www.veramente.org
Informazione e ambiente veronese

sanny day

 

Ongarine Caffè ospita i quadri di Lorenzo Agosta, architetto di professione e pittore per diporto, con un buon tasso di qualità.

Ongarine caffè si conferma sempre di più come punto di riferimento sicuro per arte, musica, intrattenimento e buona qualità dei prodotti.
Lorenzo Agosta dipinge da sempre, ma non ha mai voluto "esporsi", un po' per una forma di innata ritrosia, un po' perchè per lui dipingere è sempre stato un divertissement, non un mestiere.

I 5 quadri esposti all'Ongarine Caffè raccontano bene tutto il lavoro che c'è dietro, le sperimentazioni, gli esercizi, i riferimenti, gli azzardi, le incertezze e le sicurezze. Esprimono in maniera efficace un momento/idea/sensazione/stato d'animo, con intuito sicuro e mano esperta. Dietro alle tavole esposte si intravedono in sovrapposizione diversi filoni della pittura contemporanea.

C'è anche una rara freschezza in questi 5 racconti, una immediatezza che non è banale e non è pretenziosa. Un buon equilibrio di tecnica, slancio, misura, consapevolezza e sorriso. Quello di Lorenzo Agosta è uno sguardo attento, ma anche svagato, sorpreso ed irriverente, agnostico e a tratti delicato.

La consueta gentilezza ed attenzione di Giovanni Foglino, che gestisce un punto d'incontro fondamentale per la vita sociale di Quinzano (si pronuncia Chinsàn), ha saputo aprire una interessante finestra sullo studio di un artista che rischiava di restare sconosciuto.

Scrivi un commento