www.collineveronesi.it propone un percorso sul tragitto del Traforo delle Torricelle.

..

Una camminata sul luogo del Delitto. 

Domenica 16 maggio

Ritrovo 8.00 al parcheggio delle Piscine di Via Santini.Dato l'esiguo numero di iscritti, non prenoteremo il pullman.

Consigliamo di:

- parcheggiare o raggiungere le Piscine Santini;

- prendere il Bus n° 96 alle ore 8.24 in via Santini fino a Castelvecchio;

- prendere il Bus n° 98 in piazza Bra alle 9.08 direzione Poiano

- ritrovo ore 9.30 al parcheggio Esselunga di Poiano.


DESCRIZIONE DELL' ITINERARIO:

Poiano, Alter Ego, Giù a Sommavalle, San Mattia, D - San Martino, Chiesa Avesa, Cimitero Avesa, Ciclabile Santini, Piscine Santini, Via Bresciani, Cimitero Quinzano, San Rocco, San Rocchetto.

Si parte in prossimità della rotonda Esselunga di Borgo Venezia e si prende l'asfalto del vecchio pezzo della provinciale fino in prossimità della fine della superstrada (inizio della futura autostrada delle Torricelle), dove si svolta a sinistra. Si prend, a destra,e la capezzagna verso nord che corre sotto collina, poi si rientra su asfalto verso la rotonda del Famila. Prima di arrivare alla rotondasi piega a sinistra per Via Bakhita e si prosegue per Via del Sasso giungendo nell'abitato di Poiano. Si piega su a sinistra, per via Segorte seguendo le indicazioni gialle e blu dei sentieri della dorsale (D) collinare veronese raggiungendo Via Sotto Castello. Ad un capitello, si gira a sinistra, in salita, per Vicolo Sotto Castello. Si prosegue per un centinaio di metri finché non ci si imbatte in un sentiero che sulla sinistra sale su per la collina. Superata la sbarra che vieta il passaggio alle moto, si prosegue in salita, che subito diventa erta, seguendo il segno giallo e blu. Il sentiero sbuca su una capezzagna e qui si deve tenere la sinistra. Dopo qualche decina di metri si giunge al bivio con la strada asfaltata delle Torricelle, in prossimità dell'ex discoteca Alter Ego: si gira a destra e si prosegue per asfalto, lasciando perdere la deviazione a destra che va verso il percorso della salute. Scollinato e lasciata a destra la deviazione per Via Bonuzzo Sant'Anna, si prende a sinistra la stradina Sommavalle. Dopo 3-400 di discesa metri si arriva al tornello che permette di scendere alla Fontana Sommavalle. Qui si prende il sentiero a destra che sale fino ad un gruppo di case, poste alla fine di Via Sommavalle. Si percorre la viuzza asfaltata nella sua interezza fino a giungere nuovamente ad intersecare la strada delle Torricelle. Si piega a sinistra e in breve si raggiunge San Mattia. Qui si imbocca la strada a destra, denominata strada delle Giazzole: si percorre l'asfalto in discesa per duecento metri fino a che non giunge ad una curva a gomito. Si abbandona l'asfalto e si prosegue diritti per il sentiero D (segnale giallo e blu). Il sentiero divalla dolcemente sulle colline di Avesa, arrivando poco dopo la Chiesa di San Martino. Giunti nei pressi dell'asfalto, si gira a sinistra, tornando verso Verona. Si piega a destra verso via Ottonello e quindi si va verso il Cimitero di Avesa seguendo adesso la pista ciclabile. Si segue la pista e al bivio si prende per le piscine Santini. Superate le piscine, alla rotonda si piega a sinistra e alla successiva rotonda si gira a destra per Via Bresciani. Si prosegue diritto fino alla rotonda di Quinzano, che si oltrepassa, andando al cimitero di Quinzano. Da qui si va alla Chiesa di san Rocco. Dietro la Chiesa, si prende i l sentiero D che conduce all'eremo di San Rocchetto. (Michele Dall' O')

 8 km –  3/4 ore

250 m dislivello

Link per traccia su google www.collineveronesi.it ...

L' iniziativa è promossa da:

Legambiente, Italia Nostra, Amici della Bicicletta, Amici del Straforo, WWF, Verona In, CiViVi, Il Carpino

Contenuti correlati

Il lavoro ai tempi del colera
Il lavoro ai tempi del colera Giovedì sera alla Festa in Rosso incontro su lavoro, giovani, economia nella nostra città.Giovedì 3 settembre, ore 20, nell'ambito della Festa in Rosso 2015,&nb... 1815 views loretta
… attorno ad una acciaieria …
… attorno ad una acciaieria … LIBERA UNIVERSITÀ POPOLARE DELLA VALPOLICELLA … attorno ad una acciaieria …da una convivenza trentennale spunti di discussione su problematiche ambientali e sa... 1834 views Mario Spezia
Ali_menti
Ali_menti Tutela della salute e dell'ambiente - Saper fare nei nuovi orti collettivi. Sala Africa, Museo Africano Fondazione Nigrizia Vicolo Pozzo 1 - 37129 Verona (sopra... 1568 views Mario Spezia
Gallina grigia fa buon brodo
Gallina grigia fa buon brodo La gallina grigia e la pecora brogna alla corte di Cavaion, alla XLII Festa degli AsparagiFinalmente il Re Asparago d'Oro di Cavaion ha trovato i degni invitati... 2190 views giovanni_zanetti
25 Aprile: Arena di Pace
25 Aprile: Arena di Pace Una giornata (dalle 13.00 alle 20.00) di riflessione e di musica che vedrà riuniti all'Arena di Verona gruppi, associazioni, personalità provenienti da tutta l'... 2221 views Mario Spezia
Primo incontro di "Prove di futuro"
Primo incontro di "Prove di futuro" Mercoledì 25 febbraio si apre il ciclo 2015 di Prove di futuro, con l'incontro "Fare la pace con natura e territorio" - Circolo della Rosa ore 18:00.Cena su pre... 1989 views loretta
La storia d'Italia letta in contropelo
La storia d'Italia letta in contropelo Un ciclo di incontri sull'attualità dall'1 ottobre al 26 novembre ogni 15 giorni, il venerdì dalle 18 nella sala conferenze della Fondazione Centro Studi Campos... 2008 views redazione
PensoVerde
PensoVerde Il Coordinamento dei Comitati e Associazioni Baldo Garda, Amici del Garda, Amici del territorio e Legambiente propongono questa interessante rassegna di incontr... 1365 views redazione