Iscriviti alla newsletter della Zattera

Inserisci la tua email qui sotto e clicca su "Procedi"

L’archivione per mese

Le caprette ti fanno ciao

Un ambientalismo rimbecillito che va dalla Brambilla a Berlusconi, alla Boldrini, a Zaia, attraversando la Valpolicella, Conegliano e Valdobbiadene.

3 Appuntamenti imperdibili in Valpolicella

Gli orti di Terraviva hanno bisogno della tua firma. Domenica prossima ci sarà la festa del GASPOLICELLA. A maggio nuova edizione del Lombrico d'oro. Diamo tutti una mano per la riuscita di questi 3 importanti appuntamenti.

Osservatorio del paesaggio

Osserviamo come sta cambiando il paesaggio della Valpolicella, partendo dal Monte Sant'Urbano, sulla dorsale tra Fumane e Valgatara e scendendo giù fino alla strada provinciale della Valpolicella.

I sentieri della fede in Valpolicella

ITINERARI DELLA FEDE IN VALPOLICELLA: una storia infinita, punteggiata di ombre e di passaggi poco chiari. Perchè, a distanza di 3 anni e mezzo, non sono ancora stati realizzati gli interventi previsti dal progetto?

Paesaggi terrazzati: scelte per il futuro.

Nei prossimi giorni si svolge fra Venezia, Padova, Treviso e Verona il 3° convegno mondiale sui paesaggi terrazzati. Il programma degli incontri a Verona e Treviso, tutti i link per le informazioni ed il programma completo.

I cinesi in Valpolicella

Non solo nei bar, nei ristoranti, nei centri massaggi, ma anche nelle cantine troveremo sempre più spesso i cinesi. Le cantine veronesi tentano di penetrare nel mercato cinese, ma per farlo devono firmare degli accordi di partnership con le aziende cinesi. Non sarà facile tenere a bada il Dragone, soprattutto quando l’economia vitivinicola nostrana comincerà a mostrare le prime crepe.

Il boom delle casette dell’acqua

In Valpolicella i sindaci vanno pazzi per le casette dell'acqua. Dovrebbero sostituire l'acqua minerale, ma in realtà sostituiscono l'acqua del rubinetto, che fa letteralmente schifo. Invece di garantire la qualità dell'acqua del sindaco rischiano di garantire degli introiti milionari a Felice Maniero.

La magia del vino

Una storia esemplare delle enormi ricchezze che si possono realizzare in poco tempo con i vigneti in Valpolicella. Milioni di euro erogati dalle banche spesso senza garanzie, autorizzazioni date con disinvolta leggerezza dai comuni, nulla osta forestali di dubbia interpretazione. Ma non sempre va tutto liscio.

Vigneti nel SIC Borago Galina

La trasformazione di boschi e praterie aride in vigneti continua inarrestabile. Sarebbe interessante che il Servizio Forestale Regionale ci dicesse quanti ettari di nuovi vigneti sono stati autorizzati all’interno del SIC IT3210012 durante gli ultimi 15 anni.

Domenica 27 Festa delle Associazioni a S. Giorgio Inganapoltron

Tutte le realtà che hanno come denominatore comune la conoscenza dei territori, la salute dell’ambiente, la bellezza dei paesaggi ed il rispetto del prossimo e delle prossime generazioni si danno appuntamento per domenica 27 settembre a San Giorgio Inganapoltron.

Il WWF è l’ombra di se stesso

L’intervento del WWF sui nuovi vigneti all’interno del SIC Borago-Galina mette in evidenza tutta l’approssimazione e la debolezza strategica di cui soffre attualmente questa ex grande associazione ambientalista.

Negrar: i proclami e la cruda realtà

Ad Arbizzano spunta una nuova casa sull’argine del progno. La Negrarizzazione, rigettata dalla maggioranza in Consiglio Comunale, continua indisturbata sul territorio.

Un filo diretto fra Negrar e Bruxelles

Il caso del vigneto nel SIC segnalato con l’articolo del 12 giugno non è isolato, tanto è vero che Bruxelles sta conducendo un’inchiesta sulle numerose violazioni alla normativa Habitat avvenute in Italia.