Iscriviti alla newsletter della Zattera

Inserisci la tua email qui sotto e clicca su "Procedi"

L’archivione per mese

15 o 1000 alberi non fanno lo stesso lavoro

Mentre ci si mobilita per il taglio di 15 platani domestici in Circonvallazione Colonnello Galliano, poco distante è stato raso al suolo un intero bosco nel totale disinteresse di partiti, associazioni e comitati cittadini.

TOUR SEGRETI 2014

Il programma completo di 6 itinerari in Valpolicella tra pubblico e privato. Occorre prenotarsi al 349 8073064.

Monte Baldo: niente Parco, si punta sugli impianti di risalita.

Bassi e compagnia bella “ce la stanno mettendo tutta per bruciare la riserva Lastoni Selva Pezzi”. La seggiovia di Pra Alpesina è considerata molto più importante della conservazione del più importante sito naturalistico europeo, non a caso denominato Hortus Europae.

Le donne gravide devono stare alla larga dai pesticidi

Uno studio americano conferma che, per le donne incinte che vivono vicino a campi e aziende agricole nei quali vengono utilizzati pesticidi, aumenta di due terzi il rischio di avere un bambino autistico o con ritardo dello sviluppo.

Le imprese veronesi, la politica e l’ambiente

Il tentativo di alcuni imprenditori veronesi di scaricare la colpa delle proprie difficoltà sui comitati e sulle associazioni ambientaliste fa sorridere e getta discredito su tutta la categoria che rappresentano.

Tre canne con storia ed impieghi diversi

C’è la canna comune, Arundo donax, c’è la cannuccia di palude, in dialetto “canèl”, Phragmites australis, e infine c’è la canapa, Cannabis sativa, da sempre utilizzate dall’uomo.

Gli svincoli di Richeto, assessore al bancheto

Il carattere ossessivo compulsivo del nostro assessore preferito ha prodotto un nuovo progetto, che, anziché risolvere i problemi del traffico in Circonvallazione Colonnello Galliano, produrrà solamente l’abbattimento di una ventina di platani sani, robusti, belli ed utili.

Verona come Venezia, ma con rilievi diversi

Si stenta sempre di più a credere che gli stessi uomini e le stesse imprese abbiano usato metodi diversi per accaparrarsi i grandi lavori a Venezia e a Verona.

L’estate del FAI al Lazzareto

Programma completo delle manifestazioni organizzate al Lazzareto dalla Delegazione veronese del FAI.

Concerto di Sorasengi 2014

Il nono concerto di Sorasengi è rinviato, causa maltempo, a domenica 10 agosto, sempre alle ore 12.00. L’Associazione culturale Sorasengi organizza il tradizionale concerto di musica classica in montagna. Ancora una volta il Maestro Andrea Battistoni dirigerà l’”Orchestra da camera di Verona”, con un organico che si avvicina ai 50 professori d’orchestra.

Verginelle poco credibili

Dopo il cataclisma veneziano ci tocca leggere anche la tirata moraleggiante del direttore dell’Arena, come se Verona fosse un’isola felice mai intaccata dalla corruzione e dal malgoverno e lui il direttore di un quotidiano da sempre in prima fila nello scoprire i sepolcri imbiancati.

La questione morale

I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, a partire dal governo. Hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le aziende pubbliche, gli istituti culturali, gli ospedali, le università, la Rai TV, alcuni grandi giornali. La questione morale non si esaurisce nel fatto che, essendoci dei ladri, dei corrotti, dei concussori in alte sfere della politica e dell'amministrazione, bisogna scovarli, bisogna denunciarli e bisogna metterli in galera. La questione morale, nell'Italia d'oggi, fa tutt'uno con l'occupazione dello stato da parte dei partiti governativi e delle loro correnti, fa tutt'uno con la guerra per bande, fa tutt'uno con la concezione della politica e con i metodi di governo di costoro, che vanno semplicemente abbandonati e superati. Ecco perché dico che la questione morale è il centro del problema italiano.

La riscossa della Barbona

Himantoglossum adriaticum
In questa strana primavera è apparsa sui cigli delle strade l’Himantoglossum adriaticum, un’orchidea presente sulle Torricelle, ma piuttosto rara e in forte recessione per la progressiva trasformazione dei prati aridi in vigneti. E' inserita tra le Policy species e nell’Allegato II della Direttiva 92/94 CEE.