Iscriviti alla newsletter della Zattera

Inserisci la tua email qui sotto e clicca su "Procedi"

L’archivione per mese

I giorni della merla

Gli ultimi 3 giorni di gennaio sono considerati da almeno mille anni i più freddi di tutto l’anno e proprio per questa loro caratteristica sono conosciuti come i “giorni della merla”. Il 2016 rompe clamorosamente la serie plurisecolare di primati del freddo con temperature che oscillano fra +5° e +10°.

Sabati con le Ali

Nibbio reale
E' un’iniziativa organizzata dall’associazione Verona Birdwatching, una serie di conferenze sull’avifauna e sulla natura (in particolare il Veronese) che si terranno nei sabati pomeriggio 6 e 20 febbraio, 5 e 19 marzo 2016 al Museo di Storia Naturale di Verona, con inizio alle ore 16.00. Ingresso libero.

Accoglienza migranti

VeroCentro si fa ancora promotore di una serata d'incontro, per capire, in chiave locale, fenomeni globali. Ascoltando la voce dei protagonisti, toccando dal vivo storie, problemi, opportunità. Per comprendere, appunto, e proporre soluzioni.

Luttwak l’imbonitore

Ieri sera alla Gran Guardia pubblico delle grandi occasioni per uno show tutto sommato deludente, nonostante gli applausi telecomandati della claque e i complimenti sperticati del discepolo Zwirner.

In un sol dì

La cronaca del Bugiardello è da sempre una fonte inesauribile di notizie sensazionali, ma oggi l'edizione on lain ha superato se stessa. Complimenti vivissimi al direttore e a tutta la redazione.

Xylella e altri parassiti

Ulivi in Salento
Di parassiti, di alcuni criminali e di altre questioni. La meticolosa indagine delle comunarde di Urupia mostra i reali motivi dello sterminio degli ulivi in Salento. La guerra è ancora in corso, nonostante gli autori della tresca siano sotto indagine della Procura di Lecce.

Ministero dell’agroalimentare

Il ministero delle Politiche Agricole cambia nome e diventa “Ministero dell’agroalimentare”. Anche dal punto di vista semantico il governo marca la propria vicinanza al business e la distanza dal lavoro. Il contadino, ossatura del nostro sistema alimentare, diventa invisibile.

Flavio, i’ vorrei che tu e Fabio ed io

Ormai l’idillio fra Flavio Tosi e il PD è conclamato e le manifestazioni di “amorosi sensi” si fanno sempre più esplicite. Proviamo ad immaginare gli sviluppi che questo curioso connubio potrebbe produrre nell'amministrazione della nostra città.

A tu per tu col caimano

Partono le grandi manovre del PD per garantire continuità alle poltrone dei tosiani. Maschera di bronzo e parole al vento per un carnevale contiguo al potere.

Il laureato

IL LAUREATO è uno dei migliori film americani di sempre. Uscì nel 1967 e divenne immediatamente un simbolo di quell’epoca per la eccelsa qualità degli autori e degli attori, per una colonna sonora irripetibile, per la critica feroce delle società e della famiglia tradizionale americana. Altra cosa dalle disquisizioni del ministro Poletti sul 30 e lode dei nostri giovani laureati.

Imprenditori o figli di puttana?

L’economia ha sempre avuto bisogno della figura dell’imprenditore, ma nella storia la sua funzione è cambiata moltissimo. La crisi ha messo a dura prova il mondo dell'imprenditoria ed ha fatto crollare molte delle consuetudini e delle certezze che si erano consolidate negli ultimi decenni.