Giovedì 28 luglio ore 20.45 ASSEMBLEA CITTADINA SULLA PASSALACQUA sotto i frondosi ulivi di Piazza Isolo

La cittadinanza di Veronetta e di tutta la città è invitata ad una assemblea pubblica in cui verranno illustrate:

-          La storia della acquisizione delle ex caserme Passalacqua e Santa Marta da parte del Comune di Verona:

-          Il bando di concorso indetto dalla giunta Zanotto e vinto dall'architetto Alberto Ferlenga;

-          Il bando di concorso indetto dall'Agec e vinto dalla ditta Sarmar srl;

-          Il taglio di un numero imprecisato di alberi:

-          L'abbattimento dei capannoni militari con pochissime misure di protezione e scarse segnalazioni cartellonistiche, nonchè il ritrovamento di evidenti tracce di amianto;

-          Le modalità di proseguimento dei lavori e i grandi interrogativi sulla gestione di un progetto che non esiste;

-          La superficie reale e le caratteristiche di un Parco che ogni giorno perde qualche pezzo;

-          Le modalità del recupero di una porzione così importante e così vasta della cinta muraria di Verona.

Saranno presenti in qualità di relatori:

Francesca Bragaia, dello storico Comitato Passalacqua,

Giorgio Massignan, Italia Nostra,

Mario Spezia, Ass. Il Carpino,

Lorenzo Albi, Legambiente,

Averardo Amadio, WWF.

Patti Smith, con la sua canzone:

Tree of hope

Tree of life

Tree of child play

Your branches are arms

That embrace the holy night

Your roots circulate life

Hold me close

In your holy embrance

In the un holy nigth.

Hold me close.

Along the world

Silent nigth

Yet can i hear

My heart, my heart

Leaving so fast

Leaving so fast

I hear the world

Turning so fast

I love the world

Silent night

Yet can i hear my heart my heart

So fast so fast

Hold me hold me

Oh now are the stars beading tonight,

Bright over head. Their un holy night.

Illuminating the stream where you washed your feet

At dawn when you were young.

Patti Smith

Albero della speranza

Albero della vita

Albero dei giochi d'infanzia

I tuoi rami sono braccia

Che abbracciano la santa notte

Le tue radici trasportano vita

Tienimi stretta

Nel tuo santo abbraccio

Nella notte profana.

Tienimi stretta.

Per il mondo

la notte è silente

ma posso sentire

il mio cuore, il mio cuore

battere così forte

battere così forte

sento il mondo

girare così veloce

Amo il mondo

notte silente

ma posso ancora sentire il mio cuore, il mio cuore

così veloce, così veloce

tienimi, tienimi.

Oh, ora le stelle brillano stanotte

Scintillanti sopra la testa. La loro notte sacra.

Illuminano il rivo dove ti sei bagnato i piedi

all'alba, quando eri giovane.

http://www.veramente.org/wp/?p=2553

Contenuti correlati

Omaggio all'Imperatore
Omaggio all'Imperatore Da lunedì 22 novembre, ore 21.00, il Cineclub Verona e l'Ordine Architetti di Verona presentano "Omaggio all'Imperatore", un tributo ad Akira Kurosawa nel cente... 894 views ugo_brusaporco
M' illumino di meno
M' illumino di meno L' iniziativa degli Amici della bicicletta sarà ripresa in diretta da Caterpillar. Venerdi 13 alle 18.00 tutti in p. Bra1. Per il prossimo 13 febbraio Caterpill... 980 views paolo_fabbri
LIBRARTI 2012
LIBRARTI 2012 LIBRARTI Una manifestazione dedicata alla piccola editoria, una serie di incontri con l'autore e con l'editore con il fine di evidenziare la qualità della propo... 825 views Mario Spezia
Il Museo di Scienze Naturali all'Arsenale
Il Museo di Scienze Naturali all'Arsenale Giorgio Massignan propone che il Museo di Scienze Naturali venga spostato in blocco all'Arsenale. In questa direzione Verona si era mossa già dalla fine del sec... 1349 views giorgio_massignan
Secondo natura o contro natura
Secondo natura o contro natura E' sempre stato molto difficile stabilire cosa sia secondo natura e cosa sia contro natura. E' invece comprovato che gran parte delle cose che facciamo nella vi... 1478 views Mario Spezia
Cos' è il Nassar?
Cos' è il Nassar? Da una radice tedesca NAT poi diventata NASS = umido, bagnato, inondato. La riva dell' Adige dopo Parona in cui è prevista l' esondazione.La zona destinata all'... 1227 views giorgio_massignan
La sagra dei Osèi de Sisàn
La sagra dei Osèi de Sisàn Dall'8 al 12 settembre si svolge a Cisano la tradizione Sagra dei Osei, una manifestazione che ai nostri giorni appare anacronistica ed offensiva di una sensibi... 1346 views Mario Spezia
Il vento fa il suo giro
Il vento fa il suo giro Un film in più momenti sul Territorio: le sue resistenze, le sue opportunità. Il tavolo "Dallo sviluppo sostenibile alla decrescita" del progetto europeo T... 990 views laura_girelli