Ha dell'incredibile la modalità con cui nel solo Veneto sono stati messi fuori uso, da un giorno all'altro, 1.218.768 mezzi.

Il comportamento della Regione Veneto in materia ambientale è perlomeno sorprendente: totale indifferenza per decenni e poi di colpo un decreto di questa portata senza alcun preavviso. Qui gatta ci cova!

Fca, a settembre immatricolazioni -40,33% Nei nove mesi vendite in Italia in calo del 10,56% Le immatricolazioni di Fca in Italia nel mese di settembre sono state 28.136, il 40,33% in meno dello stesso mese del 2017. La quota scende dal 28,16% al 22,5%. Nei nove mesi il gruppo ha venduto 398.015 vetture, con un calo del 10,56% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. La quota dei 9 mesi è pari al 26,69% a fronte del 29%.
http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/industria/2018/10/01/auto-2537-vendite-a-settembre-in-italia-fca-giu-del-4033_55a2a57c-53f4-4d5c-8e54-4d8ae750e4c6.html

Auto, settembre in profondo rosso: Fca (-40,3%) trascina al ribasso (-25,3%) le vendite in Italia. Il segno meno, in realtà, ha interessato quasi tutte le case automobilistiche: Volkswagen ha perso quasi il 30%, Renault il 48%, Citroen oltre il 15%, Audi oltre il 50%, Bmw si ferma a -15%. Contengono le perdite Peugeot (-6,4%) e Ford (-9,6), mentre resta in terreno positito Toyota.
https://www.ilsole24ore.com/art/motori/2018-10-01/auto-settembre-profondo-rosso-fca-403percento-trascina-ribasso-253percento-vendite-italia--172432.shtml?uuid=AEkcluCG

Da oggi scattano le misure anti-smog previste dal "Nuovo accordo per la qualità dell'aria nel bacino padano", frutto dell'accordo tra il Ministero dell'Ambiente e le regioni Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e Veneto. Si tratta di un pacchetto che prevede limitazioni alla circolazione per le auto con motorizzazioni benzina e diesel più vecchie, dunque più inquinanti: il provvedimento dovrebbe rimanere in vigore fino al 31 marzo del prossimo anno, salvo eccezioni che poi vedremo, e coinvolgerà circa 1,1 milioni di automobili. In realtà, è proprio su tempi, modalità e relative esenzioni che c'è una gran confusione...
https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/10/01/smog-dal-1-ottobre-il-blocco-dei-diesel-euro-3-al-nord-coinvolte-11-milioni-di-auto-ecco-chi-puo-circolare-e-dove/4659101/

A firmare le ordinanze che stoppano i veicoli saranno i sindaci che, però, stavolta non ci stanno e bussano alla porta della Regione. Di ieri un documento congiunto di Verona, Belluno, Padova e Rovigo che dice: "Staremo ai patti ma vorremmo che anche Ministero e Regione facciano la loro parte contenuta nell'Accordo per il Bacino Padano siglato lo scorso anno, da una campagna informativa efficace a un vero investimento nel trasporto pubblico passando per la riduzione del bollo per le auto che resteranno ferme".
https://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/cronaca/18_settembre_27/smog-ferma-milione-auto-quattro-capoluoghi-protestano-dd597952-c228-11e8-9f41-2af1ab38b2d5.shtml

L'assessore Bottacin: "Dalla Regione 300 milioni per migliorare l'ambiente"
L'Arena lunedì 01 ottobre 2018 CRONACA, pagina 7
Arrivano anche in laguna le polemiche su iniziative antismog e blocco delle vetture Euro 3. L'assessore all'ambiente del Veneto, Gianpaolo Bottacin, replicando ad alcune critiche rivolte alla Regione ha diramato una nota. "Un anno fa" afferma, "proprio su richiesta dei Comuni, la Regione ha finanziato i Comuni per l'informazione ai cittadini. Così come sono state elencate tutte le misure attivate dalla Regione negli ultimi tre anni per combattere lo smog, con stanziamenti vicini ai 300 milioni: nuovi bus, nuovi treni, elettrificazione, bike sharing, efficientemente energetico degli edifici, piste ciclabili, rottamazione stufe e auto". E incalza: "Alla luce delle dichiarazioni di questi giorni, è facile capire che alcuni amministratori avrebbero voluto che fosse la Regione a fare la parte del "cattivo" ma è bene tornino con i piedi per terra e si assumano le loro responsabilità. In caso di inadempienza", conclude, "ci potrebbe essere un addebito di responsabilità per non aver perseguito ogni possibile misura nel conseguimento dell'obiettivo della salute pubblica".

Contenuti correlati

La magia del sambuco
La magia del sambuco Durante le nostre escursioni in Lessinia avevo notato che nelle vicinanze delle malghe spesso crescevano delle vecchie piante di sambuco. Mi sono sempre chiesto... 2167 views Mario Spezia
Governo e migranti
Governo e migranti I migranti vengono usati dal governo italiano come manovalanza a basso costo all'interno dei confini nazionali e come merce di scambio all'interno della UE.Ness... 938 views Mario Spezia
Viticoltura sostenibile
Viticoltura sostenibile E' stato organizzato dall'on. Zanoni e dal Wwf Alta Marca il convegno di Valdobbiadene di venerdì 25 novembre. Attuale più che mai visto le polemiche di questi ... 595 views Mario Spezia
Addio, ciclabile. Bon jour, ciclabile
Addio, ciclabile. Bon jour, ciclabile Iniziati i lavori per la cancellazione della pista ciclabile di Corso Porta Nuova.Gli amici della bicicletta ci comunicano che sono iniziati i lavori per la can... 656 views Michele Bottari
Polo Nord sciolto prima dell'autunno
Polo Nord sciolto prima dell'autunno Il National Geographic dà clamore a una notizia vecchia e triste. Non è bufala, ma poco ci manca. I pericoli dell'informazione distorta.Il Polo Nord, per la pri... 674 views Michele Bottari
Godiamocela, non facciamogliela toccare
Godiamocela, non facciamogliela toccare Domenica 5 Aprile ore 9.30 tutti insieme in Piazza Bra. Attraverseremo in bicicletta le zone della città più esposte all' assalto dei nuovi Lanzichenecchi.Dalle... 606 views Mario Spezia
Il Corriere, l'Italia, il bio
Il Corriere, l'Italia, il bio Secondo il primo quotidiano nazionale, l'Italia sarebbe sempre più biologica. Ma il modello di riferimento è quello delle multinazionali e degli ipermercati. Do... 616 views Michele Bottari
Convegno a Torri su Ciclovia del Garda
Convegno a Torri su Ciclovia del Garda Nuove piste ciclabili stanno nascendo come funghi sulle rive del lago di Garda, spesso a scapito dei canneti e di preziosi habitat litoranei.Venerdì 18 gennaio ... 1728 views Mario Spezia