Una nuova puntata del vorticoso balletto dei numeri del Traforo.

.

.

.

Sindaco e Assessori saranno questa sera ai piedi della Lessinia per raccontare "tutta la verità" sul traforo delle Torricelle. Confidiamo sia questa l'occasione per capire come sia potuta avvenire l'esplosione di costi dell'opera, balzati dai 330 milioni proposti in gara nel maggio 2009 ai 389 milioni della delibera di Giunta del 13 gennaio 2010.

L'Autorità per la Vigilanza dei Lavori Pubblici (Ivcp), a cui ci siamo rivolti con la richiesta di una verifica, a dire il vero non ha ravvisato nulla di irregolare constatando che le modifiche sono state apportate dal Comune  e accettate dal Promotore. Grazie tante, questo lo sapevamo anche noi!

Contenuti correlati

Tante vigne, tante malattie
Tante vigne, tante malattie La monocoltura della vite aumenta in maniera notevole la possibilità di sviluppare epidemie vegetali e malattie endemiche.L'insorgenza della peronospora dipende... 1463 views Mario Spezia
I profumi dell' estate
I profumi dell' estate Ogni stagione ha i suoi profumi. Quelli dell' estate sono forti, intensi, inebrianti. Per chi li sa trovare.I profumi dell' estateSiamo talmente abituati a resp... 1013 views Mario Spezia
Quanto inquinano i vigneti?
Quanto inquinano i vigneti? Questa lettera, spedita dal Prof. Raffaello Cossu al giornale L'Arena il 01 febbraio 2012, ci da una idea abbastanza precisa dell'impatto ambientale dei vigneti... 1231 views Mario Spezia
Noi giovani e il clima
Noi giovani e il clima Per iniziativa della coraggiosa attivista svedese Greta Thunberg è nato il movimento Fridays for Future, che si è rapidamente diffuso in moltissime città europe... 1875 views Mario Spezia
Damnatio loci
Damnatio loci Uno strato di bruttura sta rivestendo in maniera inesorabile ogni metro quadrato del mondo in cui viviamo.Ieri sera navigavo in Internet e ho scoperto quanto fo... 1038 views dallo
Se 24 vi sembran pochi...
Se 24 vi sembran pochi... Lago di Garda: 24 milioni di presenze all'anno con un corollario plurimilionario di auto, moto e motoscafi non bastano ancora a Fugatti e ZaiaLa proposta di rea... 1249 views dartagnan
Una guerra di logoramento
Una guerra di logoramento La guerra non si vince con la vittoria. Una delle due parti deve smettere di combattere. Perché non smettono di combattere?I Canti rocciosi di Giovanni Sollima ... 1400 views Mario Spezia
Siréso
Siréso Fra qualche giorno fioriranno i mandorli, poi gli albicocchi e di seguito i ciliegi. Ma ne vedremo sempre meno. Dovunque vengono sradicati per far posto ai vign... 1058 views dallo