Come tutti gli anni l'8 agosto si terrà il concerto di mezza estate al Maso di Montecchio. Ospiti d'eccezione i Perfect Pairs: David Cremoni, Guillermo Gonzales, Sbibu, con la partecipazione straordinaria di Luca Donini. Vedi mappa per arrivare al Maso a fine articolo.

Il programma prevede l'esecuzione dei migliori brani di musica progressive inglese anni '70: King Crimson, Emerson Lake & Palmer, Jethro Tull, Gentle Giant, Yes, Van der Graaf, Pink Floyd...etc

La musica più bella degli anni '70 riproposta dal vivo dai migliori musicisti veronesi di tutti i tempi: David Cremoni, Guillermo Gonzales, Sbibu, con la partecipazione straordinaria di Luca Donini.

Una occasione imperdibile per grandi e piccini, per ascoltare, sognare, incontrarci, raccontarci, scatenarci nel ballo psichedelico.

Ci saranno a disposizione anche alcune sostanze: pane e salame, un buon bicchier di vino offerto dalla premiata ditta Novaia, forse anche qualche fetta di torta sfornata dalle nostre gentili signore.

Potremmo ammirare i quadri di Simone Noseda, oppure entrare in contatto con le pozioni magiche di Marta Zampieri, Donatella Mondini e Fanny Bronzo.

Insomma ce ne sarà come al solito per tutti gusti per la modica cifra di 5 euri.

L'associazione Il Carpino quest'anno ha deciso di assegnare un premio speciale ad un ricercatore veronese che si è particolarmente distinto negli ultimi anni nello studio e nella raccolta di dati relativi alle specie vegetali ed animali presenti nel SIC Progno Borago e Vaio Galina anche se in realtà la sua ricerca spazia sui Monti lessini, sul Baldo, in pianura e anche fuori provincia.

L'ing. Michele Dall'O' è universalmente noto per la sua passione ambientalista e scientifica, perché qui non si tratta solo di fare delle piacevoli passeggiate fra i fiori e le farfalle. Si tratta di catturare, fotografare, schedare, controllare, collaborare con studiosi in grado di certificare le osservazioni e infine di pubblicare queste osservazioni.  Nonostante già dal 2000 la regione Veneto avesse l'obbligo di redigere il Piano Ambientale e il Piano di Gestione del SIC, ad oggi l'unica pubblicazione seria con dati certi e osservazioni recenti è quella di Michele Dall'O': OSSERVAZIONI NATURALISTICHE NEL SIC VAL GALINA E PROGNO BORAGO.

Il premio vuole essere un riconoscimento simbolico ed anche concreto (nella busta c'è un assegno di € 1.000,00) dell'immane lavoro (parliamo di centinaia di ore) svolto per anni a titolo gratuito, quando invece chi veniva regolarmente pagato dai vari enti pubblici per raccogliere questi dati e per inserirli negli appositi schedari ha preferito occuparsi di altre cose. Grazie al lavoro di questo appassionato naturalista, la Regione Veneto può finalmente inserire nel sito dedicato al SIC Galina-Borago i dati relativi alle specie presenti nel SIC stesso, inserimento che avrà conseguenze importanti nella conservazione di questo Sito di Interesse Europeo.

SE SABATO SERA PIOVE, IL CONCERTO SI FA DOMENICA SERA.

mappa maso

Contenuti correlati

Sondaggio sul traforo?
Sondaggio sul traforo? "Lo faccio io".Verona-In intervista il re dei sondaggisti italiani Renato Mannheimer.       Renato Mannheimer è oggi il leade... 1230 views michele_domaschio
Ecco cosa prevede il Piano Regionale. I° Parte
Ecco cosa prevede il Piano Regionale. I° Parte Un piano che parte citando Turri e finisce dovunque...Dalla lettura del documento di pianificazione predisposto dalla Regione emerge la diffusa presenza di alcu... 1185 views maria_cristina
La retorica del cacciatore
La retorica del cacciatore La città è più eco-amichevole della campagna. Prima le ricerche sugli uccelli, ora quelle sulle api: l'ambiente urbano è un incubatore di biodiversità migliore ... 1600 views Michele Bottari
Un albero per ogni nato
Un albero per ogni nato Sboarina e Tosi piantano alberelli per celebrare i nuovi nati veronesi. Si apprezza il gentile gesto, ma si spera coerenza anche in altre scelte ambientali dell... 1499 views dallo
Film sulla montagna
Film sulla montagna Proiezioni films a Valgatara nell'ambito della decima edizione della rassegna Montagna-Cinema. Le proiezioni si terranno presso la SALA CIVICA di ValgataraInizi... 1367 views Mario Spezia
Desertificazione: problema globale, soluzioni locali
Desertificazione: problema globale, soluzioni locali Colpisce il 60% del suolo italiano. E il ruolo degli agricoltori è fondamentale per combatterla. Intervista a Giuseppe Scarascia, del Cra - Consiglio per la ric... 1149 views Mario Spezia
Prove di futuro al circolo della rosa
Prove di futuro al circolo della rosa Quattro chiacchiere mangerecce su come cambierà il mondo negli aspetti che più ci interessano. Al Circolo della Rosa con le Matonele e i Contadini&Cucinieri... 1046 views loretta
Valpantena: dalla villa al capannone
Valpantena: dalla villa al capannone Mercoledì 29 Aprile ore 21.00 nella sala della Circoscrizione di Quinto serata organizzata da CiViVi.Il programma prevede una relazione del prof. Marco Pasa, se... 1136 views marisa_venturi