpolicella incontrano i candidati alle elezioni ... Sabato 13 marzo a Peschiera dalle ore 10 alle ore 13 nella sala conferenze della Caserma dell'artiglieria, via Porta Nuova.Abbiamo concluso positivamente la rac... 684 views maria_cristina_zanini
Il possibile in città
Il possibile in città Il 29 ottobre alle 18.00, nell'ambito delle tre giornate "Il possibile in città", presentazione del libro di Antonia De Vita, "La creazione sociale".L'iniziativ... 687 views loretta
La banda del buco
La banda del buco Giovedì 28 aprile - ore 20,45 - Sala ATER - Piazza Pozza - Dibattito pubblico sul parcheggio di Piazza Corrubio.L'Amministrazione comunale, per accelerare i lav... 697 views cspc
Transtoresela
Transtoresela www.collineveronesi.it propone un percorso sul tragitto del Traforo delle Torricelle...Una camminata sul luogo del Delitto. Domenica 16 maggioRitrovo 8.00 ... 805 views colline_veronesi
La storia d'Italia letta in contropelo
La storia d'Italia letta in contropelo Un ciclo di incontri sull'attualità dall'1 ottobre al 26 novembre ogni 15 giorni, il venerdì dalle 18 nella sala conferenze della Fondazione Centro Studi Campos... 957 views redazione
La sfida del biologico
La sfida del biologico Ricorda che le foglie quando si decompongono/ Diventano fertilità/ Chiama questo "profitto" / Una profezia così si avvera sempre. Poni la tua fiducia / Nei cinq... 717 views Mario Spezia
Incontro con Urupia
Incontro con Urupia Venerdì 17 maggio, alle ore 18:00, al Circolo della Rosa, via Santa Felicita 13, Verona, si terrà il terzo incontro del ciclo "Prove di futuro", con la presenta... 973 views loretta
Acqua bene comune
Acqua bene comune Parte la campagna referendaria veronese. Fuori l'acqua dal mercato.Anche a Verona parte la raccolta delle firme per i referendum per la ripubblicizzazione dell'... 671 views redazione