Lorenzo Albi (pres. Legambiente), Paolo Fabbri (pres. prov. Amici della Bicicletta), Giorgio Massignan (pres. prov. Italia Nostra) e Flavio Coato (pres. Il Carpino) invitano a sostenere Michele Bertucco alle primarie della sinistra.

Alle prossime primarie del centro sinistra sarà eletto il candidato sindaco che si opporrà al candidato del centro destra. I partiti del centro sinistra (PD, SEL, Federazione della sinistra, Partito socialista), hanno scelto come loro candidato sindaco per le primarie Michele Bertucco, che dovrà confrontarsi con Allegri e con Borghesi dell'I.D.V.

Per la prima volta a Verona, uno schieramento politico presenta come suo candidato alla massima carica cittadina, un ambientalista autentico, che proviene dal nostro mondo. Tutti noi, con Michele, già presidente locale e regionale di Legambiente, abbiamo partecipato a numerose attività per la tutela del nostro patrimonio ambientale e monumentale; e tutti noi sappiamo che Michele potrebbe essere la persona giusta per portare a Verona un modello di sviluppo sostenibile che si basi sui valori e sui principi della solidarietà e dell'ecologia.

Riteniamo che l'apertura fatta dai partiti a un esponente della società civile, segnalatosi per la sua preparazione, per l'onestà del suo comportamento e per il disinteresse ai privilegi personali, che lo hanno contraddistinto in tutti questi anni, meriti da parte degli esponenti dell'ambientalismo veronese il massimo appoggio. Pertanto, tutti noi, sia pure a titolo personale, invitiamo tutti coloro che si riconoscono in questi principi di votare, alle primarie del centro sinistra di domenica 4 dicembre per Michele Bertucco.

Contenuti correlati

Referendum a costo zero
Referendum a costo zero Milano accorpa i referendum comunali. E Verona che fa? A Milano il 12 e 13 giugno, assieme ai referendum nazionali si voterà anche per i 5 referendum comun... 946 views alberto_sperotto
Agricoltura Biologica. Come si fa?
Agricoltura Biologica. Come si fa? Sabato 27 ottobre ore 10.00 a Quinzano presso la Sala Civica in Piazza RighettiIl dott. Enrico Casarotti, Presidente A.VE.PRO.BI (Associazione veneta produttori... 987 views Mario Spezia
8 - Effetti dei fitofarmaci sui soggetti più deboli.
8 - Effetti dei fitofarmaci sui soggetti più deboli. Riceviamo dal dott. Alberto Mantovani, emerito ricercatore dell' Istituto Superiore di Sanità, questo importante e autorevole contributo.Un primo punto è quello... 857 views Mario Spezia
Gli alberi? Sono cose.
Gli alberi? Sono cose. Molti credono che le piante, in genere, siano prive di anima. L'idea che le piante non soffrano è antica e legata al fatto che, nell'opinione comune, per soffri... 1837 views luciano_corso
Biodiversità sotto il livello di guardia
Biodiversità sotto il livello di guardia La biodiversità del globo è scesa sotto il "livello di guardia" a causa della distruzione degli habitat per il loro sfruttamento agricolo con conseguenze potenz... 1038 views Mario Spezia
Fregatura 4.0
Fregatura 4.0 Industria 4.0. Affrontare la svolta che ci attende significa prima di tutto fornire un'adeguata informazione soprattutto sui pericoli che essa comporta, e poi r... 1568 views Michele Bottari
Basta diserbanti!
Basta diserbanti! Al di là di tutte le discussioni sui livelli di tossicità per la salute e per l'ambiente, è ormai assodato che la pratica del diserbo chimico va abbandonata e s... 1394 views Mario Spezia
Non se ne può più!
Non se ne può più! Molti italiani si stanno chiedendo quale sia il metodo più efficace per sgombrare il campo dalla presenza pervasiva ed ossessiva del venditore all'incanto di pr... 1253 views dartagnan