E' un'iniziativa organizzata dall'associazione Verona Birdwatching, una serie di conferenze sull'avifauna e sulla natura (in particolare il Veronese) che si terranno nei sabati pomeriggio 6 e 20 febbraio, 5 e 19 marzo 2016 al Museo di Storia Naturale di Verona, con inizio alle ore 16.00. Ingresso libero.

 

Sabato 6 febbraio 2016, ore 16.00

Natura per immagini – due foto-naturalisti raccontano

Due fotografi naturalisti, soci Verona Birdwatching, che amano raccontare la natura e l'avifauna.

Dal Monte Baldo alle risaie con Marco Banterla

Passeggiando qua e là tra boschi e campagne si possono fare incontri speciali… Alcuni di noi sanno che è sufficiente fermarsi, stare in silenzio, osservare ed ascoltare, vedere con i propri occhi. Così Marco ha ripreso molti uccelli a due passi da Verona.

Britannia con Sergio Rima

Sergio ci porterà la sua esperienza di viaggio naturalistico in Scozia e nel nord dell'Inghilterra, passando dalle brughiere e le montagne delle Highlands alle isole con scogliere piene di sule e alcidi come Bass Rock e le Farne.

Sabato 20 febbraio 2016, ore 16.00

Amazing Slovenia • Ali e colori • Rapaci: artigli e sciabole dal cielo

con Roberta Corsi e Fabio Imola

Roberta Corsi e Fabio Imola sono due fotografi naturalisti particolarmente orientati verso l'avifauna. Roberta è attivamente impegnata nella salvaguardia ornitologica, Fabio, docente di fotografia, insegna nei circoli fotografici riminesi, contribuendo alla divulgazione e alla crescita della fotografia. L'appuntamento vedrà protagonista l'ultimo reportage di stampo naturalistico, realizzato da Roberta e Fabio, durante i loro recenti viaggi in Slovenia, con l'intento di documentare i meravigliosi fenomeni carsici sloveni e il re dei boschi e delle montagne; l'orso bruno. "Amazing Slovenia", sarà un full immersion di emozioni e bellezza tipica di un paese così vicino all'Italia, ma tanto diverso… Ma la vera inclinazione fotografica dei due autori emerge nel momento in cui si ritrovano a ritrarre l'avifauna: "Ali e colori" è una simpatica carrellata di variopinti uccelli incontrati quasi esclusivamente in territorio italiano; "Rapaci, artigli e sciabole dal cielo" è un impegnato lavoro teso a documentare le specie più elusive e sfuggenti tra tutti gli uccelli, cioè i rapaci, autentiche macchine da caccia.

Sabato 5 marzo 2016, ore 16.00

Antartide in bianco e nero

con Giovanna Donini

I pinguini in Antartide: caratteristiche fisiche e comportamentali, adattamenti alle condizioni estreme e ruolo della scienza nel Continente Bianco.

Sabato 19 marzo 2016, ore 16.00

In Svezia con Verona Birdwatching – Dalarna e Härjedalen

con Maurizio Sighele e Verona Birdwatching

Dal 30 maggio al 5 giugno 2015 i birdwatcher di VR BW hanno visitato le regioni del Dalarna e dell'Härjedalen, in Svezia. Abbiamo alloggiato a Särna in un ostello gestito da italiani dove già alle mangiatoie abbiamo osservato parecchi uccelli. Abbiamo visitato il parco nazionale Fulufjallet, l'altopiano di Nipfjället e quello di Flatruet, dove pian piano la taiga sparisce, resistono solo alcune betulle, quindi la vegetazione si abbassa, spazzata dal vento. Abbiamo incontrato la pernice bianca e la pernice nordica, il pettazzurro, il gallo cedrone e il fagiano di monte, il labbo codalunga, il piviere dorato e il piviere tortolino, la sterna codalunga, la gru, lo svasso cornuto, il falaropo beccosottile, il picchio tridattilo e il picchio nero, il cigno selvatico e la moretta grigia, l'orco e l'orchetto marino, la strolaga minore e la strolaga mezzana, il canapino maggiore e il beccafico, lo zigolo delle nevi, il merlo acquaiolo, la poiana calzata e il falco pescatore, fringillidi, tordi, gabbiani, l'alce, la lepre variabile, la diga del castoro... Specie osservate 111 (o poco più).

A seguire: Assemblea dei soci Verona Birdwatching.

Con la collaborazione del Museo di Storia Naturale di Verona e con il patrocinio della Provincia di Verona.

Foto di Giacomo Sighele: Nibbio reale

Contenuti correlati

Chi paga la pubblicità sul nucleare?
Chi paga la pubblicità sul nucleare? Qualche tempo fa il Ministro Brunetta aveva avuto un'idea tutt'altro che trascurabile: per i programmi tv della Rai nei titoli di coda far scorrere anche i comp... 1721 views oliviero_beha
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia Da un articolo di Vittorio Zambaldo su L'Arena del 5.7.2012. "Il 99 per cento dei problemi del Parco nascono dalla Translessinia, la strada bianca che collega C... 2716 views Mario Spezia
Lettera aperta al sindaco di Verona
Lettera aperta al sindaco di Verona Sior Sindaco,el me permeta de dirghe do' parole. El gh'à da saver cossa sta sucedendo ne le piasse de la cità.Da quando émo leto sui giornali locali le letere d... 1490 views berto_barbarani
Le tasse e i debiti di Verona ladrona
Le tasse e i debiti di Verona ladrona Tutti gli italiani e tutte le famiglie in questi ultimi anni hanno ridotto le spese e i consumi. Il Comune di Verona no, anzi, la giunta Tosi punta sulle grandi... 1773 views piazza_pulita
CARTHAGO DELENDA, VERONA PELANDA
CARTHAGO DELENDA, VERONA PELANDA Di come Pelanda diede del musso a Tosi nel mentre che costui discettava dell'Europa e della democrazia dagli spalti della Gran Guardia...Alla fine, dopo aver so... 1669 views Mario Spezia
I semi della nostra terra
I semi della nostra terra Martedì 30 Ottobre (ore 17.30 - 19.30) nella splendida cornice di Villa Lebrecht, San Floriano, Seminario "I SEMI DELLA NOSTRA TERRA", Racconti di produttori, a... 1490 views Mario Spezia
I carri del carnevale veronese 2012
I carri del carnevale veronese 2012 Done omeni e butini, siori e pitochi, de cesa e sanculoti, ecco a voi in anteprima la lista completa dei carri che sfileranno per le strade di Verona venerdi 17... 2755 views Mario Spezia
Il Corriere, l'Italia, il bio
Il Corriere, l'Italia, il bio Secondo il primo quotidiano nazionale, l'Italia sarebbe sempre più biologica. Ma il modello di riferimento è quello delle multinazionali e degli ipermercati. Do... 1401 views Michele Bottari