La scorsa settimana si è tenuto a Roma un importante convegno sulla Gestione e Conservazione dei prati aridi nei siti Natura 2000. Il convegno ha presentato gli interventi del progetto LIFE RICOPRI mettendoli a confronto con altre esperienze in Francia, Irlanda, Romania, Polonia. A Verona cosa stiamo facendo?

.

Il programma comunitario di finanziamento LIFE nasce nel 1992 per contribuire allo sviluppo e all'attuazione della legislazione e della politica comunitaria in materia ambientale e sin dall'inizio indirizza la propria azione anche alla conservazione della natura, ed alla protezione degli habitat e delle specie interessate dalla Direttiva 92/43/CEE Habitat e dalla Direttiva 79/409/CEE Uccelli selvatici. Dal suo avvio, il Programma LIFE è, con 3115 progetti finanziati, ossia 2,2 miliardi di euro apportati alla protezione dell'ambiente, una delle punte di diamante dei finanziamenti UE a favore dell'ambiente.

Il programma LIFE+ è formato dalle seguenti tre componenti:

1) Natura & Biodiversità: progetti che contribuiscono all'attuazione delle Direttive Uccelli e Habitat e della Comunicazione "Arrestare la perdita di Biodiversità entro il 2010".

2) Politica & Governance Ambientali: progetti innovativi o dimostrativi relativi agli obbiettivi ambientali dell'UE.

3) Informazione & Comunicazione: campagne di divulgazione in merito alle questioni ambientali dell'UE e campagne di sensibilizzazione sulla prevenzione degli incendi boschivi.

RI.CO.PR.I. = Ripristino e conservazione delle praterie aride dell'Italia centrale.

Il progetto RI.CO.PR.I. ha come obiettivo principale il recupero e la conservazione di habitat prioritari legati alle praterie aride e contraddistinti dai codici 6210: "Formazioni erbose secche seminaturali e facies coperte da cespugli su substrato calcareo (Festuco-Brometalia) (*stupenda fioritura di orchidee)" e 6220: "Percorsi substeppici di graminacee e piante annue dei Thero-Brachypodietea.

I siti coinvolti sono nella Provincia di ROMA (SIC "Monte Ruffi  e SIC "Monte Guadagnolo) e nella Provincia di POTENZA (SIC-ZPS Dolomiti di Pietrapertosa).

Sono stati condotti studi sulla qualità e sullo stato dei pascoli, numero e tipo di unità di bestiame, al fine di raccogliere dati utili per il piano sui terreni di pascolo.

Sono stati preparati 3 piani specifici per ciascuna dei 3 siti Natura 2000, oggetto del progetto.

Il miglioramento dello stato di conservazione degli habitat e delle specie di farfalle come risultato delle azioni intraprese, sarà valutato mediante studi ex post.

L'azione principale è l'implementazione dei piani di pascolo, in collaborazione con gli allevatori locali. Ciò è finalizzato allo sviluppo di un pascolo razionale al fine di evitare il pascolamento sovradimensionato e sottodimensionato e per raggiungere molteplici benefici sia per habitat/farfalle sia per il bestiame.

www.lifericopri.it

www.lifericopri.it ...

A NOI VERONESI CHE CE NE FREGA?

Appena fuori dalle mura cittadine, fra Avesa e Montecchio, abbiamo il SIC IT3210012 Val Galina e Progno Borago, uno dei SIC più importanti della nostra provincia, che, guarda caso rientra proprio nell'habitat 6210: "Formazioni erbose secche seminaturali e facies coperte da cespugli su substrato calcareo (Festuco-Brometalia".

Come è possibile verificare nei link riportati sotto, la Regione Veneto non ha ancora provveduto a preparare il Piano Ambientale e tantomeno il Piano di Gestione, esponendoci oltretutto alle multe comunitarie per aver fatto scadere tutte le proroghe ottenibili.

/it/notizie/2013-rete-natura-2000-nella.html

www.regione.veneto.it ...

www.regione.veneto.it ...

Ma la cosa più grave è che, mentre Vicenza, Mantova, Brescia, Bergamo, Rovereto, ecc. hanno intercettato diversi tipi di finanziamento erogati dalla Comunità Europea per favorire le misure di conservazione dei SIC, ZPS, ZSC, da noi si continua imperterriti a trasformare le praterie aride in vigneti irrigati, col beneplacito delle autorità competenti, alla faccia di tutti i regolamenti europei.

www.lifecolliberici.eu ...

www.provincia.mantova.it ...

ftp.provincia.bergamo.it ...

www.comune.brescia.it ...

 foto: Gaetano Berzacola

Contenuti correlati

Allarme ambientale a Malcesine
Allarme ambientale a Malcesine Due camosci con la testa mozzata a Malga Fiabio e un canneto ridotto a cespuglio in Val di Sogno.Si tratta di episodi gravi o insignificanti? Dipende dal contes... 818 views Mario Spezia
Traforo: cronaca di un fallimento annunciato
Traforo: cronaca di un fallimento annunciato Il Traforo si sta rivelando sempre di più un tunnel dal quale nessuno sa più come uscire. Fino ad ora il traforo è stato una raccolta di fallimenti, in par... 640 views alberto_sperotto
Sabato 25: Concerto al Maso
Sabato 25: Concerto al Maso Sabato 25 agosto, alle ore 20.30, nella corte del Maso di Montecchio, festa popolare con musica jazz, esposizione di quadri, assaggio di vini e degustazione di ... 580 views Mario Spezia
L'auto elettrica del futuro (8)
L'auto elettrica del futuro (8) Ecofighetti all'erta: nel 2011 arrivano le extended range electric vehicle, automobili doppiamente inefficienti. Ovviamente, promettono di salvare il mondo.Temp... 1223 views Michele Bottari
Una rete per l'ambiente
Una rete per l'ambiente L'8 giugno a Vila Buri, il secondo incontro interprovinciale delle associazioni e dei comitati ambientali.Il nostro orto è quanto di più prezioso abbiamo eredit... 661 views alberto_sperotto
L'intelligenza della Bestia
L'intelligenza della Bestia La Bestia e la minaccia dell'intelligenza artificiale. Non cyborg in guerra contro gli umani, ma algoritmi auto-apprendenti che sfuggono al controllo di program... 1127 views Michele Bottari
Programma per il 2009
Programma per il 2009 Ospitiamo un intervento di Gregorio Arena, professore di Diritto Amministrativo all' università di TrentoConoscere le parole d'ordine, le password, è indispensa... 693 views gregorio_arena
UE: dalle minacce alle multe
UE: dalle minacce alle multe Chi ha detto che protestare non serve a nulla e che i comitati di cittadini generano soltanto confusione?Nella recente decisione dell'Unione europea di dare cor... 639 views michele_marcolongo