Sul Piano di Assetto Territoriale, chi contesta l'amministrazione Tosi è compagno di merende di Zanotto' No, assessore, proprio non ci siamo.

Sulla questione 'annessi rustici', l' assessore Vito Giacino ha dichiarato: "Mi stupisce quindi che dal 2003 al 2006 nessuno si sia accorto che sulle Torricelle sono stati rilasciati 117 permessi di costruzione. Come mai ci si sveglia solo ora?"

I casi sono due: o Giacino è uno smemorato, come del resto il presidente del suo partito, oppure non si è mai preso la briga di leggere l'Arena e neanche gli altri giornali. Lo avesse fatto, avrebbe notato che le stesse persone e le stesse associazioni che in questi giorni si battono per la salvaguardia delle Torricelle, lo facevano con la stessa determinazione durante l'amministrazione Zanotto.

Gli articoli, le lettere al direttore, le interpellanze in Consiglio Comunale, le segnalazioni alla Polizia Municipale, al Difensore Civico, al CdR Controllo Edilizio in tema di "Annessi Rustici" credo non siano sfuggiti a nessuno. Giacinto a parte, naturalmente.

Per inciso, non ho mai sentito l'attuale assessore dire una parola su questi temi. Inoltre bisogna ricordare che le leggi che hanno consentito il proliferare di costruzioni sulle colline sono delle leggi emanate dalla Regione Veneto condotta da Galan.

Mi sorge un dubbio atroce: non è che per caso Giacinto, prima di diventare assessore, non si sia mai occupato di queste cose e adesso ha il mandato di decidere su cose che non conosce?

Il problema non è di destra o di sinistra e neanche di quartieri alti e di quartieri bassi. E' una questione che riguarda tutta la città, che la riguarda da decenni e che ha visto da una parte chi si è preoccupato del futuro, della godibilità, della vivibilità di Verona, dall'altra chi ha pensato a farsi la casetta e la villetta utilizzando conoscenze e scorciatoie legislative. Quanto all'agricoltura, ho l'impressione che la si usi solo come pretesto, quando invece meriterebbe un discorso approfondito e molto interessante.

L'amministrazione Zanotto, da questo punto di vista, non ha meritato molto, ma almeno ha partorito un PAT che lasciava ben sperare per il futuro. L'amministrazione Tosi parte malissimo, staremo a vedere come arriva alla fine.

Contenuti correlati

Ludwig Van Beethoven - Inno alla gioia
Ludwig Van Beethoven - Inno alla gioia Si! E' da un bel po' che circola in Internet! L'ho rivisto e, in questo momento storico, mi è sembrato ancor più importante rilanciarlo per sottolineare quanto ... 1176 views luciano_zinnamosca
Salviamo il Consolini
Salviamo il Consolini L'evoluzione dell'atletica veronese dagli anni '70 ad oggi, dagli anni in cui ci si divertiva e si facevano i risultati ai tristi tempi attuali, in cui un certo... 1018 views dallo
Pericoli pubblici: Google
Pericoli pubblici: Google Google è l'azienda simbolo del nuovo ordine economico, un potere aggressivo e invasivo, che si fa un baffo di leggi e Stati nazionali. E che si presenta con un'... 3448 views Michele Bottari
Corso di viticoltura biologica
Corso di viticoltura biologica Le lezioni si terranno presso l' Istituto Professionale Stefani Bentegodi in Via O. Speri, S.Floriano (VR) il 14 – 21 - 28 Marzo, 4 e 11 Aprile 2012 dalle 19.45... 967 views Mario Spezia
L'ineffabile negazionista
L'ineffabile negazionista Quando si fa confusione fra l'aumento del Pil e l' aumento della CO2, non si riesce a far fronte a 10 cm di neve, ma si guarda con sufficienza all'innalzamento ... 858 views dallo
Paludi
Paludi Presentiamo una interessante e dettagliata ricostruzione della evoluzione delle zone umide nel territorio veronese, pubblicata da Bruno Mastini sugli atti della... 1038 views dallo
Un nuovo piano casa?
Un nuovo piano casa? Italia Nostra propone di bloccare gli enormi incentivi alle rinnovabili recuperando 12 miliardi di euro da investire in un piano nazionale di messa in sicurezza... 700 views italia_nostra
Terra e contadini. Niente intermediari
Terra e contadini. Niente intermediari Convegno molto interessante e partecipato. Per difendere agricoltura e ambiente la via delineata da Francia e Portogallo non prevede l'intermediazione dei polit... 1068 views Michele Bottari