Giovedì 28 luglio ore 20.45 ASSEMBLEA CITTADINA SULLA PASSALACQUA sotto i frondosi ulivi di Piazza Isolo

La cittadinanza di Veronetta e di tutta la città è invitata ad una assemblea pubblica in cui verranno illustrate:

-          La storia della acquisizione delle ex caserme Passalacqua e Santa Marta da parte del Comune di Verona:

-          Il bando di concorso indetto dalla giunta Zanotto e vinto dall'architetto Alberto Ferlenga;

-          Il bando di concorso indetto dall'Agec e vinto dalla ditta Sarmar srl;

-          Il taglio di un numero imprecisato di alberi:

-          L'abbattimento dei capannoni militari con pochissime misure di protezione e scarse segnalazioni cartellonistiche, nonchè il ritrovamento di evidenti tracce di amianto;

-          Le modalità di proseguimento dei lavori e i grandi interrogativi sulla gestione di un progetto che non esiste;

-          La superficie reale e le caratteristiche di un Parco che ogni giorno perde qualche pezzo;

-          Le modalità del recupero di una porzione così importante e così vasta della cinta muraria di Verona.

Saranno presenti in qualità di relatori:

Francesca Bragaia, dello storico Comitato Passalacqua,

Giorgio Massignan, Italia Nostra,

Mario Spezia, Ass. Il Carpino,

Lorenzo Albi, Legambiente,

Averardo Amadio, WWF.

Patti Smith, con la sua canzone:

Tree of hope

Tree of life

Tree of child play

Your branches are arms

That embrace the holy night

Your roots circulate life

Hold me close

In your holy embrance

In the un holy nigth.

Hold me close.

Along the world

Silent nigth

Yet can i hear

My heart, my heart

Leaving so fast

Leaving so fast

I hear the world

Turning so fast

I love the world

Silent night

Yet can i hear my heart my heart

So fast so fast

Hold me hold me

Oh now are the stars beading tonight,

Bright over head. Their un holy night.

Illuminating the stream where you washed your feet

At dawn when you were young.

Patti Smith

Albero della speranza

Albero della vita

Albero dei giochi d'infanzia

I tuoi rami sono braccia

Che abbracciano la santa notte

Le tue radici trasportano vita

Tienimi stretta

Nel tuo santo abbraccio

Nella notte profana.

Tienimi stretta.

Per il mondo

la notte è silente

ma posso sentire

il mio cuore, il mio cuore

battere così forte

battere così forte

sento il mondo

girare così veloce

Amo il mondo

notte silente

ma posso ancora sentire il mio cuore, il mio cuore

così veloce, così veloce

tienimi, tienimi.

Oh, ora le stelle brillano stanotte

Scintillanti sopra la testa. La loro notte sacra.

Illuminano il rivo dove ti sei bagnato i piedi

all'alba, quando eri giovane.

http://www.veramente.org/wp/?p=2553

Contenuti correlati

Happy Birthday, Veramente
Happy Birthday, Veramente Santa Lucia 2010: veramente.org compie tre anni. In questo mondo di matti, le poche voci che si oppongono sono un bene da tutelare, un po' come il nostro territ... 708 views loretta
La sagra del brocolo
La sagra del brocolo Cari amici, vorrei ricordarvi 3 belle iniziative organizzate dal CiViVi - Comitato Valorizzazione Valpantena - in collaborazione con il Comitato della sagra del... 820 views marta_fischer
Pornobboy, per la prima volta a Verona
Pornobboy, per la prima volta a Verona Babilonia Teatri presenta per la prima volta a Verona Pornobboy, presso il Teatro Filippini per la rassegna di prosa contemporanea Atto III, sabato 9 gennaio 20... 603 views loretta
Uber economy 6: stupidera
Uber economy 6: stupidera I social media sono uno strumento di controllo politico, e la frivolezza dei contenuti veicolati è funzionale a questo controllo. Non solo facebook e compagnia ... 873 views Michele Bottari
La cultura del buco
La cultura del buco La Giunta Tosi insedia la Commissione tecnica che dovrà valutare i progetti presentati per il traforo delle Torricelle."Nella rosa di componenti la commissione ... 699 views fulvio_paganardi
Arsenale: un nuovo Museo vivo e propositivo
Arsenale: un nuovo Museo vivo e propositivo Dopo la kermesse cittadina che ha visto sfilare il meglio e il peggio delle proposte di recupero dei magazzini militari asburgici, ora è il tempo delle decision... 662 views Mario Spezia
Come battere la Suzukii
Come battere la Suzukii In un GP in cui vengano eliminate tutte le marche concorrenti, la moto Suzuki potrebbe solo vincere. L'unica competizione possibile sarebbe quella fra i miglior... 2154 views Mario Spezia
Assemblea di Verona città aperta
Assemblea di Verona città aperta Lunedì 22 marzo, ore 20,30, presso Aula Magna Itis Ferraris, via del Pontiere, 42 (Tomba di Giulietta) CONVIVENZA, CITTADINANZA, URBANISTICA, MOBILITA', SALUTE ... 596 views Mario Spezia