Questo testo è il contributo di Antica terra gentile per il prossimo incontro all'area tecnica del Ministero delle politiche agricole e forestali, dove siamo attesi per colmare quel vuoto riconosciuto (e quindi ingiusto) di una definizione di Diritto della persona del contadino.

CONTADINO - ELEMENTI RICOGNITIVI DELLA PERSONA

* Contadino è un modo di vivere.

* Contadino ricerca per sè e per la propria famiglia, la sovranità alimentare e contribuisce con questa, alla percezione, all'educazione, alla salute dell'individuo e alla più vasta realizzazione della sovranità alimentare della Repubblica.

* Contadino è una ricerca di realizzazione della propria personalità civile e politica attraverso lavoro autonomo, solidale, cooperativo.

* Contadino col proprio lavoro contribuisce alla percezione, all'educazione e alla realizzazione di persone libere e forti, liberandole da quei bisogni anche di ordine economico che impediscano od ostacolino la piena realizzazione della persona.

* Contadino contribuisce con la propria famiglia alla rinascita del valore territoriale della residenza.

Clausole di semplici buone pratiche dovranno essere favorevoli a far coincidere quanto più possibile funzionalità di residenza e funzionalità aziendali.

Al riguardo dovranno essere prese a riferimento le disposizioni più favorevoli a questa realizzazione, già in atto in Regioni, Autonomie o Stati dell'Unione Europea (vedi l'esempio del Decreto del presidente della Provincia Autonoma di Bolzano 26/9/2008 n.52) .

* Contadino indirizza con il valore della propria residenza, un organizzazione amministrativa dei servizi favorevole anziché deludente per la residenza, tanto più quando questa insista in aree marginali o montane e risulti come penalizzante per l'esercizio sereno e per la sopravvivenza dignitosa delle piccole e medie aziende contadine.

* Contadino genera occasioni di lavoro per terzi in un rapporto di compartecipazione differente da quello fra lavoro salariato e capitale.

Abbisogna di un altro contadino, rigenera personalità e favorisce nuova residenza, concorre col vicinato, costruisce fondamenta sociali per la cooperazione.

La cooperativa contadina anche quando per particolari esigenze dovesse assumere personale esecutivo, lo assumerà, esaurito il periodo di prova, come socio, costruendo, qualora mancasse di mezzi per la quota associativa, il valore della quota attraverso limitate trattenute da concordarsi sulla busta paga ma permettendo subito al nuovo entrato, i diritti del socio e la partecipazione alle assemblee a parità con gli altri.

* Contadino si identifica nel frutto del proprio lavoro ed è riconoscibile in questo, così che il principio dell'autocertificazione partecipata e responsabile divenga strumento consono erga omnes.

* Contadino è un modo di conservazione e di esercizio di quelle buone pratiche agricole che conservino la biodiversità del suolo agrario così che fertile possa essere a disposizione per le generazioni future

* Contadino è anche l'esercizio di quella straordinaria complessità riconosciuta come azienda agricola.

Le buone pratiche agricole sono il concorso di tutti gli elementi di questa complessità attraverso la quale si è anche delineato il paesaggio agrario storico della Repubblica.

Il concorso delle buone pratiche agricole favorisce la scienza e la ricerca della complessità, applica il controllo degli esapodi nocivi attraverso la consociazione senza recare danno alla fauna utile, aborre la monocoltura, protegge la percezione del paesaggio dalla banalità, lo preserva dalla monotonia favorisce la consapevolezza identitaria repubblicana e quella del cittadino europeo.

* Contadino è inoltre quell'esercizio di attività agricole anche di trasformazione e di commercializzazione imprescindibili dalle risorse del territorio dell'esercizio (un esempio di riferimento: Il Protocollo per l'agricoltura di montagna della Convenzione delle Alpi).

* Contadino è un modo di vivere che merita rispetto e tutela.

In particolare la piccola azienda familiare contadina per l'altissimo ruolo che esercita verso i beni comuni della Repubblica è soggetta a ricevere e protagonista nel richiedere, tutti quegli adempimenti di carattere burocratico, sanitario, eccetera, patiti ora come oneri sull'esercizio della propria attività, riservando alla fiscalità generale provvedere all'esercizio di questi adempimenti di interesse generale.

* Contadino conserva i semi della terra.

Custodisce e conserva condizioni per l'emergere della biodiversità vegetale ed animale.

Protagonista di un bene comune verrebbe meno alla propria definizione con coltivazione di brevetti di terzi sul vivente.

* Contadino ricerca prezioso il benessere animale, ricerca, nell' ambito della complessità della conduzione aziendale, pascolo razionale, libero, estensivo, seleziona ceppi resistenti, predilige animali a lento accrescimento, propaganda la cultura dell'alimentazione carnea attraverso capi adulti o alla soglia della maturità riproduttiva, custodisce la tradizione culinaria, garantisce il meglio anche per le rivisitazioni alla moda.

* Contadino contribuisce alla rinascita dell'artigianato locale, condivide l'autonomia dei piccoli artigiani, rivivifica gli antichi borghi, moltiplica occasioni di incremento di reddito, conserva, aggiusta, crea i propri strumenti, salva e protegge razze selezionate per la trazione animale, ricorre alle risorse locali di pietra e legname, forgia, necessita di energie rinnovabili, custodisce la cultura di applicazioni eoliche, idrauliche e meccaniche, aborre qualsiasi editto che tenda a collocare fuori legge per presunta obsolescenza, strumenti e modi della tradizione al fine di imporre il consumo di novità il cui scopo precipuo è l'arricchimento dei rivenditori e dei fabbricanti del cosiddetto nuovo, i quali anziché lasciare al tempo o alla concorrenza l'affermazione del nuovo, pretendono farlo imporre dalla legge ricorrendo alla complicità politica di turno.

Non ha alcun interesse a produrre scarti o residui che non siano riciclabili nel cerchio perfetto della complessità rurale.

* Contadino si riconosce per la dovizia antropologica, per il luogo, per il proprio lavoro, per il modo di generare lavoro salvo particolari casi nel momento della raccolta.

Il piccolo contadino si riconosce per la conduzione familiare, per gli indici di eccedenza alienabile rispetto al territorio oggetto del proprio lavoro, per gli indicatori di volume di affari e di reddito, per il godimento di oneri amministrativi e di tempo, a carico dell'amministrazione richiedente.

Come già in certe autonomie territoriali, dovrebbe godere di un ufficio specifico per la piccola proprietà contadina da contemplarsi o negli assessorati comunali o in quelli provinciali.

Un ufficio prefettizio di riferimento per la piccola proprietà contadina potrebbe essere istituito in quelle province dove insistano aree marginali o montane secondo la definizione altimetrica o secondo la definizione delle macro regioni europee: questo ufficio dovrebbe avere la funzione di garanzia e controllo per l'esercizio sereno delle buone pratiche agricole e del vivere contadino per la salute della cittadinanza, per la sovranità alimentare della nazione e per quegli alti valori repubblicani sulla formazione della propria personalità.

* Contadino con il riconoscimento dei propri valori, diffonde la percezione della propria dignità e contribuisce alla cultura generale.

Nella relazione città-campagna diventa elemento della progettazione urbanistica, sollecita al bosco urbano, agli spazi agresti con annessi per il ricovero dei propri mezzi da traino o da soma, indirizza la scelta dei luoghi consoni al mercato contadino, collega attraverso vie rurali che diventano immediata percezione di ameni e silenti percorsi umani.

Accorcia il percorso delle derrate, riduce a fisiologica e naturale l'energia necessaria al trasporto, avvalora del lavoro umano dell'addestramento, i mezzi quadrupedi, rende popolare lo sport equestre degli attacchi.

*************

I valori del reddito del piccolo contadino potrebbero essere così calcolati:

x del il titolare

x - x per il coniuge

x - x numero figli

x - x numero anziani a carico, ancor di più se con capacità lavorative per la funzione sociale che questa esercita

x - x distanza municipio, scuole, ufficio postale, sedi Asl, ospedale, macelli obbligatori, mercato contadino.

x - x aree marginali e depresse

x - x aree montane

Contenuti correlati

Tempo e proverbi
Tempo e proverbi Il confronto fra l'antica sapienza popolare espressa nei proverbi e le condizioni atmosferiche di questo inverno mostrano quanto ormai ci siamo allontanati dal ... 2051 views Mario Spezia
Il sapere delle mani - 4
Il sapere delle mani - 4 Nei secoli passati si andava a bottega dai maestri artigiani (che spesso erano dei veri e propri artisti) e si imparava il mestiere stando a contatto con le men... 1557 views Mario Spezia
Un giornale irresponsabile
Un giornale irresponsabile Il diritto di critica e di satira è una conquista abbastanza recente e si è rivelato una condizione essenziale per il buon funzionamento del sistema democratico... 1853 views Mario Spezia
Su un muro a Caselle
Su un muro a Caselle Dal film di fantascienza "V per vendetta"V per vendetta,  di James McTeigue. Con Hugo Weaving, Natalie Portman, Stephen Fry, Stephen Rea, John Hurt.Sinéad ... 1517 views redazione
Condizionalità, contro le emergenze
Condizionalità, contro le emergenze L'etica dell'agricoltura contadina a tutela del territorio per prevenire le emergenze e a beneficio della sicurezza e della salute. Solo così, scendendo dal Mon... 1371 views attilio_romagnoli
Leonia
Leonia Dopo quarant'anni, le parole di Calvino risuonano quasi profetiche nel descrivere una città inventata che sembra la Verona d'oggi. Una città così smaniosa di os... 2473 views italo_calvino
Vedo, sento, parlo e racconto
Vedo, sento, parlo e racconto Senza informazione non ci può essere conoscenza. Senza informazione non ci può essere consapevolezza. Senza informazione non si è liberi. Con questi presupposti... 1452 views Mario Spezia
Noosferatu
Noosferatu Premessa. Dall'unione di due menti come quelle di Teilhard de Chardin e Vladimir Vernadskii, colui che, primo, intuì la pesante azione dell'uomo sull'ambiente i... 1522 views dallo