Lunedì 29 marzo, un webinar del nostro Michele Bottari sul disastro ambientale dei Bitcoin, dal titolo "Bitcoin e criptovalute: un'opportunità di guadagno? E per chi?" Organizza Vivimezzane.

Scarica la locandina

Dovevano rivoltare il sistema finanziario come un calzino. Dovevano assestare al sistema bancario la mazzata finale. Dovevano liberarci dalla schiavitù dell'Euro. Ma per il momento, l'unica cosa che sono riusciti a fare i Bitcoin è produrre una valanga di emissioni di gas serra, che alimentano una crisi climatica nel mondo reale (vedi Il danno ambientale dei Bitcoin), proprio nel momento più critico della nostra umanità, in cui ancora non sappiamo se riusciremo a contenere l'aumento di temperatura ai due gradi sopra la media preindustriale.

 In un webinar, Michele di veramente.org cercherà di ricostruire la storia, i pro e i contro di un fenomeno estremamente complesso, che mescola insieme e interseca economia, finanza, tecnologia e, purtroppo, riscaldamento climatico. Come potrete ben immaginare, l'impostazione sarà tutt'altro che tecno-entusiasta, alla Elon Musk, per capirci.

Che cos'è la Blockchain? Si tratta veramente della nuova frontiera della Rete? Cosa significa mining? Perché è così complicato e dispendioso amministrare la macchina che sta dietro ai Bitcoin? Quali oscure logiche di potere governano la scellerata scelta di Tesla di accettare Bitcoin in cambio dei suoi costosi giocattolini (vedi: Elon Musk nemico dell'ambiente)?

A queste e ad altre domande cercherà di rispondere Michele lunedì 29 sera, alle ore 21. Basterà collegarsi col proprio browser all'url https://meet.jit.si/vivimezzane. Per motivi organizzativi, Vivimezzane, richiede una registrazione.

Programma

Bitcoin e criptovalute.
Un'opportunità di guadagno?
E per chi?

Uno sguardo critico, a cavallo tra economia, ambientalismo e etica hacker

 1. Come nasce la Criptovaluta
- Cenni storici
- Ideologia (etica hacker al confine tra anarchia e ultraliberismo)
- Punti di forza
- disintermediazione
- completa indipendenza da economia, politica e finanza
- dimostrazione della inconsistenza della finanza (effetto pizzaballa)
- regole certe e immutabili (pure troppo)
- deflazione: strumento di tesaurizzazione
- rispetto della privacy
- Criticità
- dipendenza da computer e internet
- mining disastroso
- regole troppo rigide
- deflazione: speculazione
- privacy: mafia e terrorismo

2. Tre casi
a) BitCoin
b) Ethereum
c) Holo

3. Consigli per (eventuali) crypto-trader: su cosa puntare e da cosa (e da chi) stare alla larga.

Contenuti correlati

L'arma finale 1
L'arma finale 1 Si conclude con questi due articoli il viaggio di un ingenuo ambientalista nel mondo delle tecnologie digitali. Il computer fa ridere: l'arma più potente della ... 1090 views Michele Bottari
SOCIETA’ AGRICOLA TOSCANA contro FONDO ALTO BORAGO
SOCIETA’ AGRICOLA TOSCANA contro FONDO ALTO BORAGO Ovvero di come il business del vino abbia da tempo perso il senso della misura.  A dare inizio alle operazioni fu Angelo Nicolis, un mediatore molto con... 1829 views Dartagnan
Il sogno di Bolis
Il sogno di Bolis Prosegue la ricerca per creare il giornalista meccanico: mentre la cultura si deteriora, le macchine diventano sempre più sofisticate e il gap tra uomo e macchi... 620 views Michele Bottari
Facebook: è il sistema che è marcio
Facebook: è il sistema che è marcio I ragazzi di Cambridge Analytica sono effettivamente dei mariuoli, ma sotto accusa è l'intero web 2.0, in cui pochi enti privati trafficano i nostri dati impune... 1057 views Michele Bottari
Uber Economy 2: caporali coraggiosi
Uber Economy 2: caporali coraggiosi Continua l'analisi dell'economia web 2.0. Poco genio, poca tecnologia, ma mani liberissime nello sfruttamento di persone indigenti o di entusiasti lavoratori gr... 1174 views Michele Bottari
Sabotaggio 3: zizzania
Sabotaggio 3: zizzania Al posto dei caporali della Uber Economy possiamo creare e sostenere comunità di volontari che svolgono lo stesso servizio utilizzando internet e le risorse con... 966 views Michele Bottari
Pericoli pubblici: Google
Pericoli pubblici: Google Google è l'azienda simbolo del nuovo ordine economico, un potere aggressivo e invasivo, che si fa un baffo di leggi e Stati nazionali. E che si presenta con un'... 2106 views Michele Bottari
L'irresistibile scempio del Nassar
L'irresistibile scempio del Nassar Un residuo del vecchio PRG consegna al partito del cemento una zona di esondazione, a pochi metri dall'Adige. È la fine del rapporto tra la nostra terra e le ri... 523 views giorgio_massignan