Una carrellata di ipotesi, piani di lavoro, proponimenti per l'era della scarsità di energia fossile. Tra allarmismo e goliardia, alcune utili letture per prepararci al mondo che verrà.

Il video qui riprodotto è sicuramente una provocazione, parla di esaurimento del petrolio, mentre gli esperti avvisano che l'oro nero sarà meno disponibile, e a prezzi molto elevati. Ma la sostanza è poco diversa: molte delle abitudini che consideriamo indispensabili, dovranno presto cambiare, alla luce dei dati che usciranno a novembre.

Questo è solo uno dei possibili scenari che circolano in rete e non solo, su quella che sarà la nostra vita dopo l'era del petrolio a buon mercato. Ma l'informazione indipendente su questo terribile argomento si sta facendo strada su tutti i media, quelli autogestiti e quelli

Un utile manualetto, agile e divertente (per quanto possibile) è uscito per i tipi dell'Editrice Aam Terra Nuova, 216 pagine per  18 eurozzi, dal titolo , di Albert K. Bates.

Bates non è tipo da catastrofismi, e dissemina il suo testo di saggi consigli, invitando il lettore "Sélese, che nella loro pagina , ipotizzano un mondo non lontano dall'epopea di Mad Max/Interceptor. Vi invitiamo a leggere e commentare il loro

Ma la notizia più gustosa proviene dal solito blog petrolio, ed è un divertente caso di profezia involontaria. La concessionaria di auto Max Motors (nome azzeccatissimo, mancherebbe solo il una bella pistola semiautomatica.

La promozione ha avuto un grande successo, ma solo il 20% degli acquirenti ha optato per la benzina, il resto si è portato a casa la semiautomatica. Forse, anche gli abitanti del Missouri immaginano un futuro in cui sarà meglio difendere la propria benzina che farsene regalare un po' di più. Alla Mad Max, appunto.

Contenuti correlati

La coscienza ecologica dei tedeschi … e quella dei veronesi.
La coscienza ecologica dei tedeschi … e quella dei veronesi. Ferve il dibattito su der Spiegel sull'allarme piogge acide degli anni 80, colpevoli della allora distruzione delle foreste della Germania e che diedero il là a... 1081 views dallo
La vera partita si gioca in casa
La vera partita si gioca in casa Renzi ha aperto una nuova partita virtuale con il Consiglio Europeo. Si tratta della ennesima manovra di distrazione di massa.Sappiamo tutti che la vera partita... 987 views Mario Spezia
L'incetta solidale
L'incetta solidale Un'iniziativa di risparmio molto 'concreta': fare incetta di cose buone e conservabili, e mangiarsele durante i prossimi lunghi inverni economici. Nasce il Grup... 1078 views Michele Bottari
U.S.A. la testa
U.S.A. la testa Resoconto e riflessioni da un viaggio negli Stati Uniti.Gli Stati Uniti, anzi l'America. Il sogno americano, la corsa all' oro, la terrà delle libertà, le sconf... 898 views matteo_zamboni
BOSCO DIVINO
BOSCO DIVINO Una settimana di esposizioni e performances dedicate a Dante a alla Divina Commedia. A Villa Scopoli AVESA (VR), domenica 14 e 21 ottobre 2012 dalle ore 11,00 a... 1204 views Mario Spezia
Difendiamo con le unghie e con i denti il territorio in cui viviamo
Difendiamo con le unghie e con i denti il territorio in cui viviamo Domani 30 novembre MANIFESTAZIONE REGIONALE. Ritrovo alle ore 14 presso la Stazione ferroviaria di Santa Lucia a Venezia. Meta del corteo sarà Palazzo Balbi, se... 700 views Mario Spezia
Di chi ha paura l' uomo nero?
Di chi ha paura l' uomo nero? Il Tribunale di Verona ordina al Sindaco Tosi di fare il referendum sul Traforo.Nel giugno di quest' anno il Comitato contro il Traforo ha chiesto di indir... 1011 views Mario Spezia
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia
Melotti, Marconi e il Parco della Lessinia Da un articolo di Vittorio Zambaldo su L'Arena del 5.7.2012. "Il 99 per cento dei problemi del Parco nascono dalla Translessinia, la strada bianca che collega C... 1642 views Mario Spezia