Domenica 27 i festeggiamenti per l'inaugurazione della nuova sede inizieranno attorno alle 15.30 con il taglio del nastro in via Croce Bianca, 22.

Radio Popolare si sposta e torna in città. I 5 anni in via Scopella hanno segnato un primo importantissimo rilancio della radio, arrivata a testarsi attorno ai 17 mila contatti settimanali. Risultato ottenuto nonostante una sede lontanissima ed estremamente disagevole.

Con la nuova sede, in via Croce Bianca 22, pensiamo di compiere un ulteriore salto di qualità.

Domenica 27 i festeggiamenti per l'inaugurazione della nuova sede inizieranno attorno alle 15.30 con il taglio del nastro. Per l'occasione avremo come ospite graditssimo Giorgio Bragaia, una vita nella politica, nel giornalismo e nell'arte, collaboratore di Radio Popolare Verona e acuto osservatore delle cose anche di casa nostra.

Seguirà la presentazione del cd I Giardini di Israel. CdSTELLABASSANI 

Il 27 è la Giornata della Memoria ed in studio avremo Stella Bassani e Luca Bonaffini che ci racconteranno e faranno ascoltare alcuni brani del disco. Fino alle 17.30 avremo ospiti a rotazione, senza schema, che ci verranno a trovare ed a scambiare due battute ed i saluti in diretta. Poi la linea passerà all'altro studio dove si svolgerà tutta la gestione live che terinerà alle 24.

Inizieremo con Veronica Marchi. A seguire tutti gli altri artisti, sono molti e tutti di livello elevatissimo. La giornata verrà accompagnata da sfiziosità appositamente preparate, tè, caffè, erbazzone, buon vino.

Il culmine culinario arriverà attorno alle 22 con uno  "spago aio & oio".

www.radiopopolareverona.it

tel. 045 8102488

via Croce Bianca, 22 - VERONA

Contenuti correlati

Caro (?) Passera
Caro (?) Passera Tutta la nostra simpatia a Maria Rita d'Orsogna, che scrive una interessante lettera al ministro Passera, ma anche alcune obiezioni di fondo sul contenuto della... 810 views Mario Spezia
Gheddafi e le volpi del deserto
Gheddafi e le volpi del deserto Le dichiarazioni dei nostri governanti sulla guerra in Libia.BERLUSCONI30 agosto 2008: "(Noi e la Libia) saremo fianco a fianco per diffondere la pace nel mondo... 1000 views redazione
Agricoltura contadina
Agricoltura contadina Si ritiene quasi universalmente che i diserbanti e gli altri prodotti chimici siano indispensabili per ottenere dei prodotti agricoli economicamente remunerativ... 1136 views Mario Spezia
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia Da un articolo di Vittorio Zambaldo su L'Arena del 5.7.2012. "Il 99 per cento dei problemi del Parco nascono dalla Translessinia, la strada bianca che collega C... 1402 views Mario Spezia
Il fallimento del Sistema Tosi
Il fallimento del Sistema Tosi Non sono stati i giudici a mettere in ginocchio Tosi. Il suo sistema di governo sta implodendo per la pessima qualità dei suoi uomini e per la mancanza di una v... 813 views Mario Spezia
Droga sottile
Droga sottile Giovedì 26 maggio ore 18.30 Gabriele Fedrigo presenterà il suo ultimo lavoro presso la casa editrice QuiEdit, via San Francesco 7 Verona..APPUNTAMENTO: GIOVEDI ... 730 views Mario Spezia
Dai banchetti dei sapori alla rassegna dei Lince
Dai banchetti dei sapori alla rassegna dei Lince Il 4 novembre trasformato da mesto ricordo dei caduti in arrogante affermazione di militarismo. Chi vede, nel buio della sera di sabato, le sagome di quei ... 688 views cristina_stevanoni
Le imprese artigiane sono i birilli nel "bowling dei fallimenti"
Le imprese artigiane sono i birilli nel "bowling dei fallimenti" I fallimenti e i diversi procedimenti di concordato preventivo sono in continuo aumento, i risarcimenti sono nulli o irrisori, tocca alle imprese artigiane paga... 1271 views Mario Spezia