Iscriviti alla newsletter della Zattera

Inserisci la tua email qui sotto e clicca su "Procedi"

L’archivione per mese

Per una agricoltura motore di benessere

Sabato 25 Marzo 2017 a VERONA, via Brunelleschi 12 (zona stadio) ci sarà un convegno aperto a tutti "Per una agricoltura motore di benessere". Nel pomeriggio (stessa sede) si svolgerà l'assemblea annuale di PAN Italia.


________________________________________________________________________________

25 Marzo 2017  ore 10.00

——–Saluto di apertura:
Galeazzo Sciarretta
(Giros, Accademia di Agricoltura, Scienze e lettere di Verona).

——–Proiezione di PESTEXIT
sintesi curata da Pan Italia.

——–Relazioni:
Ilse Maria Ratsch (Pediatra, Pan Italia)
Pietro Massimiliano Bianco (Ispra, Pan Italia)
Fabio Taffetani (Botanico, Università delle Marche, Pan Italia)

———Un caso significativo ”Le colline del Prosecco”
Gianluigi Salvador (Pan Italia)

—–—-Seguirà il dibattito fino alle ore 13.00

Un tema vitale per il futuro il cambio di paradigma per i processi di produzione agricoli, processi industrializzati che in gran parte non tutelano i valori della salute e della biodiversità, non tengono in seria considerazione l’integrità dei fattori ambientali (aria, acqua, cibo, suolo ed ecosistemi) che sono anche BENI COMUNI ed entità essenziali di sopravvivenza.

Sarà proiettato in anteprima un filmato: PESTEXIT, di 28 minuti, con sottotitoli e voce in italiano, estratto da un lungo e coraggioso filmato francese di France2 CASH INVESTIGATION: “Pesticides et leurs dangers pour la santé” , del regista Martin Boudot.
Una denuncia a tutto campo della pericolosità delle centinaia di pesticidi di sintesi tossico nocivi che alimentano, entro una spirale di conflitti di interessi delle case chimico-farmaceutiche, il rapporto pesticidi-fattori ambientali-malattie.

Mappa per raggiungere Via Brunelleschi: mappa 1

Nel pomeriggio, inizio ore 14.30, assemblea annuale di PAN Italia

http://www.pan-italia.it/

3 comments to Per una agricoltura motore di benessere

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>